Teo81

Specialized Sequoia 2018

579 posts in this topic

La Lituania é un posto stupendo. Ieri venendo da 190km del giorno precedente, ho fatto la cagata di spararmene 200 e passa.. morale: a 170km crisi di fame, o meglio di “qualcosa” visto che stavo mangiando fino un minuto prima. Il problema è che mi sto alimentando male. Troppi dolci e schifezze varie mi hanno causato un innalzamento di pressione improvviso, tachicardia e sticazzi vari.. fermo a lato strada, mangio una confezione intera di semi di girasole e mi ripiglio in parte. Quei semi mi hanno salvato. Butto via tutte le merendine e schifezze varie che avevo di scorta. Mi mancano 30km all’appartamento che mi sono bloccato a “Raseinai”. Sulla dx un “Kebabai”, il loro “Kebabbaro”. Solo che invece di trovare Samir che ti dice “meto scibolla?”, qui trovi due passere che ti fan venire voglia di tutto tranne che di mangiare.. Niente Ketchup e smerdacchiate americane, qui le salse le fanno loro.. tipo quella allo yogurt con aglietto, e spacca di brutto.  E divoro uno, buonissimo. Fanno anche pizza ma quella la salto, sai com’è.. Riparto e arrivo a destinazione. Stamattina mi sveglio, fuori pioviggina. Battito fisso a 100-110 a riposo. Sono bollito. Lo shock di ieri l’ho pagato caro.. Chiamo l’organizzatore “Andrea” e visto che lui è pratico, gli dico “ovviamente non mi ritiro, ma dammi una dritta sul da farsi”. Dopo un consulto breve mi dice” i sali che prendi alzano la pressione, sospensioni e gli aminoacidi ramificati ne prendi troppi (7-8 al giorno) e a mio avviso non ti servono a nulla. Piuttosto adesso mangia tanta frutta e verdura e vai a letto, riposati”. Ho bloccato l’appartamento un giorno in più e riparto domani. Finalmente avendo una cucina a disposizione oggi al supermercato ho comprato pasta, pesto, uova, grana, olio di oliva, passata di pomodoro e son partiti subito sti 250g di pesto, frittatone di cipolle, frutta, mezzo litro di latte e miele a volontà.. domani a colazione pasta al pomodoro con cipolla, carote e piselli. Mi son comprato anche una grattugia per il grana.. Necessitavo di una mangiata “mediterranea”. Dopo la magnata de pasta all’Alberto Sordi, il battito ora è regolare e basso. Via dolci,  barrette e merda varia, niente sali, aminoacidi ecc.. tutto sostituito con dei grandi panini al miele o marmellata, pane semplice, se riesco pasta, pizza e alla sera anche un po’ di carnazza. Frutta e verdure a volontà. Ho una scorta di banane stile Gorilla.. Domani 160km al massimo e belli sciolti. Vedo dal sito NC che si stanno ritirando come mosche. Io voglio finire. Vorrei forse è più indicato.. visto che sono bollito dopo 2200 km. La Lituania è un paese stupendo, di una bellezza che toglie il fiato. Il più bello di tutti quelli visitati fin ora. Belle ragazze, bella gente. Territorio vasto, pulito, non come l’anno Polonia che sono dei zozzoni-ubriaconi. Qui non si respira l’infelicità Polacca. Sembra più che un paese dell’Est, pare una Finlandia più povera. Tutto decoroso, pulito, preciso. Tutto a misura d’uomo. Non “corrono” come molti paesi capitalisti. Tutto scorre più lento. Non è un paese che punta sull’economia diciamo ma senza un ben che minimo degrado. Tutto è come da noi per capirci, macchine, supermercati ecc ma costa meno. Hanno l’€ da poco (poveri loro) , la benzina sta a 1.25€ al L.. mortacci loro, è un kebab sta a 2,5€ max 3€. Con 2€ fai una bella colazione. Il paesaggio unisce tutto, dalla campagna, alla montagnetta-collina. Ci sono tanti laghi. Non stagni putridi, ma bei laghi rigogliosi e verdi. La vegetazione è stulenda, si passa dai pini , alle betulle, al grano alla canapa. Colori stupendi, clima meno umido delle Polonia. Di media hanno quei 4-5 gradi meno dell’Italia. A mio avviso il clima perfetto. Veramente stupenda questa Lituania. Googleratevi la traccia NC dal confine Polacco-Lituano e proseguite da lì  in Lituania per 30-60km.. Penso sia uno di più bei posti che io abbia mai visto. Per vacanze in Gravel, in moto con dietro tenda e morosa è il top. Giugno-Luglio-Agosto ovviamente. Appena entrato in Lituania, 30 km dopo incontro due morosi Cechi con bici e bagli che puntavano anche loro la Finlandia. Per prima cosa a tipa mi sboccia con un “abbiamo fatto 30km stupendi”. Le rispondo “ era quello che pensavo anch’io “ e ridiamo felici, contenti di stare in un posto stupendo e di attraversarlo in questo modo.. peccato poi la foga mi abbia fatto spingere un po’ troppo sui pedali e mi sono cotto. Andate sul sito NC , è pieno di gente che si scusa del proprio ritiro.. tanti non ce l’hanno fatta è ancora molti non ce la faranno. Tanti gli spot spenti. Qualcuno anche in Finlandia..ad un passo dalla metà. Questo la dice lunga su quanto la NC faccia selezione. Di punto in bianco non se ne ha più.. non resta altro che tornare a casa con le pive nel sacco. Ieri ho rischiato. Ho pagato la mia inesperienza su molti campi. Oggi sto meglio. Domani devo ripartire tranquillo e col piede giusto . Anche se “tranquillo” alla NC vuol dire “solo” 160km con 32 kg di bici dopo 15 giorni di gara con punte da 240km -200 -190km.. e io sono tra i più cessi.. Spero che non mi risucceda più una crisi come ieri. Scusate gli errori, ho scritto di getto. Sono stanco. Vi mando qualche foto. Comunque per ora la Lituania del sud è di gran lunga il posto più bello che ho visitato. Statemi bene

11169573-077F-407E-B53E-7213F6274994.jpeg

B2E9F9BB-248E-41DF-95B3-94FB351D77E2.jpeg

0278E743-46CA-4F87-84DA-1EEE3BDEB830.jpeg

7BF85FC0-2983-45C3-B184-DCF487F615D7.jpeg

62ACDA4C-E5F9-4A82-87D8-2BB7AD9FDFFD.jpeg

C8D681ED-520C-4774-A4C5-EA925531B85D.jpeg

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto riguarda gli integratori non demonizzarli ma non esagerare. In genere hanno una dose massima giornaliera indicata sulla confezione, fai riferimento a quella, sugli amminoacidi in una gara come questa ho dei dubbi pure io servono proteine "intere" non si va avanti per settimane ad integratori. Cerca di costruire una dieta normale adattandola alla cucina dei vari paesi, cereali, frutta, latte, carne si trovano ovunque e non seve altro. Gli integratori usali se non c'è altro e se sei in crisi usa lo zucchero possibilmente associato a liquidi e a pochi grassi. Se sei in crisi tutto fa brodo ma nell'immediato una cocacola é meglio di una merendina. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sei arrivato fino in Lituania ormai l'esperto sei tu e non è facile darti consigli, ma un ripassino dei fondamentali può aiutare.

Sei dentro ad una cosa talmente grossa e lunga che non la si può trattare con i parametri della straordinarietà ma deve diventare una routine, non stai facendo la granfondo della vita ma stai facendo il nomade e hai bisogno di costruirti una "normale" vita da nomade. Mangia normalmente ma mangia tanto, roba semplice che potresti mangiare tutta la vita. Ripeto mangia tanto e bevi tanto.

Battiti alti a riposo che però non salgono abbastanza quando pedali vuol dire affaticamento cronico, puoi farci poco, grazie al cazzo che sei stanco riposerai a casa tra un po', cerca di approfittare dei momenti buoni per pedalare il più possibile e cerca di avere pazienza quando le cose non vanno, rallenta mangia riposa e tutto passa.

Mangia sempre prima di riposare, cerca di essere fantasioso e cerca di mangiare fin da subito quando ti fermi per la notte, non limitarti ad una cena super ma comincia a mangiare qualcosina appena ti fermi e vai avanti a mangiare fino a quando vai a letto mentre dormi tutta sta roba verrà digerita e sono queste le calorie più importanti che ti porteranno avanti il giorno dopo, per la colazione e mentre sei in bici non ti sforzare, mangia quello che ti senti, mangia poco spesso e vario (per quanto possibile).

Goditi la Lituania e divertiti.

 

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao bestiacce.. Dal momento che ero in un appartamento con piano cottura, sono stato al supermercato e ho preso pasta integrale, passata di pomodoro, grana, olio e tutto ciò che serve per finalmente sentirsi a casa. Prima una pasta al pesto.. poi una pomodoro e verdure.. son rinato. Dei numeri per trovare tutto il necessario che non vi dico. Basta mangiare cazzate. Dopo aver trangugiato 750 g di pasta in due volte, sono partito belli sciallo per le 11.00 di mattina. 160km , niente di eclatante ma nella media. Ho diviso la distanza da coprire in 3 tronconi, con 3 brevi pause. Sono arrivato in serata dopo essermi preso 2 ore di pioggia bella intensa. La bella Lituania del sud é solo un ricordo. Al centro e al nord la questione si è impoverita parecchio.. per non parlare dell’entrata in Lettonia. Roba da Chernobyl.. isotopi radioattivi e disperazione diffusa. Alcool e prospettive zero. Na tristezza che “te se magna”. La Lituania del sud sembra un paese nordico, per usi, costumi, pulizia, case e zero disagio. Qui in Lettonia, dai 100-200 metri sul livello del mare della Lituania del sud , siamo passati ai 15-20 delle campagne Lettoni.. umide come quelle Polacche. Ritornano negozi stracolmi di alcolici, i classici ubriaconi e i palazzi dello zio Stalin dominano il paesaggio. Quando non ci son quelli ci sono delle casette dignitose ma fatiscenti, talvolta in mattone, alle volte in legno.. altre in argilla-fango. Il confine Lituano-Lettone è una Gravelata di qualche km, con dei maroccoli che la mia Sequoia ha digerito benissimo, ma con la bici da Endurance puro te la fai a spinta. Un Ape ha deciso di pungermi la mano e le due ore finali le ho passate sotto l’acqua.. ma per il resto bene. Per la cronaca, i ritirati alla NC finora sono ben 27!!! Manco Napoleone in Russia aveva perso 27 uomini dopo 18 giorni.. Comunque per il momento la Lettonia fa cagare, sembra la periferia di una Città-mostro sovietica anni 80’.. Domani si riparte, danno pioggia la mattina. Male, molto male. Adesso beccatevi ste foto “allegoriche”.. e vediamo se notate un particolare “Made in italy” su una di queste foto ( no non è sulla pasta). Io me ne ero accorto dopo. Notte Boys..

5A88E2ED-5538-450E-B9C8-9B9BF267B199.jpeg

1EDB6AD5-402C-4DA5-8093-D2AEB4A97B62.jpeg

D9D2F6BC-AAE3-48D2-A6CD-FF8B03315520.jpeg

E0707050-B44F-45C7-BC4A-58F399A2E618.jpeg

17C7535D-2FF9-4D11-A80B-73FC4DFB7912.jpeg

95C662DA-4F8A-4D71-8DEA-D0B51EED7A18.jpeg

3DEC6E37-DEC0-4429-9D90-15829265D07E.jpeg

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, Alb ha scritto:

bhe se lo Chief e' @MarcoMarco non puoi che vincerla la NC!

 

POLIZIA MERDA

Tra l’altro da notare la scritta “Chief” al posto di “Chef”.. sono geniali.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, Alb ha scritto:

bhe se lo Chief e' @MarcoMarco non puoi che vincerla la NC!

 

POLIZIA MERDA

dopo aver dato un occhiata al rossin (domani fo la prima uscita lunga) stavo per andare a letto. ore 11. ma mi hai taggato. son l una e mezzo e ho letto tutte le pagine e mi sono anche incazzato quando TP non s'è fermato. stronzo! grzie per il tag alb

2 ore fa, Teo81 ha scritto:

Tra l’altro da notare la scritta “Chief” al posto di “Chef”.. sono geniali.

complimenti, hai fatto tantissimo fino a questo punto

bravo!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.