lesente

Derosa 1977 per Moser

11 posts in this topic

Io sono un novellino e posso solo immaginare le ore di lavoro/ricerca su un capolavoro del genere, complimenti stupenda

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie ragazzi!

Secondo me è venuta proprio bene anche se qualche difettuccio lo ha (tipo la catena leggermente corta)!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, lesente ha scritto:

Grazie ragazzi!

Secondo me è venuta proprio bene anche se qualche difettuccio lo ha (tipo la catena leggermente corta)!

 

Guarda, forse (e dico forse) ho delle maglie di quella catena. Se ti servono verso natale torno a casa e ti aggiorno

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, lesente ha scritto:

Grazie ragazzi!

Secondo me è venuta proprio bene anche se qualche difettuccio lo ha (tipo la catena leggermente corta)!

 

Domanda stupidissima.......

 

Come si riconosce una derosa fatta per moser da una derosa vera e propria di quegli anni.

 

Comunque complimenti per la bici, curatissima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
14 ore fa, roger.brg ha scritto:

Domanda stupidissima.......

 

Come si riconosce una derosa fatta per moser da una derosa vera e propria di quegli anni.

 

Comunque complimenti per la bici, curatissima.

A mio parere ci sono due tipi di Derosa fatti per Moser:

- i modelli più vecchi che sostanzialmente sono Derosa solo riadesivati (il mio avrei potuto farlo Derosa invece che Moser, non sarebbe cambiato nulla). Un altro esempio è questo (che è stato poi rifatto nel 82/83 con l'aggiunta dei passacavo):

s-l1600.thumb.jpg.66bb92536c0fc03e0350a19f52eb2788.jpg

- i modelli fatti solo per le squadre che hanno la forcella pantografata FM (mentre i pendini sono marchiati Derosa) in alcuni casi e in altri non sono proprio marchiati.

1_42062668930_o.thumb.png.f3f2449b663203cd607f18d906fa69e3.png

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, lesente ha scritto:

A mio parere ci sono due tipi di Derosa fatti per Moser:

- i modelli più vecchi che sostanzialmente sono Derosa solo riadesivati (il mio avrei potuto farlo Derosa invece che Moser, non sarebbe cambiato nulla). Un altro esempio è questo (che è stato poi rifatto nel 82/83 con l'aggiunta dei passacavo):

s-l1600.thumb.jpg.66bb92536c0fc03e0350a19f52eb2788.jpg

- i modelli fatti solo per le squadre che hanno la forcella pantografata FM (mentre i pendini sono marchiati Derosa) in alcuni casi e in altri non sono proprio marchiati.

1_42062668930_o.thumb.png.f3f2449b663203cd607f18d906fa69e3.png

quindi sostanzialmente dalla testa forcella pantografata?

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, crucinigura ha scritto:

quindi sostanzialmente dalla testa forcella pantografata?

Dalla forcella utilizzata e dalla fattura. Un giorno mi dissero che anni fa Derosa affermò di non aver mai prodotto bici per Benotto e  Moser, ed è vero. I Benotto e i Moser saldati da Derosa sono tutti per i team. E il mio Derosa è solo adesivato Moser.

Poi ci sono situazioni complesse, tipo questa, per le quali ho cercato un'ipotesi plausibile:

IMG_4079.thumb.JPG.f3db5e3b33a0665adc38a23c8187cac3.JPG

Questa è chiaramente una Derosa, però ha i pendini pantografati Moser. La verniciatura è 1983, ma il telaio (e pure il montaggio) è 79/80. Secondo me il telaio era di Francesco Moser alla Sanson (1980, quindi senza pantografie), nel 1983 è stato pantografato e riverniciato per la GIS. Nel 1983 il telaista del team non era certo Derosa, quindi è strano un suo in mezzo a tanti altri. Tra l'altro ho visto una foto di Moser dove mi sembra usi proprio questo telaio.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 4/12/2018 at 13:51 , lesente ha scritto:

Ciao eroici del Forum,
condivido con voi il mio ultimo restauro: Derosa 1977 customizzata Francesco Moser. Probabilmente uno dei primi modelli fatto da terzisti e poi customizzato dalla F. Moser.

Portata da Pellizzoli per un restauro "professional" non posso che dire di essere rimasto molto soddisfatto del risultato! Unica pecca: le decals. Purtroppo queste sono le uniche, di questa serie, disponibili sul mercato e rifarle da zero avrebbe intaccato seriamente il mio conto corrente. Me le sono fatte andar bene!

Telaio e forcella: Derosa in columbus SL
Serie sterzo: Campagnolo Super Record
Supporto e piega manubrio: Cinelli 1R (prima serie) e Cinelli Campione del Mondo
Nastro: 3TTT Cello giallo
Sella: Selle Royal Contour
Canotto sella: Campagnolo Super Record (prima serie)
Freni: Campagnolo Super Record (prima serie)
Leve freno: Campagnolo Super Record (prima serie)
Cambio: Campagnolo Super Record (PAT 77)
Deragliatore: Campagnolo Record (prima serie)
Leve cambio: Campagnolo Record (prima serie)
Guarnitura: Campagnolo Super Record (PAT 77)
Movimento Centrale: Campagnolo Nuovo Record 70 SS 120 Z
Mozzi: Campagnolo Record (prima serie)
Cerchi: Mavic Championnat du Monde Professionnel
Raggi: Alpina (s)
Tubolari: Clement Super Condor (leggermente vissuti)
Pedali: Campagnolo Record Superleggeri
Passacavi: Campagnolo
Puntapiedi: Cornez by Ale
Cinghietti: Binda neri
Ruota libera e catena: Everest Oro
Portaborraccia: Reg
Cavi e guaine: Campagnolo

44780726595_7b164214ea_o.png
30754374337_47ac4d2bdf_o.png
30754359377_5860497619_o.png
45695169931_71c6bed73c_o.png
31822614668_6f18bc75dc_o.png
45695150691_2df5cc7633_o.png
43876967110_277aeba0fa_o.png
44970158284_463cd78f0a_o.png
30754301307_ebbe3aa5fe_o.png
44780616805_9cec058341_o.png
31822554078_0f527f58eb_o.png
44780598665_3df250cc79_o.png
44970115294_1cd147eb99_o.png
44970105414_41e19e7ff3_o.png
44970098664_bd0b24c72e_o.png
43876900580_7736c0c03c_o.png
44970080144_6e52a9b115_o.png
44970068874_01d43a074d_o.png
30754217447_7ed6e649b3_o.png
30754210507_abc87a73cd_o.png
45695034011_3b191d7e23_o.png
31822458868_f76ae902f6_o.png
45695015561_f2647bd83b_o.png
30754184097_d792d35cdc_o.png
45644215842_ef5e42f3c6_o.png
44970005624_ca74c16b2c_o.png

 

 

Ce l'hai quasi fatta...un piccolo sforzo in più...e ti lasci il marchio Moser dietro le spalle! Eddai Leonardo fammi contento una volta: hai trovato un De Rosa favoloso e ci cacci gli adesivi Moser? Famme sto regalino per Natale! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/12/2018 at 19:34 , DeMarco ha scritto:

Ce l'hai quasi fatta...un piccolo sforzo in più...e ti lasci il marchio Moser dietro le spalle! Eddai Leonardo fammi contento una volta: hai trovato un De Rosa favoloso e ci cacci gli adesivi Moser? Famme sto regalino per Natale! :D

Ma la Benotto che ho messo in questa sezione non l'hai vista ;-)

Poi arriverà un altro Benotto e, rullo di tamburi, un Faggin!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.