Capiero

App GPSies: la usate?

31 posts in this topic

Sono venuto a conoscenza del sito da pc, due anni fa, soprattutto per convertire i file, caricabili su Garmin.

La app Strava è di uno spreciso imbarazzante. Più che altro, sarebbe sufficiente, per migliorarla, più precisione nell'altimetria, ma anche nella traccia, che a volte non coincide con la strada. Forse l'abbonamento 'Prime' è la chiave di soluzione dei problemi. ;-)

La app GPSies, molto più friendly, offre la possibilità di condividere, conoscere e inventare tracce, sia in itinere, come la più famosa app dei kudos, o manualmente. 

Così mi sembra di avere capito. ;-)

A breve comincerò ad usarla, durante un'uscita, sperando non faccia a pugni con le coppette...

Sarebbe bellissimo capire come si fa a pubblicare tracce esistenti, tipo copia e incolla.

Avete qualche da aggiungere? Critica? Critica alla critica? Critica alla critica-critica?

A voî!

;-)

 

 

Edited by Capiero (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io uso la versione per PC per salvare i giri più belli, per studiarne di nuovi, per caricare/scaricare nuovi percorsi

Caricando file GPX (registrati con Garmin) purtroppo si ottiene spesso una altimetria sbagliata in eccesso.

Attenzione quindi che le tracce che trovi in GpSIES non sono veritiere in quei termini.

No oso pensare cosa succeda se passi da STRAVA :-0

 

scusa ma forse sto capendo male: tu la vuoi usare in modalità navigazione?

perchè altrimenti per smartphone c'è EasyTRAILS che funziona molto bene .. a patto di portarti dietro un powerBank da 200g...

Edited by oldschool
aggiunta (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
29 minuti fa, oldschool ha scritto:

Io uso la versione per PC per salvare i giri più belli, per studiarne di nuovi, per caricare/scaricare nuovi percorsi

Caricando file GPX (registrati con Garmin) purtroppo si ottiene spesso una altimetria sbagliata in eccesso.

Attenzione quindi che le tracce che trovi in GpSIES non sono veritiere in quei termini.

No oso pensare cosa succeda se passi da STRAVA :-0

 

scusa ma forse sto capendo male: tu la vuoi usare in modalità navigazione?

perchè altrimenti per smartphone c'è EasyTRAILS che funziona molto bene .. a patto di portarti dietro un powerBank da 200g...

Si, proverò ad usarla in un'uscita.

Dici che i valori non sono veritieri?

Share this post


Link to post
Share on other sites

il problema delle app di registrazione sono i telefoni o i dispositivi, che spesso non hanno gps molto preciso (nell'uso civile qualsiasi gps ha comunque un errore intrinseco di una decina di metri), o comunque hanno meno satelliti a disposizione, inoltre se non sei in possesso di un altimetro barometrico l'altimetria sarà sempre un po' sballata perché viene calcolata in maniera differente (prende in riferimento l'ellisoide e non il geoide, e questi coincidono solo in alcuni punti).

io ho notato che con il mio etrex30 ho errori di altimetria quando carico i dati su strava (errore comunque massimo di 200 m) quando sto fermo per un po' di tempo con il gps acceso, e si crea quell'effetto stella sulla mappa, perché anche se immobile c'è quello scarto di errore che calcola il punto in diverse posizioni anche da fermo e quindi è come se fosse in movimento

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho preso l'abitudine con il Garmin di utilizzare la funzione imposta quota quando mi trovo sotto i cartelli (per farla breve: mentre stai registrando puoi impostare l'altimetria precisa, ad oggi il max che mi è capitato è di 10 metri di scarto che personalmente reputo più che accettabili).

Vi riporto però un esempio di quanto sballino i vari gps, stesso giro, garmin vs tomtom:

https://www.strava.com/activities/1130889121

https://www.strava.com/activities/1131000896

600m contro i 1122m dell'altro strumento; secondo me la cosa assurda è che strava capisca che ho fatto il giro con @[email protected] ma non si accorga di sta cazzo di differenza assurda.

Poi sicuro l'inserimento manuale del percorso con strava sballa, su sto giro secondo lui sono 900m quando sono 600m (https://it.wikipedia.org/wiki/Pomezzana)

abbastanza precisa è l'app di garmin, garmin connect che con l'altimetria mi segna 584 (anchin questo caso direi accettabile) https://connect.garmin.com/modern/course/16062082

Edited by Aledisca (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 22/8/2017 at 12:36 , Aledisca ha scritto:

io ho preso l'abitudine con il Garmin di utilizzare la funzione imposta quota quando mi trovo sotto i cartelli (per farla breve: mentre stai registrando puoi impostare l'altimetria precisa, ad oggi il max che mi è capitato è di 10 metri di scarto che personalmente reputo più che accettabili).

Vi riporto però un esempio di quanto sballino i vari gps, stesso giro, garmin vs tomtom:

https://www.strava.com/activities/1130889121

https://www.strava.com/activities/1131000896

600m contro i 1122m dell'altro strumento; secondo me la cosa assurda è che strava capisca che ho fatto il giro con @[email protected] ma non si accorga di sta cazzo di differenza assurda.

Poi sicuro l'inserimento manuale del percorso con strava sballa, su sto giro secondo lui sono 900m quando sono 600m (https://it.wikipedia.org/wiki/Pomezzana)

abbastanza precisa è l'app di garmin, garmin connect che con l'altimetria mi segna 584 (anchin questo caso direi accettabile) https://connect.garmin.com/modern/course/16062082

Ciao Ale, allego 2 foto che forse sono più chiare e poi le può vedere chiunque (i miei giri sono visibili solo a chi accetto).

Abbiamo fatto quasi lo stesso giro, preciso che ho fatto solo qualche km in più in piano al rientro, quindi una lieve discrepanza ci sta.

Questa è la mia sessione registrata e caricata con Tomtom:

IMG_0265.thumb.PNG.6132d9aad692fc1f4538922b74319acb.PNG

Questa quella di Aledisca (Garmin):

IMG_0266.thumb.PNG.7827a50309324f6f0d4e14055863392b.PNG

Come vedi l'altimetria misurata con il Tomtom combacia o quasi con quella che dice Garmin al link che hai indicato (583-584mt).

Partendo dal presupposto che siamo partiti da una quota di boh 10-30mt al massimo, siamo saliti fino a 500 e oltre mt. e SIAMO SCESI PER LA MEDESIMA STRADA rifacendone altrettanti, come fa Strava a dire che hai percorso un dislivello complessivo di 600? Se sali 500 devi riascendere 500 o no?!

Domanda per @Aledisca ma il percorso su Strava lo carichi dal sito di Garmin o quando esci avvii anche Strava dal tel.?

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, [email protected] ha scritto:

Ciao Ale, allego 2 foto che forse sono più chiare e poi le può vedere chiunque (i miei giri sono visibili solo a chi accetto).

Abbiamo fatto quasi lo stesso giro, preciso che ho fatto solo qualche km in più in piano al rientro, quindi una lieve discrepanza ci sta.

Questa è la mia sessione registrata e caricata con Tomtom:

IMG_0265.thumb.PNG.6132d9aad692fc1f4538922b74319acb.PNG

Questa quella di Aledisca (Garmin):

IMG_0266.thumb.PNG.7827a50309324f6f0d4e14055863392b.PNG

Come vedi l'altimetria misurata con il Tomtom combacia o quasi con quella che dice Garmin al link che hai indicato (583-584mt).

Partendo dal presupposto che siamo partiti da una quota di boh 10-30mt al massimo, siamo saliti fino a 500 e oltre mt. e SIAMO SCESI PER LA MEDESIMA STRADA rifacendone altrettanti, come fa Strava a dire che hai percorso un dislivello complessivo di 600? Se sali 500 devi riascendere 500 o no?!

Domanda per @Aledisca ma il percorso su Strava lo carichi dal sito di Garmin o quando esci avvii anche Strava dal tel.?

Io carico da app garmin a Strava... Per misurare l'altimetria dovrebbe metterti solo il positivo mentre TomTom ti somma positivo e negativo? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 23/8/2017 at 15:40 , Aledisca ha scritto:

Io carico da app garmin a Strava... Per misurare l'altimetria dovrebbe metterti solo il positivo mentre TomTom ti somma positivo e negativo? 

Ciao a tutti, provo a rispondervi con una mia esperienza personale, premetto che utilizzo TomTom nei miei giri e poi direttamente dall'app carico su Strava quindi la traccia è la stessa che lui "trasporta" in giro. 

Stesso giro caricato su TomTom:

599f22e3ed1bc_Schermata2017-08-24alle21_01_58.png.25e1da3dd1241d47f9a367d0cb66dbce.png

Caricato su Strava:

599f22f99647f_Schermata2017-08-24alle21_02_14.png.66ab2d47dca86521c078e79bb567eb68.png

La conclusione che ho tratto è che SI, TomTom, per farti sentire un vero pro e incoraggiarti :16_relieved: somma salita e discesa mentre Stava, intelligentemente, conta solo il vero dislivello. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, Manu Chao ha scritto:

Ciao a tutti, provo a rispondervi con una mia esperienza personale, premetto che utilizzo TomTom nei miei giri e poi direttamente dall'app carico su Strava quindi la traccia è la stessa che lui "trasporta" in giro. 

Stesso giro caricato su TomTom:

599f22e3ed1bc_Schermata2017-08-24alle21_01_58.png.25e1da3dd1241d47f9a367d0cb66dbce.png

Caricato su Strava:

599f22f99647f_Schermata2017-08-24alle21_02_14.png.66ab2d47dca86521c078e79bb567eb68.png

La conclusione che ho tratto è che SI, TomTom, per farti sentire un vero pro e incoraggiarti :16_relieved: somma salita e discesa mentre Stava, intelligentemente, conta solo il vero dislivello. 

Se registri direttamente con Strava sballa comunque e di grosso con la maggior parte degli smartphone 

in ogni caso il controllo si riesce a fare di massima con il profilo altimetrico facendo qualche addizione

Share this post


Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, oldschool ha scritto:

Se registri direttamente con Strava sballa comunque e di grosso con la maggior parte degli smartphone 

in ogni caso il controllo si riesce a fare di massima con il profilo altimetrico facendo qualche addizione

Certo, uno il controllo lo fa anche, un minimo so sempre quando esco cosa mi aspetterà. 

Da Strava tramite app per smartphone credo di non aver quasi mai registrato quindi non posso guidicare la precisione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao ragazzi, scusate se non ho più risposto il fatto è che ieri ho passato non so più quante ore a whatsappare con @Aledisca e a navigare in rete tra forum e siti per lo più in lingua inglese e leggendo nel forum di assistenza Tomtom e le faq di Strava adesso cercherò in breve di spiegare l'arcano:

Tutti i gps hanno una imprecisione nel altimetria di 10-30 metri a ogni punto in cui controlla la localizzazione, il barometro all'incirca dovrebbe essere sui 4-5 metri, Strava quindi riconoscendo che non ho un dispositivo con barometro, utilizza dei dati propri basati su un proprio database, da lì ecco che i dati ascesa e discesa di Tomtom non combaciano nemmeno con Strava (ed è un bene perché sarebbero ancora meno veritieri). Nelle faq di Strava ho letto che i dati del database proprio possono variare di precisione da zona a zona e non possiamo farci niente...

Voglio chiarire anche che convenzionalmente in ambito ciclistico ho scoperto poi (come dava per scontato il buon @Aledisca) si utilizza dire "dislivello" intendendo solo la salita (il dislivello positivo) anche se letteralmente in italiano dovrebbe esserci anche la discesa.

Spero di essere stato abbastanza chiaro, nel frattempo ho avviato anche il reso del Tomtom e credo che mi farò un bellissimo e fighissimo Wahoo Elemnt Bolt!

Edited by [email protected]
casino, sono fuso, pardon (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, [email protected] ha scritto:

Ciao ragazzi, scusate se non ho più risposto il fatto è che ieri ho passato non so più quante ore a whatsappare con @Aledisca e a navigare in rete tra forum e siti per lo più in lingua inglese e leggendo nel forum di assistenza Tomtom e le faq di Strava adesso cercherò in breve di spiegare l'arcano:

Tutti i gps hanno una imprecisione nel altimetria di 10-30 metri a ogni punto in cui controlla la localizzazione, il barometro all'incirca dovrebbe essere sui 4-5 metri, Strava quindi riconoscendo che non ho un dispositivo con barometro, utilizza dei dati propri basati su un proprio database, da lì ecco che i dati ascesa e discesa di Tomtom non combaciano nemmeno con Strava (ed è un bene perché sarebbero ancora meno veritieri). Nelle faq di Strava ho letto che i dati del database proprio possono variare di precisione da zona a zona e non possiamo farci niente...

Inoltre devo precisare che inizialmente (data la mia più totale inesperienza ciclistica) non avevo capito 

Voglio chiarire anche che convenzionalmente in ambito ciclistico ho scoperto poi (come dava per scontato il buon @Aledisca) si utilizza dire "dislivello" intendendo solo la salita (il dislivello positivo) anche se letteralmente in italiano dovrebbe esserci anche la discesa.

Spero di essere stato abbastanza chiaro, nel frattempo ho avviato anche il reso del Tomtom e credo che mi farò un bellissimo e fighissimo Wahoo Elemnt Bolt!

BELLISSIMO!!! Vorrei farmelo anche io tra poco, mi ispira veramente parecchio e ad una cifra consona alle mie tasche!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.