Toni

Wahoo vs Garmin

39 posts in this topic

Ciao a tutti,

Non sono un esperto di ciclocomputer.

Vedo un sacco di gente che gira col Wahoo ELEMNT, la maggiorparte col Bolt meno col Roam.

Anche Chas Christiansen che di km ne macina e si confronta con varie discipline gira col Bolt.

Il benchmark mi pare sia ancora il Garmin 520 (se ci fosse il quattrevventi e avessi moneta lo prenderei subito per ovvi motivi).

Qualcuno di voi ha esperienza con i prodotti Wahoo e può fare una comparazione con Garmin? Capisco, domanda "larga"... vi chiedo solo un aiuto per capirne qualcosa di più...

Grazie a tutti per il vostro contributo!

Toni 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
18 minuti fa, Toni ha scritto:

Ciao a tutti,

Non sono un esperto di ciclocomputer.

Vedo un sacco di gente che gira col Wahoo ELEMNT, la maggiorparte col Bolt meno col Roam.

Anche Chas Christiansen che di km ne macina e si confronta con varie discipline gira col Bolt.

Il benchmark mi pare sia ancora il Garmin 520 (se ci fosse il quattrevventi e avessi moneta lo prenderei subito per ovvi motivi).

Qualcuno di voi ha esperienza con i prodotti Wahoo e può fare una comparazione con Garmin? Capisco, domanda "larga"... vi chiedo solo un aiuto per capirne qualcosa di più...

Grazie a tutti per il vostro contributo!

Toni 

Se non ricordo male il wahoo è tutto configurabile attraverso app per smartphone. cioè, campi dati da visualizzare, posizione di tali campi ecc, li gestisci attraverso lo smartphone e sulle mappe credo tu possa mettere i POI, cosa che con il 520 non puoi fare (credo).
in sostanza sei più connesso alla rete in tempo reale.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
31 minuti fa, FedericoZ ha scritto:

il garmin costa meno, no?

Sì costa meno ma, appunto, oltre al poserismo c'è altro che giustificherebbe il maggior prezzo e tale da renderlo preferibile al Garmin 520?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono in grado di farti paragoni. Posso dirti che uso il Bolt da 2 anni, preso direttamente dal sito ufficiale, a parte vecchi bug per me è ottimo. Veramente molto pratico da gestire tramite app. Per la navigazione le mappe si aggiornano abbastanza spesso, (come del resto anche il firmware), solitamente preparo i percorsi su ridewithgps e in automatico li posso selezionare dal wahoo o tramite app.

L’unica pecca sono i workout, anche in questo caso devi affidarti a terzi, poi sincronizzare e ti appariranno comunque, per questo forse Garmin è più intuitivo. Nulla di complicato ma da un ciclocomputer di un certo costo mi sarei aspettato poter impostare dei lavori basilari come una soglia bpm.

Con questo, credo di averci fatto un quasi 20’000 km usandolo anche sotto alle peggiori situazioni, risciacquandolo talvolta sotto al rubinetto e non potrei più pensare di andare senza.

PS: so che a qualcuno è entrata l’acqua dentro, non so che pensare onestamente se non che non abbia chiuso correttamente il tappino in gomma o a un difetto di fabbrica. @Aledisca

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Toni

sono evidentemente di parte, ma dico garmin senza il minimo indugio e dico assolutamente il 530 che è il compromesso ideale che me lo sta facendo persino preferire al blasonato e costoso 1030. 

Ha la funzione nuova climbPro che è letteralmente una svolta epocale sui giri medio lunghi, con tutti i dettagli mentre sei in strada che sono essenziali per sapersi gestire (ciclisti esperti compresi)

con Garmin hai il variaRadar posteriore che anche in città è un componente di sicurezza per me ormai irrinunciabile, ma roba che può far la differenza tra tornare a casa con tutta la pelle addosso o lasciarne un pezzo in strada, il che già qui per me chiuderebbe il discorso

Con il 530 batteria finalmente ok e aggancia i satelliti in un attimo, se proprio vogliamo trovargli qualche difetto delle volte scazza un po' in abbinamento col telefono (iphone nel mio caso e pure un "vecchio" 6) ma per il resto è impeccabile

sincronizzazione ovviamente anche da pc con garmin express e ribaltamento su strava immediato

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, [email protected] ha scritto:

 

Con questo, credo di averci fatto un quasi 20’000 km usandolo anche sotto alle peggiori situazioni, risciacquandolo talvolta sotto al rubinetto e non potrei più pensare di andare senza.

 

mi sa che credi male perchè leggo sul tuo strava 13.000km negli ultimi 3 anni :)

 

PS: garmin mi è anche volato dentro una pozza e tutto ok (immersione proprio, per qualche secondo)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 minuti fa, riky76 ha scritto:

@Toni

sono evidentemente di parte, ma dico garmin senza il minimo indugio e dico assolutamente il 530 che è il compromesso ideale che me lo sta facendo persino preferire al blasonato e costoso 1030. 

Ha la funzione nuova climbPro che è letteralmente una svolta epocale sui giri medio lunghi, con tutti i dettagli mentre sei in strada che sono essenziali per sapersi gestire (ciclisti esperti compresi)

con Garmin hai il variaRadar posteriore che anche in città è un componente di sicurezza per me ormai irrinunciabile, ma roba che può far la differenza tra tornare a casa con tutta la pelle addosso o lasciarne un pezzo in strada, il che già qui per me chiuderebbe il discorso

Con il 530 batteria finalmente ok e aggancia i satelliti in un attimo, se proprio vogliamo trovargli qualche difetto delle volte scazza un po' in abbinamento col telefono (iphone nel mio caso e pure un "vecchio" 6) ma per il resto è impeccabile

sincronizzazione ovviamente anche da pc con garmin express e ribaltamento su strava immediato

cosa mi dici di mappe e navigazione?

chiedo anche: non "manca" il touch per usare bene le mappe?

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Aledisca ha scritto:

cosa mi dici di mappe e navigazione?

chiedo anche: non "manca" il touch per usare bene le mappe?

chiaro che lì il 1030 ha una marcia in più, ma tutte le svolte "sensibili" le indica davvero a modino

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, riky76 ha scritto:

chiaro che lì il 1030 ha una marcia in più, ma tutte le svolte "sensibili" le indica davvero a modino

 

Quindi non ha la navigazione uguale a 820/830/1030?

Share this post


Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, Aledisca ha scritto:

Quindi non ha la navigazione uguale a 820/830/1030?

a voi stradisti manca lo spirito d'avventura:-P

 

  • Like 3
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io dopo un breve periodo con un 520 del quale non posso dare un giudizio affidabile, sono passato ad un wahoo bolt,  posso dire che è molto intuitivo e si gestisce tramite l'app nativa, nella quale si danno anche le credenziali ai vari 'social' e si occupa da sola di sincronizzarsi con il bolt quando finisci un giro ed eventualmente anche di caricare il tutto sui vari portali. I giri che pianifichi sui vari siti vengono in automatico riconosciuti dall'app e puoi lanciarli in qualunque momento (anche dal bolt volendo) ho usato strava, ride with gps e komoot, gli ultimi due integrano in automatico le indicazioni tbt e hanno sempre funzionato alla grande. Lato software riceve aggiornamenti abbastanza spesso, ogni tanto aggiungono pure qualche funzione, per le mappe si basa sulle open street maps, che sono molto dettagliate e comprendono pure strade bianche/mulattiere fino ai sentieri di trekking.

Unica nota che per me manca e invece aveva il 520, è la possibilità di gestire più bici!

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sento qualcuno parlare bene del software Garmin, gli tiro il mio 520 (comprato appena uscito) in testa. 

Una rottura di cazzo infinita, mille crash e mille reboot, per fortuna in bici ci vado poco :grumpy:

  • Like 1
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Vise ha scritto:

Se sento qualcuno parlare bene del software Garmin, gli tiro il mio 520 (comprato appena uscito) in testa. 

Una rottura di cazzo infinita, mille crash e mille reboot, per fortuna in bici ci vado poco :grumpy:

buh, io l'ho usato un annetto e problemi zero, avendo fatto tutti gli aggiornamenti firmware... ora lo usa @Marcootsee e non mi ha ma dato feedback negativi ... o forse non voleva urtare la mia suscettibilità? :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.