KrudoIntegrale

Il mio MASH (TO) WORK [modifiche pag. 4]

50 posts in this topic

Il 11/3/2018 at 10:16 , KrudoIntegrale ha scritto:

Grazie sono contento che nel complesso ti piaccia. La piega mi avrebbe costretto a mettere dei canti (che ho sul CX SS) e in alcune situazioni frenano pochino, il raiser è vero che dopo un po’ stanca, ma ci ho fatto l’anitu In MTB. Per il discorso di fissarla basta girare la ruota, in questo modo è più polivalente cosa per me utile visto l’utilizzo che ne faccio.

perché dei canti? io ho avuto piega e v-brake con leve apposite e mi trovavo da dio, e costavano pure poco (ss): http://www.sardicicli.com/it/prodotti/?idp=2484&idc=15&ids=1! poi oh, a me piace di più col riser (ce n'è molta di gente che ci fa touring o commuting, mica tutti scemi!), quindi fatti due conti ;)

la bici è figafiga ma:

• per me ss su un percorso del genere toglie divertimento (gusti personali!)

• quel parafango l'ho sempre trovato inutile (tutta l'acqua che ti bagna i talloni te li bagna ancora, e fino al ginocchio sei fracico per l'acqua che viene da davanti; para giusto l'acqua che arriva al culo, ma con un set giusto puoi anche arrivare al lavoro con le scarpe asciutte 👌)

• lo stem è bruttissimo lol

• per quanto tu possa rovinare il telaio rimarrà sempre una bici che attira l'occhio (prendilo come un complimento!), per cui tienila d'occhio :)

 

 

 

(non preoccuparti per i catarifrangenti, come dicevano su bastano i copertoni - senza contare che cambiano poco per la sicurezza e ancor meno per la legalità del mezzo; non ti faranno mai storie per una strozzata del genere)

curiosità: che luci usi la sera?

 

edit: volevo anche dirti che anche per me se ss deve essere, considerando che hai già un altro cxss, che sia fissa, ti stanchi di più e ti fai la gambe!

Edited by pollo (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 27/5/2018 at 15:39 , pollo ha scritto:

perché dei canti? io ho avuto piega e v-brake con leve apposite e mi trovavo da dio, e costavano pure poco (ss): http://www.sardicicli.com/it/prodotti/?idp=2484&idc=15&ids=1! poi oh, a me piace di più col riser (ce n'è molta di gente che ci fa touring o commuting, mica tutti scemi!), quindi fatti due conti ;)

Ecco ed io che pensavo che i V-brake con le leve freni da piega non andassero lo scopro solo ora, grazie dell'info.

 

Il 27/5/2018 at 15:39 , pollo ha scritto:

curiosità: che luci usi la sera?

 

Lezyne Macro Drive anteriore e Micro Drive Posteriore. Però mi piacerebbe provare le Knog PWR avrei il modulo utile anche come power bank

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
12 ore fa, KrudoIntegrale ha scritto:

Lezyne Macro Drive anteriore e Micro Drive Posteriore. Però mi piacerebbe provare le Knog PWR avrei il modulo utile anche come power bank

sberle di luci, tanta roba!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Nella ridente città delle teste quadre all'apprestarsi della prossima tornata elettorale comunale stanno sorgendo ciclabili in ogni dove.
Per mia fortuna ora il tragitto casa lavoro è quasi totalmente coperto da ciclabile, il percorso si è si allungato, ma ora evito del tutto i saliscendi che mi avevano suggerito l'uso di un agile 44/18.
Ho quindi colto l'occasione per apportare alcune modifiche al mio Mask to Work, che riassumo così:

- Passaggio da rapporto 44/18 a 47/18 con Corona FACTORY 5 LATTICE 47t SILVER
- Sostituito manubrio con un Thomson Titanium MTB Silver, 730mm, 31.8mm, 6
- Nuova catena Izumi
- Nuovi pedali Shimano PD-MT50
- Tolto ogni plasticozzo indicante la mia posizione

ed ecco il mio Mash to Work revisited

 

MTW_1.jpg.119aab698e646561b0bad11006a4c254.jpg

 

MTW_3.jpg.1884aba177903ed4202ec20e2a05bc3a.jpg

 

dettagli:

MTW_2.jpg.9090a036dbc3e7cc5d6c20211278b318.jpg

MTW5.jpg.cf64166b6e944af45373dc811f5d86e2.jpg

 

MTW_6.jpg.c07793194ef30d44c03b1bb0fade3420.jpg

special guest ... il masticone della Continental (avevo finito le latte di vernice):

MTW_7.jpg.2d047ddf47b8591b59b0b89e43a392e4.jpg


Per gli appassionati della lista della spesa:

Telaio: Cinelli Mash Work 2016

Forcella: La sua Cinelli made in China

Serie Sterzo: Chris King

Guarnitura: Miche Primato Advanced Silver

Corona: FACTORY 5 LATTICE 47t SILVER 

Movimento centrale: Miche Primato

Manubrio: Thomson Titanium MTB Silver, 730mm, 31.8mm, 6

Attacco: Thomson Elite X4 40mm 0°

Manopole: Lizard Skins Northshore Lock-On

Freno: Shimano V-Brake XT BR-T780

Cavi: Jagwire Universal Sport

Leve Freno: Shimano V-Brake XT BL-780

Reggisella: Thomson Elite 27,2/330mm

Sella: San Marco ASPIDE SUPERCOMFORT DYNAMIC

Spessori: Alu Hope

Ruote: H+SON Archetype 32 su mozzi Sturmey ArcherHBT30

Pneumatici: MICHELIN PROTEK CROSS MAX 700x35C

Camera d'aria: MICHELIN AIRSTOP Butyl 700x35/47c - 29x1,40/1,75 Presta 40 mm

Ruota Libera: Miche 18t

Catena: Izumi Chains 1/8 Standard Track

Pedali: SHIMANO PD-MT50

 

MTW_7.jpg

Edited by KrudoIntegrale (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.