Matthew9

Elezioni politiche 2018: chi votate? (se andate a votare)

186 posts in this topic

purtroppo quando un paese, per certi aspetti, va alla deriva, chi urla di più spesso vince.

Mi rendo conto delle difficoltà di chi arriva qui con un barcone, però negli anni la situazione è stata sfruttata e cavalcata fino a farla diventare un business e quando non hai soldi per mangiare te la prendi con tutto e tutti e capisco anche le ragioni di chi vive affogato nelle difficoltà. Non è corretto che lo stato destini a cooperative varie 35 euro al giorno, senza poi controllare la qualità dei servizi erogati, qui dalle mie parti c'è chi ne ha fatto un business affittando casolari e improvvisandosi per ospitare migranti. Questa roba fa incazzare la signora che vive in borgata con una pensione minima e il figlio disoccupato, perchè sono di base ignoranti, perchè pensano che i 35 euro vadano in mano al migrante di turno, però stringendo, non hanno tutti i torti.

Per me può venire uno di sinistra, di destra, di centro, di dove cazzo gli pare, però la legalità dovrebbe essere garantita, la scuola fa schifo, la sanità idem (visita sanità 3 mesi, ticket agevolato 1 mese, a pagamento 1 giorno, io ho l'assicurazione e pago ma chi non può permettersi 160 euro di visita che fa? aspetta 3 mesi? non sempre si può aspettare), lavoro pure, delle pensioni non ne parliamo, ma queste sono situazioni quasi accettate (ed è MALE!!!), mentre la gente si è rotta le palle di vedere chi sale sul treno senza biglietto, così come io a Lucca mi sono rotto il cazzo di non poter far passare mia moglie alle 8 di sera dal sottopassaggio della stazione, che è a 50 metri dalla questura. Salvini ha cavalcato questo malcontento, trovando terreno fertile tra gli ignoranti, ma di chi è la colpa? chi ha portato il paese in queste condizioni? E' peggio salvini che cavalca l'odio o chi lo ha generato?

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Siamo in mano ad un branco di incapaci, ma 5 anni fa non eravamo mica messi tanto meglio, magari non erano razzisti ma erano in ogni caso incapaci.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 2/1/2019 at 11:34 , Pablohoney ha scritto:

Siamo in mano ad un branco di incapaci, ma 5 anni fa non eravamo mica messi tanto meglio, magari non erano razzisti ma erano in ogni caso incapaci.

La differenza sembra minima ma è enorme, anzi gigantesca. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/1/2019 at 20:04 , Number34 ha scritto:

Il problema non è Salvini

Ma Salvini + M5S

La bandiera della cafonaggine razzista insieme a coloro che fanno dell'ignoranza la propria bandiera (uno vale uno...)

Comunque riconosco a Salvini due meriti: riuscire a farsi eleggere dai meridionali dopo anni di insulti verso di loro e avere riunito davvero l'Italia (contro il negro)

A me non sembra che sia un merito raccogliere un 30% di voto "contro". È piuttosto un demerito degli elettori averlo seguito e votato.

Chi l'ha votato per questo o è fesso o è razzista. O tutte e due le cose insieme

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Che poi per fortuma ogni tanto questi leghisti si tolgono la maschera e viene fuori il vero spirito razzista che ha contraddistinto la lega (nord e lombarda) fin dalla sua nascita. Di ieri l'ultima perla, doppia, ahimè a Trieste e in Friuli Venezia Giulia

 https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2019/01/05/news/la-lega-all-opera-a-trieste-il-vicesindaco-polidori-se-la-prende-con-i-clochard-e-a-monfalcone-l-assessore-asquini-intona-una-filastrocca-contro-i-migranti-1.30012613

Share this post


Link to post
Share on other sites
La differenza sembra minima ma è enorme, anzi gigantesca. 

Non dichiararsi razzista e pagare un extracomunitario a uno schifo/ora per me è indifferente, se devo essere sincero, continuo a non vedere le derive di un regime, perlomeno nello stato attuale. Se poi ho frainteso, sono pronto a parlarne!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Che poi per fortuma ogni tanto questi leghisti si tolgono la maschera e viene fuori il vero spirito razzista che ha contraddistinto la lega (nord e lombarda) fin dalla sua nascita. Di ieri l'ultima perla, doppia, ahimè a Trieste e in Friuli Venezia Giulia
 https://ilpiccolo.gelocal.it/trieste/cronaca/2019/01/05/news/la-lega-all-opera-a-trieste-il-vicesindaco-polidori-se-la-prende-con-i-clochard-e-a-monfalcone-l-assessore-asquini-intona-una-filastrocca-contro-i-migranti-1.30012613

Vista su facebook, voglio sperare che sia giornalismo di cattivo gusto perché se le persone che ci rappresentano sono a questo livello fanno più schifo di quanto mi aspetto (l’indicativo è voluto).


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 5/1/2019 at 19:04 , Jake the Snake Roberts ha scritto:

La differenza sembra minima ma è enorme, anzi gigantesca. 

anche io non vedo il razzismo, così come lo stanno pompando sui social o in tv. Sei irregolare? Andersen!!! Sei irregolare e con la fedina penale sporca? Andersen a calci in culo! Sei irregolare e stupri? Ti va già di lusso che non ti lasci alla folla, quindi solita medicina, Andersen a calci in culo rotanti!!!

A me se uno è bianco, nero, giallo, una via di mezzo, filippino, marocchino, latino, ma chi se ne incula, se non sei in regola o hai la fedina penale sporca ti devi levare dalle palle.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pablohoney ha scritto:

anche io non vedo il razzismo, così come lo stanno pompando sui social o in tv. Sei irregolare? Andersen!!! Sei irregolare e con la fedina penale sporca? Andersen a calci in culo! Sei irregolare e stupri? Ti va già di lusso che non ti lasci alla folla, quindi solita medicina, Andersen a calci in culo rotanti!!!

A me se uno è bianco, nero, giallo, una via di mezzo, filippino, marocchino, latino, ma chi se ne incula, se non sei in regola o hai la fedina penale sporca ti devi levare dalle palle.

Tutto giusto, ma qui si fanno pesi e misure diverse.

Se lo stupratore è un italiano, magari un annoiato figlio di papà, quasi quasi diventa una vittima del sistema e i media dopo una frazione di secondo lo dimenticano; se invece è un extracomunitario, diventa un mostro, buono per l'impiccagione in pubblica piazza ed i media ci ricamano sopra per mesi, amplificando le reazioni, che, appunto, spesso diventano spropositate...

Uno stupratore è uno stupratore, indipendentemente dal colore della pelle e dalla provenienza: un bastardo che deve essere giudicato e punito severamente in termini di legge e che, personalmente, mi fa vergognare di appartenere al genere maschile...

Qui sembra che i problemi del nostro paese si risolvano cacciando gli immigrati...! Tempo fa ero in fila dal dottore: si era intavolata una piccola discussione sul tema; uno, in particolare, se ne usciva con i soliti "...non si vive più con tutti questi africani; è diventato pericoloso uscire..." etc... Non ci ho visto più e sono intervenuto: "E i nostri problemi sono gli africani? Perché qui abbiamo solo bella gente? Ma vi guardate attorno?". Una buona percentuale di esercizi commerciali di Reggio Calabria non sono altro che lavanderie di denaro sporco; il resto degli esercenti paga il pizzo; bisogna stare attenti anche a non reagire quando si è in macchina, perché non sai con chi hai a che fare e mi devo preoccupare dell'africano che chiede la monetina al semaforo o all'uscita dei negozi? Per chi non lo sapesse, Salvini è stato eletto a Reggio Calabria! Proprio così, lo stesso Salvini che non troppo tempo prima diceva, tra l'altro, che i meridionali non sanno neanche a cosa serva la carta igienica: gli ex scopellitiani (mi riferisco ai nostalgici dell'ex sindaco Scopelliti, finito in gattabuia...), delusi dall'abbandono di FI, per ripicca hanno appoggiato la Lega... M'è venuto in mente quel tale che se lo taglia per fare dispetto alla moglie. In quel caso, mi sono anche vergognato di essere reggino. Se poi pensiamo al passato (ma anche presente) di emigrazione che connota la storia di questo territorio...!

Io ce l'ho non tanto con questo governo quanto con chi ce li ha mandati. Ma poi, questi sbraitano tanto di essere i rappresentanti del popolo italiano, ma ricordiamo i numeri? Lega 17% circa; M5S 32% circa... Singolarmente non rappresentano niente! Sì, lo so, si sono messi in combutta: la legge elettorale lo permette (nonostante la diversita abissale di programmi...). Ma io e, penso, la maggioranza degli italiani (considerando anche che moltissimi elettori di M5S si sono pentiti: io ne conosco diversi...) non siamo rappresentati da questa gentaglia.

Come direbbero gli americani, NOT IN MY NAME.

Scusate il lungo sfogo.

Edited by nino# (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 6/1/2019 at 00:08 , filixeo ha scritto:


Vista su facebook, voglio sperare che sia giornalismo di cattivo gusto perché se le persone che ci rappresentano sono a questo livello fanno più schifo di quanto mi aspetto (l’indicativo è voluto).


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Tutto vero purtroppo. La notizia è pertita proprio a seguito del post su fb dello stesso vicesindaco che si vanta di pulire la città

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 1/5/2019 at 21:07 , modu ha scritto:

A me non sembra che sia un merito raccogliere un 30% di voto "contro". È piuttosto un demerito degli elettori averlo seguito e votato.

Chi l'ha votato per questo o è fesso o è razzista. O tutte e due le cose insieme

Il mio intervento è assolutamente ironico ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Pablohoney ha scritto:

anche io non vedo il razzismo, così come lo stanno pompando sui social o in tv. Sei irregolare? Andersen!!! Sei irregolare e con la fedina penale sporca? Andersen a calci in culo! Sei irregolare e stupri? Ti va già di lusso che non ti lasci alla folla, quindi solita medicina, Andersen a calci in culo rotanti!!!

A me se uno è bianco, nero, giallo, una via di mezzo, filippino, marocchino, latino, ma chi se ne incula, se non sei in regola o hai la fedina penale sporca ti devi levare dalle palle.

ma hai riletto quello che hai scritto? "andersen" spero sia ironico

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
50 minuti fa, nino# ha scritto:

Tutto giusto, ma qui si fanno pesi e misure diverse.

Se lo stupratore è un italiano, magari un annoiato figlio di papà, quasi quasi diventa una vittima del sistema e i media dopo una frazione di secondo lo dimenticano; se invece è un extracomunitario, diventa un mostro, buono per l'impiccagione in pubblica piazza ed i media ci ricamano sopra per mesi, amplificando le reazioni, che, appunto, spesso diventano spropositate...

Uno stupratore è uno stupratore, indipendentemente dal colore della pelle e dalla provenienza: un bastardo che deve essere giudicato e punito severamente in termini di legge e che, personalmente, mi fa vergognare di appartenere al genere maschile...

Qui sembra che i problemi del nostro paese si risolvano cacciando gli immigrati...! Tempo fa ero in fila dal dottore: si era intavolata una piccola discussione sul tema; uno, in particolare, se ne usciva con i soliti "...non si vive più con tutti questi africani; è diventato pericoloso uscire..." etc... Non ci ho visto più e sono intervenuto: "E i nostri problemi sono gli africani? Perché qui abbiamo solo bella gente? Ma vi guardate attorno?". Una buona percentuale di esercizi commerciali di Reggio Calabria non sono altro che lavanderie di denaro sporco; il resto degli esercenti paga il pizzo; bisogna stare attenti anche a non reagire quando si è in macchina, perché non sai con chi hai a che fare e mi devo preoccupare dell'africano che chiede la monetina al semaforo o all'uscita dei negozi? Per chi non lo sapesse, Salvini è stato eletto a Reggio Calabria! Proprio così, lo stesso Salvini che non troppo tempo prima diceva, tra l'altro, che i meridionali non sanno neanche a cosa serva la carta igienica: gli ex scopellitiani (mi riferisco ai nostalgici dell'ex sindaco Scopelliti, finito in gattabuia...), delusi dall'abbandono di FI, per ripicca hanno appoggiato la Lega... M'è venuto in mente quel tale che se lo taglia per fare dispetto alla moglie. In quel caso, mi sono anche vergognato di essere reggino. Se poi pensiamo al passato (ma anche presente) di emigrazione che connota la storia di questo territorio...!

Io ce l'ho non tanto con questo governo quanto con chi ce li ha mandati. Ma poi, questi sbraitano tanto di essere i rappresentanti del popolo italiano, ma ricordiamo i numeri? Lega 17% circa; M5S 32% circa... Singolarmente non rappresentano niente! Sì, lo so, si sono messi in combutta: la legge elettorale lo permette (nonostante la diversita abissale di programmi...). Ma io e, penso, la maggioranza degli italiani (considerando anche che moltissimi elettori di M5S si sono pentiti: io ne conosco diversi...) non siamo rappresentati da questa gentaglia.

Come direbbero gli americani, NOT IN MY NAME.

Scusate il lungo sfogo.

Non vorrei essere fazioso ma dove c'è una malavita organizzata ben radicata (mafia, camorra, ecc) non viene dato spazio alle mafie extracomunitarie.

A Mestre i nigeriani non chiedono le monetine ai semafori, gestiscono lo  spaccio dell'eroina  e la prostituzione assieme a quelli dell'est. Occupano il vuoto lasciato dalla mala del Brenta.

Le mafie tradizionali del sud italia gestiscono altri mercati, più redditizi e meno "sporchi".

Comunque il pd finché avrà così tante fazioni interne (diverse) a stento ce la farà, il problema è ben consolidato.

https://video.corriere.it/con-questi-dirigenti-non-vinceremo-mai-comizio-nanni-moretti-2002/02bddafe-7d0f-11e2-a4ef-4daf51aa103c

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, severinodigiovanni ha scritto:

ma hai riletto quello che hai scritto? "andersen" spero sia ironico

perchè dovrebbe essere ironico? non lo è.

Un irregolare sul territorio italiano, con fedina penale sporca, dovrebbe ricevere una medaglia? Un giapponese irregolare (oppure inserire nazione a piacimento) accusato e condannato per stupro, lo teniamo in italia? lo rimandiamo in giappone? che si fa?

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 ore fa, Pablohoney ha scritto:

perchè dovrebbe essere ironico? non lo è.

Un irregolare sul territorio italiano, con fedina penale sporca, dovrebbe ricevere una medaglia? Un giapponese irregolare (oppure inserire nazione a piacimento) accusato e condannato per stupro, lo teniamo in italia? lo rimandiamo in giappone? che si fa?

Leggiti un po' di commenti sulla pagina IG di Salvini o FB e poi dimmi se non vedi il razzismo. Poi se un nero stupra Matteo scrive un post, basta clandestini stupratori, se stupra un italiano non posta niente. Come lo definisci? E come definisci le frasi "chi aiuta gli immigrati è nemico della Patria e degli italiani". È tutto mirato a creare odio e malcontento. Facile fare il figo e sbandierare che hai bloccato l'arrivo di quattro africani (e pure li, via di stereotipo africano=mussulmano, come se non esistessero africani cattolici) mentre tutti gli altri problemi di cui si dovrebbe occupare? Zitto, nulla, ah dimenticavo, gli zingari che rubano vanno censiti mentre il suo partito che ha fatto sparire 49 milioni di euro invece? La foto con gli ultras del Milan e poi dopo sue settimane basta ultras allo stadio. Ti basta? 

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.