itti95

VENDO
Colnago Master pista 1990

61 posts in this topic

5 minuti fa, itti95 ha scritto:

800 ruote ?!?, porca tro…. , se non la sai fare tu  …..

Ecco, conta che ottobre son rimasto l’unico a far ruote... questo vuol dire che chiunque compri una bici del marchio per cui lavoro, avrà le ruote fatte dalle 👐 mie. 

In fin dei conti è bel mestiere. Tipo le nonne che lavorano a maglia🧶. C’è un che di zen.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Olio ha scritto:

Ecco, conta che ottobre son rimasto l’unico a far ruote... questo vuol dire che chiunque compri una bici del marchio per cui lavoro, avrà le ruote fatte dalle 👐 mie. 

In fin dei conti è bel mestiere. Tipo le nonne che lavorano a maglia🧶. C’è un che di zen.

Hai ragione, l'artigiano che sa fare bene il proprio mestiere é prezioso,

Oggi, la maggioranza delle persone con le mani sa solo cliccare il mouse e pigiare i bottoni della tastiera

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Olio ha scritto:

@lesente non servono macchine digitali o apparecchi speciali. Un buon centraruote ed un tensiometro sono tutto quello che serve per ottenere ruote di altissima qualità.

D5F19BC9-EAAF-4429-94B0-984E2A6C47CE.thumb.jpeg.c5bfcbcf3e3ce8772580d0c0b4417b00.jpeg

Con questo (che credo sia il migliore in commercio in assoluto) nel 2018 ho costruito e centrato 800 ruote (in due persone) con tolleranze molto vicine allo zero.

l'unica cosa che serve davvero è tanta pratica. Imho

B1EB1346-62CC-4A8A-8E38-00121EFB1D16.jpeg

@Olio, nessuno mette in dubbio le tue capacità o le tue attrezzature! Il mio discorso è diverso!

Dico che se compri una coppia di ruote assemblate 40 anni fa da un ciclista sconosciuto puoi trovare una coppia di ruote ben fatte o fatte meno bene! Se compri una coppia di ruote oggi sono tra virgolette certificate! Sono passati 40 anni e le tecnologie si sono evolute.

Il centraruote che hai tu, perdonami, ma non lo ha nessun ciclista che conosco (ma soprattutto non esisteva negli anni 80)! Ma nemmeno l'attrezzatura che ho io non la ha nessun ciclista che conosco. Poi al giorno d'oggi comprano tutti le ruote già assemblate, i ciclisti cambiano solo qualche raggio e ricentrano qualche ruota. Voglio dire, questa è la normalità!

Tanto di cappello per l'attrezzatura e scusa @itti95 per l'off topic!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.