Jump to content

verniciare un telaio cromato


oromisso
 Share

Recommended Posts

Un amico mio si trova con una vecchia Stucchi che sta restaurando a modino, passo per passo, per l'eroica.
Era stata riverniciata, riverniciata e ancora rivernciata a caso, quindi l'ha fatta sverniciare e cromare. Ora non capisce bene quale sia la strada migliore per la verniciatura.
Ha guardato un po' in giro sulla rete trovando risposte contradditorie: alcuni suggeriscono di scartavetrare la cromatura, altri di applicare un fondo specifico, altri che non vada verniciata a spruzzo ma a forno.

Avete qualche suggerimento?
Graz!

Link to comment
Share on other sites

@oromisso che la porti da un verniciatore esperto, ne trovi a pacchi elencati sul forum.

Link to comment
Share on other sites

scartavetrare una cromatura non ha senso.....  bastava non cromarla allora.  Il passaggio corretto e' mano di fondo sulle parti da verniciare (lascera' spero alcuni particolari a vista cromati spero...)  e vernice. 

Link to comment
Share on other sites

credo che chi ha suggerito di scartavetrare la cromatura intendesse dire che bisogna creare un superficie aggrappante per la futura vernice.

le cromature a specchio vengono fatte dopo che l'acciaio sotto e stato lisciato per benino perché se no si avrebbe un effetto non a specchio ma a buccia di arancia. quindi dipende da com'è il telaio. se vedi che la superficie è perfettamente a specchio devi passare un po di cartavetrata per creare una superficie di attacco. non ti so dare suggerimenti su che grana usare. meglio chiedere ad un verniciatore di bici, non di auto.

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, pistamania ha scritto:

Lasciarla cromata

 

qui non c'è abbastanza sole per farla luccicare, e comunque siamo vittime di filologia teutonica.

;)

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, ettoman56 ha scritto:

scartavetrare una cromatura non ha senso.....  bastava non cromarla allora.  Il passaggio corretto e' mano di fondo sulle parti da verniciare (lascera' spero alcuni particolari a vista cromati spero...)  e vernice. 

scartavetrare inteso nel senso di cui parla @TheSnatch.
Devo dire che anche a me l'idea del fondo pare migliore. Ma ci sono fondi specifici che aggrappano bene, senza scartavetrare, sulla cromatura?
E quando parlate di verniciatura, con che tecnica intendete?

Sulla questione delle cromature a vista, la risposta è positiva: alcuni dettagli del carro, della testa forcella e delle congiunzioni restano solo cromati.

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, oromisso ha scritto:

scartavetrare inteso nel senso di cui parla @TheSnatch.
Devo dire che anche a me l'idea del fondo pare migliore. Ma ci sono fondi specifici che aggrappano bene, senza scartavetrare, sulla cromatura?
E quando parlate di verniciatura, con che tecnica intendete?

Sulla questione delle cromature a vista, la risposta è positiva: alcuni dettagli del carro, della testa forcella e delle congiunzioni restano solo cromati.

non vorrei sparare un cazzata ma una verniciatura a forno rovina la cromatura, inoltre il livello di finitura di una vernice a polvere(solo questa conosco a forno) non è minimamente pari ad una fatta normale, anche se più tosta. Con normale intendo spruzzata con pistola e poi fatta asciugare 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, TheSnatch ha scritto:

non vorrei sparare un cazzata ma una verniciatura a forno rovina la cromatura, inoltre il livello di finitura di una vernice a polvere(solo questa conosco a forno) non è minimamente pari ad una fatta normale, anche se più tosta. Con normale intendo spruzzata con pistola e poi fatta asciugare 

grazie delle info. Il tema verniciatura mi è familiare tanto quanto l'aramaico.

Link to comment
Share on other sites

PS: la cromatura è a specchio solo nelle parti che non verranno verniciate.
Quindi suppongo che un fondo, se necessario prima della verniciatura a pistola, dovrebbe aggrappare, giusto?

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

@oromisso io ho fatto recentemente cromare un telaio e poi verniciato. Il telaio è stato prima sverniciato completamente, poi sono state lucidate le parti da cromare ed infine è stato cromato. Successivamente il telaio è stato verniciato a polvere e cotto in forno. Posso solo dirti che la cottura a polvere, a quanto mi è stato detto dal cromatore e a quanto ho visto dal risultato, non ha alterato la cromatura. Una sorte diversa è toccata invece alla ramatura, che ha cambiato colore durante la cottura in forno prendendo delle sfumature simili a una goccia di benzina nell'acqua. Se fate fare tutto da un verniciatore credo lui sappia cosa deve fare.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .