Sign in to follow this  
TheSnatch

Centrare ruota straight pull

24 posts in this topic

Salve a tutti, ho una coppia di ruote straight pull che vorrei centrare, il problema è che girando il nipple mi gira tutto il raggio....soluzioni??

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, TheSnatch ha scritto:

Salve a tutti, ho una coppia di ruote straight pull che vorrei centrare, il problema è che girando il nipple mi gira tutto il raggio....soluzioni??

il problema non sono i raggi straight pulla ma il fatto che sia piatti. Se vuoi la soluzione elegante ci sono degli attrezzi apposta per tenere fermi i raggi mentre giri i nippli, in alternativa io uso una pinza. Chiaramente avendo una superficie di presa inferiore con la pinza devi stare un pochino più attento a non far torcere il raggio, comunque con calma ci si riesce. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, dariota ha scritto:

il problema non sono i raggi straight pulla ma il fatto che sia piatti. Se vuoi la soluzione elegante ci sono degli attrezzi apposta per tenere fermi i raggi mentre giri i nippli, in alternativa io uso una pinza. Chiaramente avendo una superficie di presa inferiore con la pinza devi stare un pochino più attento a non far torcere il raggio, comunque con calma ci si riesce. 

quali sono questi attrezzi?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minutes ago, TheSnatch said:

come funzionano?

 

Infili il raggio piatto in una fessura e grazie a un manico lo tieni fermo. Con l'altra mano giri il nipplo e aggiusti la tensione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
26 minuti fa, Guidolol ha scritto:

Infili il raggio piatto in una fessura e grazie a un manico lo tieni fermo. Con l'altra mano giri il nipplo e aggiusti la tensione.

e se non sono piatti? solo pinza

Share this post


Link to post
Share on other sites
55 minutes ago, TheSnatch said:

e se non sono piatti? solo pinza

Bella domanda..proverei prima con un gocciolino d'olio fra nipplo e raggio e, nel caso, proverei a tenere fermo il raggio con un guanto di gomma. La pinza funziona di sicuro, ma temo che possa segnare un po' il raggio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 ore fa, TheSnatch ha scritto:

e se non sono piatti? solo pinza

SI USANO LE MANI!

Devi fare una forte pressione tra pollice, indice e medio. Fa male. 

L’attrezzo che ti han linkato va bene solo per i raggi piatti (blade).

Altro consiglio è quello di tornare sempre indietro di 1/6 di giro e tirar di nuovo. Devi sentire tra le dita che il raggio “ritorna indietro”. 

Questo succede da una certa tensione in su. 

Giri il nipplo, il raggio tende a ruotare insieme (nel caso di mozzi normali si torce), torni un attimo indietro per allentare la situazione e poi ci ridai dentro con un movimento deciso e sentirai la magia tra le dita.

se usi sfinati, può succedere che tirino la stecca, le prime volte prendi un colpo. Succede a fine tensionatura. 

Che raggi userai? E come raggerai, se posso chiedere?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, Rockarollas ha scritto:

Prendi due piattine forate, mettici una rondella in mezzo e avvitale tra di loro. 

Si ma coi raggi neri gratti tutto. I diti. Si usano i diti!

Share this post


Link to post
Share on other sites
36 minuti fa, Olio ha scritto:

Si ma coi raggi neri gratti tutto. I diti. Si usano i diti!

Prova a cercare con google fingering, vedrai che salta fuori qualcosa di interessante!

  • Like 1
  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, Olio ha scritto:

Si ma coi raggi neri gratti tutto. I diti. Si usano i diti!

Usare "i diti" quando stai tendendo un raggio a 110-120kgf mi sembra la cosa meno intelligente ed efficace in assoluto, ma evidentemente hai il privilegio di avere la forza di Captain America.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, Rockarollas ha scritto:

Usare "i diti" quando stai tendendo un raggio a 110-120kgf mi sembra la cosa meno intelligente ed efficace in assoluto, ma evidentemente hai il privilegio di avere la forza di Captain America.

 

No, nessun privilegio, e la cosa meno intelligente ed efficace è un commento come il tuo. Quante ruote hai fatto in vita? 

Ci si fa il callo, come suonare la chitarra. 

Poi se non si è capaci o se fa troppa bua, allora usa pure tutte le pinze e le piattine forate che vuoi. 

 

Edit: uno sfinato tipo sapim laser lo tiri tra gli 70 e i 90kgf, un normale da 2mm tra 110 e 120 ma non tende a torcere su se stesso.

Edited by Olio (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Olio ha scritto:

No, nessun privilegio, e la cosa meno intelligente ed efficace è un commento come il tuo. Quante ruote hai fatto in vita? 

Ci si fa il callo, come suonare la chitarra. 

Poi se non si è capaci o se fa troppa bua, allora usa pure tutte le pinze e le piattine forate che vuoi. 

 

Circa 120-130 coppie in 15 anni, visto che vuoi fare il brillante o ti ritieni portatore dell'Arte e dell'Esperienza.

Molte ruote di utenti di questo forum, che possono testimoniare come lavoro e che attrezzatura utilizzo, qualcuna ha fatto anche gare internazionali.

Se vuoi te li cito uno per uno, magari li conosci.

Ah, e senza contare, ovviamente, quelle riprese.

A molti amici ho insegnato, sono citato anche su Bike Italia.

 

Quote

Edit: uno sfinato tipo sapim laser lo tiri tra gli 70 e i 90kgf, un normale da 2mm tra 110 e 120 ma non tende a torcere su se stesso.

Cerchiamo di dare informazioni corrette agli utenti che ci leggono, per favore.

Edited by Rockarollas (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.