27 posts in this topic

NON HO FREQUENTATO STO FORUM DI REPRESSI PER SECOLI, QUINDI SO Già CHE MI LINCERETE PER L'ULTIMA COMUNE FISSAZIONE INUTILE MA VI AMO LO STESSO

Due accenni prima di buttarvi giù due fotine e due dati seri:

ormai sono un paio di anni che smanetto con pezzi e telai alla ricerca di una bici che, guardandomi indietro, non avevo la minima idea di come dovesse essere; sono partito con un vecchio telaio corsa/cx in acciaio anni (??ignoto??), buttandomi sul touring più classico, ed era tutto bello ma un po' che la bici non era sta gran roba (diciamo che il sospetto che quel telaio avesse almeno mezza forcella piena è rimasto lol), un po' che il gruppo è passato per mille tribolazioni, un po' che la posizione sulla sella era dettata più dal caso e dall'immediata disponibilità di pezzi che dalle mie necessità, e che la sella stessa era come dire u̶̵̶̖̟͈̣̱̺͚̬̹͖͖̯̞̤̯̙͕̟̪ͣ̇̃̇͌̋̓͑ͫ̊̿̿͊̌́̉̏͡͡h̴̳͎͈̯̹̰̬̫̯̦͔͕̗̮̪̱̰͚ͤ͋ͦ̿̎̽ͮ̂ͬ̐͆̋ͭ̒̀h̵͕̭̹̹͓̤̪͓ͨ͆̉̾ͨͥ̐͠h̸̨̡̲̮̺̬̼̐̾̈̽̓̈ͮ̊̾̎̍̓̊̌ͬ̔̀h̥̤͍̟̖̺͇͓̞̯̩̺̻͎̺̋ͮ̎̀̆ͣ̇͠ͅͅhͭ̌̆̆ͦ̑̇ͮͮ̎͏̶̵͏̧̦͍̼̰̭͈h̶̶̡̡̲̱̘̼̬̼̼͈̹̳̙̲̒͒͛͐h̶̰͚̘͔̹̦̫̟̹͍͐ͯ̍ͩͩ̓͑͑͐͆̐͋ͣ̔͘͠hͥ͆ͪ̅ͫͫ̋̾͑͊̅͛ͧͯͬ̎̈͂̓͏̧̕҉̥̜̣̪͞ͅhͦ̄̏̾̅ͨ͛͏҉͏͎̥̤͇̝̖̩ĥ̈́̑̎̄̍ͤ͒ͮ̑ͣ͑̀ͣ͂́͘͏̵̭̫̝͖̙͢ͅ censored, avevo lasciato un po' stare la cosa (comunque ci ho messo qualche mille km buoni). Nel frattempo però mi stavo facendo una cultura e una capa tanta a scoprire l'universo Gravel/cx/touring, soprattutto tramite gli americani che conosciamo tutti, e mi sono reso conto che il prurito per quella roba lì lo avevo ancora, e sempre di più; cambiato pipa e sella sulla chiavicona, ho iniziato a divertirmi come un cretino. mi son fatto qualche notte in giro con la bici e ho capito che volevo qualcosa di meglio; avendo lavorato qualche mese, ho iniziato a guardarmi in giro, e ho finito per buttare gli occhi sulla Stelvio della Holdsworth (che poi credo sia tutto gestito solo da mamma planet x). Il telaio è un touring che una leggera apertura verso lo sterrato (un touring che si gode anche sulle strade bianche? un cx con cui non gareggi? una di quelle vie di mezzo inutili con cui vai avanti sto universo di glitch), a cui ho montato un gruppetto deore xt in sconto (sempre sia lodato crc), parafanghi, e roba che avevo in casa.

Ora beccatevi la listona e le fotuzze, e tutte le ragioni che volete per lamentarvi:

stem: randa

 

piega: fsa che avevo in casa, prima o poi brillerà.

leve freni e cambi: Shimano dia compe - i cambi hanno un tiraggio massimo per 3*9 e ho montato su un 3*11; 10 corone dietro le riesco ad usare se metto la frizione, si accettano consigli per l'undicesima.

ss: Fsa orbit, con montaggio al contrario per grazia del Poletto.

mc, guarna, deragliatore: deore

corone, cambio: deore xt

phreni: avid bb5

ruote: gipiemme roccia (700)

copertoni: continental cyclocross speed da 35 - e permettetemi di sottolinea che con qualcosa più di 5000 km addosso, anche con bici carica a bestia, su sterrato, sabbia, rocce, asfalto, strade bianche eccetera, mai gonfie al massimo, non ho bucato una cazzo di volta.

collarino reggisela: minchia ne so, era viola

reggisella: deda elementi

sella: brooks B15

pedali: nukeproof Horizon + 6 bullonino per gentile cortesia del teatro regio di parma

parafanghi: sks chromoplastic

portapacchi posteriore: è il carradice specifico per la loro borsa

cestino: fatto in pausa pranzo al lavoro con scarti di tubi d'acciaio e una saldatrice per il ferro (lol), ma senza un metro o una squadretta (rilol)

fotine fatte di corsa ai pacchetti dietro casa.

 

 

TEST0050.JPG

TEST0043.JPG

TEST0047.JPG

TEST0039.JPG

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se Dio esistesse, e se Dio avesse una bicicletta, sono sicuro che sarebbe questa. Con questa comandi, ovunque. 

Sei il mio nuovo idolo del forum, sappilo. Anzi sallo. 

Complimenti per sta bomba!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Bonba una bici usata! Ti trovi con quelle leve? Io non sono mai riuscito ad usarle per lunghi tratti, poi ho capito che sono troppo sottili nella zona del palmo della mano :( ho ovviato con delle semplicissime ultegra 9v che sembrano fatte sul calco delle mie mani :) come va il tiraggio con i dischi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

oooohhhh sono estasiato, ma che cazz'è questo??? ----> u̶̵̶̖̟͈̣̱̺͚̬̹͖͖̯̞̤̯̙͕̟̪ͣ̇̃̇͌̋̓͑ͫ̊̿̿͊̌́̉̏͡͡h̴̳͎͈̯̹̰̬̫̯̦͔͕̗̮̪̱̰͚ͤ͋ͦ̿̎̽ͮ̂ͬ̐͆̋ͭ̒̀h̵͕̭̹̹͓̤̪͓ͨ͆̉̾ͨͥ̐͠h̸̨̡̲̮̺̬̼̐̾̈̽̓̈ͮ̊̾̎̍̓̊̌ͬ̔̀h̥̤͍̟̖̺͇͓̞̯̩̺̻͎̺̋ͮ̎̀̆ͣ̇͠ͅͅhͭ̌̆̆ͦ̑̇ͮͮ̎͏̶̵͏̧̦͍̼̰̭͈h̶̶̡̡̲̱̘̼̬̼̼͈̹̳̙̲̒͒͛͐h̶̰͚̘͔̹̦̫̟̹͍͐ͯ̍ͩͩ̓͑͑͐͆̐͋ͣ̔͘͠hͥ͆ͪ̅ͫͫ̋̾͑͊̅͛ͧͯͬ̎̈͂̓͏̧̕҉̥̜̣̪͞ͅhͦ̄̏̾̅ͨ͛͏҉͏͎̥̤͇̝̖̩ĥ̈́̑̎̄̍ͤ͒ͮ̑ͣ͑̀ͣ͂́͘͏̵̭̫̝͖̙͢ͅ

 

 

 

  • Like 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
28 minuti fa, Giu ha scritto:

oooohhhh sono estasiato, ma che cazz'è questo??? ----> u̶̵̶̖̟͈̣̱̺͚̬̹͖͖̯̞̤̯̙͕̟̪ͣ̇̃̇͌̋̓͑ͫ̊̿̿͊̌́̉̏͡͡h̴̳͎͈̯̹̰̬̫̯̦͔͕̗̮̪̱̰͚ͤ͋ͦ̿̎̽ͮ̂ͬ̐͆̋ͭ̒̀h̵͕̭̹̹͓̤̪͓ͨ͆̉̾ͨͥ̐͠h̸̨̡̲̮̺̬̼̐̾̈̽̓̈ͮ̊̾̎̍̓̊̌ͬ̔̀h̥̤͍̟̖̺͇͓̞̯̩̺̻͎̺̋ͮ̎̀̆ͣ̇͠ͅͅhͭ̌̆̆ͦ̑̇ͮͮ̎͏̶̵͏̧̦͍̼̰̭͈h̶̶̡̡̲̱̘̼̬̼̼͈̹̳̙̲̒͒͛͐h̶̰͚̘͔̹̦̫̟̹͍͐ͯ̍ͩͩ̓͑͑͐͆̐͋ͣ̔͘͠hͥ͆ͪ̅ͫͫ̋̾͑͊̅͛ͧͯͬ̎̈͂̓͏̧̕҉̥̜̣̪͞ͅhͦ̄̏̾̅ͨ͛͏҉͏͎̥̤͇̝̖̩ĥ̈́̑̎̄̍ͤ͒ͮ̑ͣ͑̀ͣ͂́͘͏̵̭̫̝͖̙͢ͅ

 

 

 

lol è un ottimo modo per scrivere senza farsi capire, lì c'è scritto "uuhhhhh"

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, KiraYosumaky ha scritto:

Se Dio esistesse, e se Dio avesse una bicicletta, sono sicuro che sarebbe questa. Con questa comandi, ovunque. 

Sei il mio nuovo idolo del forum, sappilo. Anzi sallo. 

Complimenti per sta bomba!

ella modonna così però m'imbarazzo!

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, andrygroove ha scritto:

Bonba una bici usata! Ti trovi con quelle leve? Io non sono mai riuscito ad usarle per lunghi tratti, poi ho capito che sono troppo sottili nella zona del palmo della mano :( ho ovviato con delle semplicissime ultegra 9v che sembrano fatte sul calco delle mie mani :) come va il tiraggio con i dischi?

sono passato a queste leve dalle enormi tektro per v-brake, delle robe assolutamente improponibili, ed è stato una scoperta splendida; alla lunga ho anche io l'impressione che siano sottili, ma vado in piega davvero poco e in realtà non mi ha mai dato seriamente noia (è più che altro una cosa estetica).

Le avevo scelte perché su crc le davano come adatte per i dischi, ma i dischi sono arrivati con quei cosi neri che ho interpretato come adattatori; nel dubbio, ho mollato tutto da bicimania. All'inizio è stato stranissimo frenare, hanno tantissima potenza ma non sono immediati come gli idraulici; ora che mi sono abituato mi sembrano l'unico modo possibile per frenare. Non so se l'impressione sia dovuta a queste leve in particolare o al fatto che siano meccanici perché sono gli unici che ho provato

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, andrea90 ha scritto:

Fichissima @pollo!

Sapresti dirmi di più sul telaio? Fattura? È tanto pesante?

 

è un asiatico rimarchiato, non sono riuscito a scoprire esattamente dove lo facciano ma sembra abbastanza buono, si vede che è "industriale" e ha qualche pigrizia di progettazione (ci voleva davvero poco a far sì che si potesse montare una ruota più cicciotta che 700*40, che credo sia il limite - planet x dice 700*38 ma sono dei pavidi - senza parafanghi e 700*35 con! poi su un telaio così stava davvero bene la possibilità di far passare tutti i cavi sul top tube in modo da poter mettere un altro portaborraccia sotto al tubo obliquo, e cosine del genere) e le saldature sono senza infamia né lode; è pesante sì, e la bici tra parafanghi, telaio, portapacchi e tutto sono sicuro che supera gli 11 kg; se vuoi poi provo a pesarla!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
15 ore fa, pollo ha scritto:

sono passato a queste leve dalle enormi tektro per v-brake, delle robe assolutamente improponibili, ed è stato una scoperta splendida; alla lunga ho anche io l'impressione che siano sottili, ma vado in piega davvero poco e in realtà non mi ha mai dato seriamente noia (è più che altro una cosa estetica).

Le avevo scelte perché su crc le davano come adatte per i dischi, ma i dischi sono arrivati con quei cosi neri che ho interpretato come adattatori; nel dubbio, ho mollato tutto da bicimania. All'inizio è stato stranissimo frenare, hanno tantissima potenza ma non sono immediati come gli idraulici; ora che mi sono abituato mi sembrano l'unico modo possibile per frenare. Non so se l'impressione sia dovuta a queste leve in particolare o al fatto che siano meccanici perché sono gli unici che ho provato

Figo. Però porcatroiazza quel passaggio dei cavi per i bar end mi ha sempre fatto male agli occhi :( non c'è la possibilità di farli passare dalla di uscita dei cavi dei freni?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma con "cosi neri" relativa ai freni a disco, intendi i due regolatori del tiraggio che hai in zona stem?servono a poter modificare la lunghezza del cavo senza dover agire sulla pinza freno. Sono comodi! li ho anch'io su dei mini vbrake e mai più senza! :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.