Eliamwzz

Anche Hayden

30 posts in this topic

e soprattutto un cazzo di abitacolo CHE IMPEDISCE ASSOLUTAMENTE L INTERAZIONE CON QUALSIASI COSA CHE NON SIA IL FOTTUTO VOLANTE.

 

invece fanno le macchine con il wifi dentro..pd.

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, bartolopestalozidipinerolo ha scritto:

quando tutti i veicoli avranno il sensore che rileva l'ostacolo e frena automaticamente(già esiste su molte vetture nuove) queste tragedie si ridurranno...altro che optional,dovrebbe essere obbligatorio!

aiuta ma non risolve.

Purtroppo anche noi ciclisti abbiamo la nostra fetta di reponsabilità. inutile negarlo e insistere che auto=merda.

Io uso la bici tutta settimana per andare a lavoro e nei w.e. per pedalare. però mi capita spesso di vedere dei veri plotoni di ciclisti che in barba a tutto e tutti si dispongono su tutta la carreggiata per chiacchierare. è frustrante se sei in macchina ed il primo a bestemmiare sono io. perchè non mi sento in sicurezza, sia per loro che per me. Inutile dire di tenere 1,5m dal ciclista... se il ciclista è in mezzo alla strada.

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, Alb ha scritto:

e soprattutto un cazzo di abitacolo CHE IMPEDISCE ASSOLUTAMENTE L INTERAZIONE CON QUALSIASI COSA CHE NON SIA IL FOTTUTO VOLANTE.

 

invece fanno le macchine con il wifi dentro..pd.

basterebbero pattuglie che facciano il loro dovere. multe salate da pagare subito. la cazzata difficile che poi la ripeti.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, mariazzo ha scritto:

aiuta ma non risolve.

Purtroppo anche noi ciclisti abbiamo la nostra fetta di reponsabilità. inutile negarlo e insistere che auto=merda.

Io uso la bici tutta settimana per andare a lavoro e nei w.e. per pedalare. però mi capita spesso di vedere dei veri plotoni di ciclisti che in barba a tutto e tutti si dispongono su tutta la carreggiata per chiacchierare. è frustrante se sei in macchina ed il primo a bestemmiare sono io. perchè non mi sento in sicurezza, sia per loro che per me. Inutile dire di tenere 1,5m dal ciclista... se il ciclista è in mezzo alla strada.

Un ciclista indisciplinato fa perdere un minuto.... un autista indisciplinato fa perdere la vita.

Share this post


Link to post
Share on other sites

"e ma la ggente deve andare a lavorare, noi siamo cagacazzi che spendiamo un mare di soldi in bici e non abbiamo niente da fare se non dare fastidio per strada..."

Share this post


Link to post
Share on other sites
9 minuti fa, pipco82 ha scritto:

Un ciclista indisciplinato fa perdere un minuto.... un autista indisciplinato fa perdere la vita.

non è questione di un minuto. e lo dico prevalentemente da ciclista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mariazzo ha scritto:

basterebbero pattuglie che facciano il loro dovere. multe salate da pagare subito. la cazzata difficile che poi la ripeti.

daccordissimo ma un sistema di questo tipo (chiamiamolo ABITACOLO INTELLIGENTE) lo metti d'obbligo x legge su piu di 40/50 milioni di veicoli in italia. Non potrai mai e dico mai pattugliare 40/50 milioni di vetture.

qui l'ingegneria e la legislazione puo' fare molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Alb ha scritto:

daccordissimo ma un sistema di questo tipo (chiamiamolo ABITACOLO INTELLIGENTE) lo metti d'obbligo x legge su piu di 40/50 milioni di veicoli in italia. Non potrai mai e dico mai pattugliare 40/50 milioni di vetture.

qui l'ingegneria e la legislazione puo' fare molto.

 E' anche obbligatorio fermarsi agli stop

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
38 minuti fa, Alb ha scritto:

daccordissimo ma un sistema di questo tipo (chiamiamolo ABITACOLO INTELLIGENTE) lo metti d'obbligo x legge su piu di 40/50 milioni di veicoli in italia. Non potrai mai e dico mai pattugliare 40/50 milioni di vetture.

qui l'ingegneria e la legislazione puo' fare molto.

assolutamente d'accordo. però con macchine vecchie come fai?

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, mariazzo ha scritto:

assolutamente d'accordo. però con macchine vecchie come fai?

al momento facciamo incentivi per una cosa chiamata inquinamento euro5/6/ottordici.

sarebbe il caso di promuoverne di tali per la sicurezza.

E poi premesso che si possono fare ADD-ON installabili anche su macchine non recenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Un tracker GPS costa una cinquantina di euro ed è grosso come un accendino, la famosa "scatola nera" di cui parlano certe assicurazioni è sta roba qua. Basterebbe installarlo e renderlo leggibile alle forze dell'ordine, guida pure quanto vuoi ma sappi che in qualsiasi momento posso vedere dove sei e a che velocità stai andando. Tecnologicamente molto semplice ma siamo nel paese in cui non puoi essere sanzionato da un autovelox se le forze dell'ordine non ti avvertono che lo stanno usando, in pratica se accendo il tutor in autostrada e non ti avverto che è acceso la multa è nulla. Se su un tratto di autostrada con il tutor acceso un camion perde una parte del carico e devono cambiare la dicitura dei cartelloni luminosi da "Tutor attivo" a "Segnalato ostacolo" devono spegnere il tutor! 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
11 ore fa, mariazzo ha scritto:

assolutamente d'accordo. però con macchine vecchie come fai?

 

10 ore fa, Alb ha scritto:

facciamo incentivi per una cosa chiamata inquinamento euro5/6/ottordici.

 

Dipendesse da me le auto sarebbero tutte come la vecchia panda un volante e 4 ruote ed in culo a tutti i cazzilli di sensori, motori da 200 cavalli... paraurti in tinta! ma checazzo non dovevano essere paraurti? Lavorare sul peso sul rendimento mica sulle tabelle di inquinamento. Reputo assurdi anche le decine di airbag, i tastini sport, gli alzacristalli elettrici, gli stereo e impianti da 8000 db ma riconosco di essere piuttosto radicale è evidente però che in Italia ci siano troppe auto e che l'atteggiamento che si ha mentre si guida sia ormai piuttosto incosciente. Un paragone: quando si è passeggeri su un aereo vengono propinate ogni santissima volta prima del decollo le linee guida da seguire in caso di problemi, prassi totalemtne inutile perché sappiamo benissimo che se a 10000 m succede qualcosa si è fottuti, quando ci si mette alla guida tutto ok vai con Dio hai la'uto nuova, revisione ok, 0-100 in 5 secondi, 190 km/h di velocità massima ma il limite e 30, 50,  110 o 130... Qualcosa non torna e a breve dovrò cambire la mia station wagon di 16 anni comprata usata perché non mi passerà più la revisione dato che il computer dice che l'airbag non funziona più e riparare una cosa inutile costa più del valore dell'auto però se la do dentro mi scontano 1000€ su 17.000. Che affare! Scusate lo sfogo, per tornare in tema mi dispiace per Niki e per chi l'ha investito ma se è vero auricolari in bici no buono poi cambia poco se l'auto andava a 50 o 60 all'ora

Share this post


Link to post
Share on other sites

Per quanto mi dispiaccia per Hayden colpa sua o meno la disattenzione causa gli incidenti, la velocità c'entra relativamente (non dico che fare in 100 in centro città sia giusto non fraintendetrmi)

Ma non crediate che una volta si andasse più piano, anzi senza velox e poche auto in giro si andava sempre a tavoletta. La sicurezza automobilistica ha fatto passi da gigante anche sul versante pedone.

In casa abbiamo 2 auto del 75-78 una è una Fulvia e me ne scampi finirci sotto, zero chance di sopravvivenza sia dentro che fuori ed è una robina da 180 all'ora, e per l'epoca era pure poco. 

Frenate assistite e quant'altro aiutano specialmente perché siamo umani e l'errore capita, sta all'individuo cercare di evitarlo.

Ed è tutta una questione di sensibilizzazione al problema.

Come dice un mio amico, in moto tutti piloti, finché non vanno in pista, li al primo sdraione si cagano addosso e, o mollano o tornano a fare i coglioni in strada!

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.