Jump to content

Da san benedetto del tronto (marche) a melito di porto salvo (calabria)


lo-fi boi
 Share
Followers 1

Recommended Posts

Premetto, non so se lo faro, ma è un'idea che mi è balenata in testa. Dovrei raggiungere la mia ragazza in calabria i primi di agosto per poi rimanere fino a poco prima di ferragosto, il fatto è che in macchina non posso scendere perché poi dovrei guidare la sua al ritorno, e con i mezzi non ho tutta questa voglia, e vorrei approfittare per fare un bel viaggio in bici. 

Ho dato un occhiata su google maps e mettendo l'impostazione a piedi mi da 761 km che dovrei riuscire a coprire, spero, in 4 (meno probabile) 5 giorni. Ora il discorso è fino a vasto conosco la strada e non ci sono problemi, poi è buio totale fino a pizzo calabro e l'aspromonte dove conosco qualche strada e alcune di quelle che mi ha proposto google maps non mi entusiasmano molto. 

Ora la domanda è qualcuno ha mai attraversato queste zone? Consigli per un itinerario per arrivare fin giù? Diciamo che non vorrei andare oltre gli 850 km e volendo potrei essere anche disposto a farmi qualche tratto in treno

 

Link to post
Share on other sites

non ne vedo il senso...cioè visto il km giornaliero sarà un pedalare pedalare pedalare, non è un vacanza ma è semplicemente andare da A a B con la bici.

per me è un massacro e neppure economico .... io ti consiglio di prevedere o una discesa in bici di 10giorni, o una discesa con altro mezzo. se hai problemi a roma per il cambio treno probabilmente posso ospitarti io.

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, TheSnatch ha scritto:

non ne vedo il senso...cioè visto il km giornaliero sarà un pedalare pedalare pedalare, non è un vacanza ma è semplicemente andare da A a B con la bici.

per me è un massacro e neppure economico .... io ti consiglio di prevedere o una discesa in bici di 10giorni, o una discesa con altro mezzo. se hai problemi a roma per il cambio treno probabilmente posso ospitarti io.

Quello deve essere, andare da a a b, la vacanza è lo stare giù il resto dei giorni a palle all'aria

  • Like 4
Link to post
Share on other sites
  • 2 weeks later...

@lo-fi boi se alla fine decidi di farla tutta in bici fino a melito e vieni giù lato Tirreno evita il collegamento Rosarno - Gioiosa: è una strada molto pericolosa, per le macchine più che altro. Piuttosto fai tutto il giro passando da Reggio.

conosco le strade perché sono della provincia di Reggio Calabria ma non le ho percorse mai in bici.

in generale posso dire però che le strade sono poco sicure.

il consiglio che ti posso dare è di arrivare magari fino a Paola o Diamante in bici lungo la costa. Poi magari prendi un treno fino a Reggio Calabria e poi fai l'ultimo tratto di nuovo in bici fino a Melito.

eviterei il più possibile di fare la costa ionica in bici, per es. da gioiosa a melito, perché sei obbligato a percorrere la ss106 che è anch'essa molto pericolosa.

anche io sarò in quelle zone ad agosto e ne approfitterò per fare dei giri in fissa

Link to post
Share on other sites
7 ore fa, tony.vo ha scritto:

@lo-fi boi se alla fine decidi di farla tutta in bici fino a melito e vieni giù lato Tirreno evita il collegamento Rosarno - Gioiosa: è una strada molto pericolosa, per le macchine più che altro. Piuttosto fai tutto il giro passando da Reggio.

conosco le strade perché sono della provincia di Reggio Calabria ma non le ho percorse mai in bici.

in generale posso dire però che le strade sono poco sicure.

il consiglio che ti posso dare è di arrivare magari fino a Paola o Diamante in bici lungo la costa. Poi magari prendi un treno fino a Reggio Calabria e poi fai l'ultimo tratto di nuovo in bici fino a Melito.

eviterei il più possibile di fare la costa ionica in bici, per es. da gioiosa a melito, perché sei obbligato a percorrere la ss106 che è anch'essa molto pericolosa.

anche io sarò in quelle zone ad agosto e ne approfitterò per fare dei giri in fissa

Grazie delle info al momento ho rinunciato proprio per la pericolosità delle strade che ci sono, per evitarle avrei allungato troppo.

Vedrò di studiarmela meglio e farla il prossimo anno.

Visto che sei autoctono per caso sai se sull'aspromonte ci sono noleggi di mtb?

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, lo-fi boi ha scritto:

Grazie delle info al momento ho rinunciato proprio per la pericolosità delle strade che ci sono, per evitarle avrei allungato troppo.

Vedrò di studiarmela meglio e farla il prossimo anno.

Visto che sei autoctono per caso sai se sull'aspromonte ci sono noleggi di mtb?

Chiedo ai miei amici ciclisti di giù e ti faccio sapere

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

@lo-fi boi prova a sentire cicli pavone di Pellaro, non è lontano da melito. Mi dicono che dovrebbe fare servizio di noleggio mtb

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, tony.vo ha scritto:

@lo-fi boi prova a sentire cicli pavone di Pellaro, non è lontano da melito. Mi dicono che dovrebbe fare servizio di noleggio mtb

Grazie mille

Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .