Jump to content

Lele85
 Share

Recommended Posts

Il 27/1/2024 at 01:13 , tulnio ha scritto:

Hai ragione ho scritto sbagliato, intendevo tubo forca e ho scritto tubo sterzo. Il dubbio mi rimane però, come fa il cavo a passare dalla calotta al tubo della forca senza bucare quest'ultimo? La forcella è predisposta per il passaggio cavi ed è già forata?

avrà una specie di asola (presumo eh... )

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Login to view the image

This is a whole new level here!

Trovata scrollando reddit.

  • Like 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Nel mio insidioso benchmarking tra le gravel in circolazione mi sono imbattuto in questa nuovissima Rose.
Molto bella, pulita dalle linee semplici e squadrate. mi sembra anche mooooolto aerodinamica. facendo una comparazione con le gravel race attualmente in circolazione.
Unica nota negativa che a guardarla così sembra una scopiazzatura della nuova grail CF SL di canyon
(per non parlare della borsa da telaio magnetica, che è scopiazzamento puro)

peccato anche che la propongano solo con gruppo elettronico (rival e force) che fa salire il prezzo a dismisura.



Rose Backroad FF

 

Edited by mariazzo (see edit history)
  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Beh, ora 3k per una bici in carbonio col grx di2 non mi sembrano uno sproposito.

io vendo acciai con carboforche e grx2x11 per 2800…

 

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

15 ore fa, Olio ha scritto:

Beh, ora 3k per una bici in carbonio col grx di2 non mi sembrano uno sproposito.

io vendo acciai con carboforche e grx2x11 per 2800…

 

Il mio discorso sul prezzo è legato solo ad un fattore di scelte e possibilità di montaggio. Forse posso capire questo approccio per un marchio blasonato, ma per Rose che lo reputo, magari sbagliando, ad una sorta di "decathlon" del ciclismo, mi sarei aspettato qualche possibilità di montaggio in più. Poi se il mercato spinge per l'elettronico e un meccanico mi viene a costare 100€ in meno allora tanto vale...

 

Link to comment
Share on other sites

57 minuti fa, mariazzo ha scritto:

Il mio discorso sul prezzo è legato solo ad un fattore di scelte e possibilità di montaggio. Forse posso capire questo approccio per un marchio blasonato, ma per Rose che lo reputo, magari sbagliando, ad una sorta di "decathlon" del ciclismo, mi sarei aspettato qualche possibilità di montaggio in più. Poi se il mercato spinge per l'elettronico e un meccanico mi viene a costare 100€ in meno allora tanto vale...

 

Non vorrei dire un'inesattezza, ma mi pare che siano diversi anni che Rose offre sui mezzi "specializzati" montaggi da medio-alta gamma in su a prezzi che sono sì concorrenziali (e questo giustifica la tua percezione da Decathlon) ma con la medio-alta gamma.

  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, mariazzo ha scritto:

Il mio discorso sul prezzo è legato solo ad un fattore di scelte e possibilità di montaggio. Forse posso capire questo approccio per un marchio blasonato, ma per Rose che lo reputo, magari sbagliando, ad una sorta di "decathlon" del ciclismo, mi sarei aspettato qualche possibilità di montaggio in più. Poi se il mercato spinge per l'elettronico e un meccanico mi viene a costare 100€ in meno allora tanto vale...

 

Rose quest’anno festeggia i 110 anni.

Più vecchio c’è solo Hartje che è del 1895.

Rose ha fatto un grosso di lavoro di restyling ormai 8-9 anni fa, per cui son molto più “riconoscibili”. Tra l’altro ha un fornitissimo online shop di solito con buone offerte. A me non piacciono esteticamente. La forca non è ben proporzionata e non sono un fan della caveria che entra dalla Ss, però è un’opinione mia. I mozzi di serie su quella montata con lo Sram Mullet, han dei cuscinetti da niente, ma se si rimpiazzano con un paio di qualità, hai un buon mezzo secondo me.

nulla da invidiare ad una Canyon Grizl.

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Il 25/3/2024 at 20:04 , Olio ha scritto:

Rose quest’anno festeggia i 110 anni.

Più vecchio c’è solo Hartje che è del 1895.

Rose ha fatto un grosso di lavoro di restyling ormai 8-9 anni fa, per cui son molto più “riconoscibili”. Tra l’altro ha un fornitissimo online shop di solito con buone offerte. A me non piacciono esteticamente. La forca non è ben proporzionata e non sono un fan della caveria che entra dalla Ss, però è un’opinione mia. I mozzi di serie su quella montata con lo Sram Mullet, han dei cuscinetti da niente, ma se si rimpiazzano con un paio di qualità, hai un buon mezzo secondo me.

nulla da invidiare ad una Canyon Grizl.

preso una bici a caso x un amico che vive tra italia ed austria e voleva una bici nuova tipo gravel:

 

LOL a leggere le review...

giuro, la prima a caso..

Link to comment
Share on other sites

Il 25/3/2024 at 21:04 , Olio ha scritto:

Rose quest’anno festeggia i 110 anni.

Più vecchio c’è solo Hartje che è del 1895.

Rose ha fatto un grosso di lavoro di restyling ormai 8-9 anni fa, per cui son molto più “riconoscibili”. Tra l’altro ha un fornitissimo online shop di solito con buone offerte. A me non piacciono esteticamente. La forca non è ben proporzionata e non sono un fan della caveria che entra dalla Ss, però è un’opinione mia. I mozzi di serie su quella montata con lo Sram Mullet, han dei cuscinetti da niente, ma se si rimpiazzano con un paio di qualità, hai un buon mezzo secondo me.

nulla da invidiare ad una Canyon Grizl.

In effetti la forcella non è bellissima.
M

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Alb ha scritto:

preso una bici a caso x un amico che vive tra italia ed austria e voleva una bici nuova tipo gravel:

 

LOL a leggere le review...

giuro, la prima a caso..

non capisco... il classified che costa una fucilata e che tutti osannano come "the next big thing" fa cagare? o è la gente a non saperlo usare?

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, mariazzo ha scritto:

non capisco... il classified che costa una fucilata e che tutti osannano come "the next big thing" fa cagare? o è la gente a non saperlo usare?

 

Io ho capito che il suo specifico non funzionava (tant'è che gliel'hanno sostituito) quando si è rivolto direttamente al produttore invece che a Rose, ma non capisco cosa intende con functionability test se a livello suo di cliente finale o se hanno avuto problemi in collaudo.

Comunque figurazza di Rose, se è vero che non hanno fatto alcuna regolazione né nemmeno verificato il corretto funzionamento di un aggeggio che, come scrivi tu, è costosetto.

Mi ha ricordato questa storia qui:

Link to comment
Share on other sites

faccio una domanda qui OT (non ho voglia di aprire un nuovo thread): esistono adattatori (e se si può fare) per poter montare freni post mount su telai predisposti per flat mount?

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, mariazzo ha scritto:

faccio una domanda qui OT (non ho voglia di aprire un nuovo thread): esistono adattatori (e se si può fare) per poter montare freni post mount su telai predisposti per flat mount?

Certo, ce n'è a bizzeffe

  • Like 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .