bebo91

Borse sottosella da bikepacking

22 posts in this topic

Ciao gentaglia,

Sarei intenzionato a sborsare un pò di soldini per una bella borsa grassoccia da sottosella per bikepacking ma sono indeciso fra questi due modelli:

 

https://www.ortlieb.com/it/seat-pack

Ortileb in versione da 17L . Classica borsona capiente e resistente. Ho letto recensioni positive un pò dappertutto quindi dovrei andare sul sicuro.

 

https://eu.restrap.com/collections/the-carryeverything-range/products/saddle-bag-14-litres

Poi ho visto questa di Restrap che ha insinuato in me il dubbio. Il sistema qui è un pò diverso, dato che la borsa è composta da una dry bag tenuta ferma da un apposito supporto posizionato sottosella.

Il vantaggio sarebbe quindi la possibilità di togliere e rimontare la borsa con facilità, senza dover fissare ogni volta strap ecc. La dry bag inoltre sarebbe sostituibile con una di dimensioni diverse.

 

Costano entrambe sui 100 euri e qualcosa, quindi il prezzo non mi aiuta nella scelta.

Qualcuno possiede o ha provato una di queste borse (in particolare la Restrap)?

Grasias 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, bebo91 ha scritto:

Ciao gentaglia,

Sarei intenzionato a sborsare un pò di soldini per una bella borsa grassoccia da sottosella per bikepacking ma sono indeciso fra questi due modelli:

 

https://www.ortlieb.com/it/seat-pack

Ortileb in versione da 17L . Classica borsona capiente e resistente. Ho letto recensioni positive un pò dappertutto quindi dovrei andare sul sicuro.

 

https://eu.restrap.com/collections/the-carryeverything-range/products/saddle-bag-14-litres

Poi ho visto questa di Restrap che ha insinuato in me il dubbio. Il sistema qui è un pò diverso, dato che la borsa è composta da una dry bag tenuta ferma da un apposito supporto posizionato sottosella.

Il vantaggio sarebbe quindi la possibilità di togliere e rimontare la borsa con facilità, senza dover fissare ogni volta strap ecc. La dry bag inoltre sarebbe sostituibile con una di dimensioni diverse.

 

Costano entrambe sui 100 euri e qualcosa, quindi il prezzo non mi aiuta nella scelta.

Qualcuno possiede o ha provato una di queste borse (in particolare la Restrap)?

Grasias 

 

Miss Grape? Più o meno - forse più che meno -  ci sei come range prezzo, nuova. Io ne ho una usata in ottime condizioni se può interessare.

https://missgrape.net/prodotti/rear-pack/cluster/

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dico nessuna della due. 

Ho parecchi amici con la ortilieb, ottima borsa ma ha un grosso difetto: è troppo stretta alla base per poi allargarsi molto verso l'imboccatura, se la carichi molto quindi risulta molto sbilanciata e molto poco stabile. 

La restrap di contro non mi sembra di grande qualità generale, e anche quella non mi pare molto stabile. L'ho vista solo una volta dal vivo lo ammetto.

Io utilizzo Apidura da 4 anni e sono sopercontento, missgrape come ti ha suggerito @Toni anche è un'ottima alternativa (made in italy oltretutto). Entrambe hanno il sistema come Ortilieb, quindi borsa unica, se vuoi una roba tipo restarp non posso che consigliarti revelate design (un po' più costosa, ma la qualità è top e loro sono stati i pionieri del bikepacking).

 

  • Like 2
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, SkyDrake ha scritto:

Uhlala, sarei interessato pure io al Cluster di Miss Grape, hai il 13L o il 20L?

Ciao @SkyDrake non ricordo perché l'avrò montata al massimo un paio di volte... ti scrivo in privato stasera con le foto (ci sono anche altri utenti che le hanno chieste) perché non vorrei inquinare questo post con una tentata e involontaria vendita... Veramente, ero sincerissimo nel consigliare Miss Grape e ancora raccomando il nuovo, anche perché non la regalo... Grazie per la pazienza.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ortlieb tutta la vita. Chi dice che non è stabile è perché non la sa montare/riempire. Grazie alla valvola riesci a far uscire tutta l’aria e ad avere una borsa super compatta anche quando è piena.

Inoltre è l’unica ad essere veramente stagna. Quest’estate ho preso l’acqua quella vera e la bici è stata tutta la notte sotto un temporale epico. Tutto asciutto.

la mia ragazza aveva una Miss grape e si è trovata tutte le cose bagnate.

un’altra borsa a prova di bomba è la burra burra di Specy. Ha un bel sistema di montaggio ed anche quella non fa passare il minimo d’acqua. Costicchia qualche euro in più ma tiene 20l.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Olio ha scritto:

Ortlieb tutta la vita. Chi dice che non è stabile è perché non la sa montare/riempire. Grazie alla valvola riesci a far uscire tutta l’aria e ad avere una borsa super compatta anche quando è piena.

Inoltre è l’unica ad essere veramente stagna. Quest’estate ho preso l’acqua quella vera e la bici è stata tutta la notte sotto un temporale epico. Tutto asciutto.

la mia ragazza aveva una Miss grape e si è trovata tutte le cose bagnate.

un’altra borsa a prova di bomba è la burra burra di Specy. Ha un bel sistema di montaggio ed anche quella non fa passare il minimo d’acqua. Costicchia qualche euro in più ma tiene 20l.

Ortileb promossa allora 👍

Ho dato un occhiata alla burra burra ed effettivamente il sistema di bloccaggio sembra ottimo. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho tutto revelate design da sei anni e devo dire che sono soddisfattissimo. è vero che costano un po' ma i prodotti sono di altissima qualità.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma ne esistono di stagne con qualche taschetta esterna per metterci cose?

della Roswheel Attack che ne pensate.

per una una uscita di 3gg che volume credete possa andare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 ore fa, TheSnatch ha scritto:

ma ne esistono di stagne con qualche taschetta esterna per metterci cose?

della Roswheel Attack che ne pensate.

per una una uscita di 3gg che volume credete possa andare?

Intendi questa?

image.png.81c6d607a64b57d95cc7513f5860232f.png

Io ce l'ho in versione 10l. Economica ma abbastanza intelligente, spiego: Cercavo una borsa in cui tenere il cambio per quando facevo allenamento pre e post lavoro quando lavoravo a 35km da casa; pagata 20€ e ovviamente vale quelli. Sta su facilmente, se tiri bene le cinghie e la riempi con criterio non ondeggia e si chiude bene. Sopra c'è una taschina, io ci tenevo multitool, camera d'aria e bomboletta, non ti so dire quanto impermeabile.

Se tocca il collarino reggisella, come nell'immagine sopra, devi ricoprire quella zona! Con le vibrazioni dopo il primo giro mi si stava scucendo/sfibrando/checcazzonesò e per rimediare ho fatto un lavorino con nastro telato nero e attack gum (che avevo in casa, se no la spesa totale lievita a 33€ spannometricamente).

Per tre giorni non ti so direperché non sapendo le tue esigenze è difficile; ma io ci tenevo: accappatoio in microfibra, ciabatte, bagnoschiuma e deodorante, biancheria, jeans, maglietta e camicia grossa, gli attrezzini di cui sopra e le scarpe me le sono dovute mettere da un'altra parte. Penso che se ti porti un paio di cambi da bici e un asciugamano in microfibra (tipo quelli piscina Decathlon) ti ci stanno e ti avanzano.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, filixeo ha scritto:

Intendi questa?

image.png.81c6d607a64b57d95cc7513f5860232f.png

Io ce l'ho in versione 10l. Economica ma abbastanza intelligente, spiego: Cercavo una borsa in cui tenere il cambio per quando facevo allenamento pre e post lavoro quando lavoravo a 35km da casa; pagata 20€ e ovviamente vale quelli. Sta su facilmente, se tiri bene le cinghie e la riempi con criterio non ondeggia e si chiude bene. Sopra c'è una taschina, io ci tenevo multitool, camera d'aria e bomboletta, non ti so dire quanto impermeabile.

Se tocca il collarino reggisella, come nell'immagine sopra, devi ricoprire quella zona! Con le vibrazioni dopo il primo giro mi si stava scucendo/sfibrando/checcazzonesò e per rimediare ho fatto un lavorino con nastro telato nero e attack gum (che avevo in casa, se no la spesa totale lievita a 33€ spannometricamente).

Per tre giorni non ti so direperché non sapendo le tue esigenze è difficile; ma io ci tenevo: accappatoio in microfibra, ciabatte, bagnoschiuma e deodorante, biancheria, jeans, maglietta e camicia grossa, gli attrezzini di cui sopra e le scarpe me le sono dovute mettere da un'altra parte. Penso che se ti porti un paio di cambi da bici e un asciugamano in microfibra (tipo quelli piscina Decathlon) ti ci stanno e ti avanzano.

https://www.cingolanibikeshop.com/roswheel-borsa-sottosella-attack-7l-impermeabile-nero-grigio-azzurro.html?utm_source=facebook&utm_medium=cpc&utm_campaign=facebook+annunci+dinamici&utm_content=carosello&utm_term=copy+2+view%2Fatc+1gg&fbclid=IwAR05gz-Uaa7NgdGOud8vkcfm9jWgFCDw-7Kit7mr34s9qOoqIRoq0Ybk2Ko 

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 ore fa, TheSnatch ha scritto:

Quella con l’elastico sopra mi pare comoda per attaccarci lucchetto, scarpe o simili! Però il fondo è uguale alla mia, rinnovo il consiglio di proteggerlo con nastro telato o simili se vedi che tocca viti o il collarino!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io leggendo diverse recensioni, budget e per l’utilizzo che ne avrei fatto ho preso questa della topeak direttamente su Amazon. Al momento non l’ho testata sotto l’acqua ma sono molto soddisfatto. Bisogna capire come caricare la roba in modo da caricare bene e in sicurezza la borsa 

461A715F-4F19-45FA-938A-7A1F312E2143.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 3/2/2020 at 17:48 , Olio ha scritto:

Ortlieb tutta la vita. Chi dice che non è stabile è perché non la sa montare/riempire. Grazie alla valvola riesci a far uscire tutta l’aria e ad avere una borsa super compatta anche quando è piena.

Inoltre è l’unica ad essere veramente stagna. Quest’estate ho preso l’acqua quella vera e la bici è stata tutta la notte sotto un temporale epico. Tutto asciutto.

la mia ragazza aveva una Miss grape e si è trovata tutte le cose bagnate.

un’altra borsa a prova di bomba è la burra burra di Specy. Ha un bel sistema di montaggio ed anche quella non fa passare il minimo d’acqua. Costicchia qualche euro in più ma tiene 20l.

Mi sono ricordato ora di questo video. Dice che alcune borse le fa completamente waterproof (tipo quella da manubrio dentro la quale, secondo lui, ci va il sacco a pelo che non può assolutamente bagnarsi) mentre altre le fa con un materiale che è solamente molto impermeabile (sottosella) (dice che comunque secondo un test fatto da terzi le borse sono risultate waterproof e non solo impermeabili). In questo modo, se ti ritrovi a dover partire senza che la roba sia asciutta, puoi sperare che si asciughi un po' mentre è in borsa, dato che essendo "solo" impermeabili, l'acqua può evaporare ed uscire. Poi dice che nelle borse impermeabili suddivide le cose dentro a sacchetti di plastica, cosi che se dovesse entrare acqua resterebbero comunque asciutte. 

Come cosa è sensata, ma bisognerebbe vedere quanto realmente evapori l'acqua da dentro alle borse.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.