Jump to content

 Share

Recommended Posts

1 ora fa, skullfixed ha scritto:

Io ho appena iniziato ad allenarmi per la multidisciplina, sto provando a farmi seguire da un allenatore che mi ha impostato (per ora) la settimana così:

- 2 allenamenti di corsa, uno fondo leeeento (10km) e l’altro ripetute (per ora sui 500m)

- 2 allenamenti in vasca (vari lavori molto semplici, dato che non nuotavo da decenni, per un totale di 2600 m che faccio a passo medio di 1.50min/100m)

- 1 uscita in bici (sui rulli solitamente) da 1h00

- sabato/domenica uscita lunga in bici (da questo we mtb) 

 

Per ora mi sto trovando bene, gli allenamenti infrasettimanali sono tutti di 1h più o meno 

bene eccoci qui a scrivere... pure io mi sono dato obiettivo 2022 una gara di triathlon. Ho visto che l'olimpico forse è fattibile (in schiappastyle). sono 1500m nuoto (per cui mi sono iscritto ad un corso...dopo 30anni), i 10k di corsa li gestisco abbastanza bene sotto l'ora e idem i 40km di bici non mi spaventano. 😄 vediamo cosa ne viene fuori.

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Per la corsa sui due allenamenti di solito si divide un giorno "fondo" e  uno ripetute su forza (in pieno inverno) o "distanza"verso fine febbraio marzo.  Questi sono più o meno gli allenamenti che ho fatto il mio primo anno di triathlon, son passato dal correre a 5.10min/km sui 5km ad un onestissimo 4.15-20 in uno sprint. 

Per preparare un olimpico, cosa che non ho mai fatto perchè odio correre dei gran km, bisogna mettere delle ripetute da 1km e rotti e mi fa Cahare.

INVERNO Forza

I miei allenamenti tipo erano martedi 3-4km riscaldamento blando, esercizi (straimportanti), 4 allunghi + salite 10*90-100mt al 6-10% (era un argine, maledetta pianura) Riposo 1' + trasformazione in pista 5*200 r1' e sciolto.

Altrimenti al posto delle salite 5 navette a tutta 5-10- 15-20 mt r 1'30" 

Oppure molto bello, interval training, [20 secondi di esericizi (tabata style) come sollevamenti sulle punte, isometrica etc e 200 mt di corsa]+5 da rifare altre 4 volte.

Domenica o quando ne avevo voglia 1h di fondo lento 5.30-6.0   

INVERNO_PRIMAVERA distanza aerobica

come sopra la parte di riscaldamento e esercizio + ripetute 4* 200-300-200 R1.30 per poi aumentare gradualmente a 3-4-3 poi a dei 400 pieni (10 volte)  e dei 400-600-800-1000 ma verso primavera. 

La perla del mio allenatore era <la corsa è uno sport "popolare", la fai e migliorerai, stai a casa e farai cagare>

 

Edited by Thelorleo (see edit history)
  • Like 4
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Thelorleo ha scritto:

Per la corsa sui due allenamenti di solito si divide un giorno "fondo" uno ripetute su forza (in pieno inverno) e "distanza"verso fine febbraio marzo.  Questi sono più o meno gli allenamenti che ho fatto il mio primo anno di triathlon, son passato dal correre a 5.10min/km sui 5km ad un onestissimo 4.15-20 in uno sprint. 

Per preparare un olimpico cosa che non ho mai fatto perchè odio correre dei gran km bisogna mettere delle ripetute da 1km e rotti e mi fa Cahare.

INVERNO Forza

I miei allenamenti tipo erano martedi 3-4km riscaldamento blando, esercizi (straimportanti), 4 allunghi + salite 10*90-100mt al 6-10% (era un argine, maledetta pianura) Riposo 1' + trasformazione in pista 5*200 r1' e sciolto.

Altrimenti al posto delle salite 5 navette a tutta 5-10- 15-20 mt r 1'30" 

Oppure molto bello, interval training, [20 secondi di esericizi (tabata style) come sollevamenti sulle punte, isometrica etc e 200 mt di corsa]+5 da rifare altre 4 volte.

Domenica o quando ne avevo voglia 1h di fondo lento 5.30-6.0   

INVERNO_PRIMAVERA distanza aerobica

come sopra la parte di riscaldamento e esercizio + ripetute 4* 200-300-200 R1.30 per poi aumentare gradualmente a 3-4-3 poi a dei 400 pieni (10 volte)  e dei 400-600-800-1000 ma verso primavera. 

Tutto in pista però. 

 

non c'è modo di segnare questo messaggio tra i preferiti? 😄

 

Link to comment
Share on other sites

Direi che mi fa cagare nuotare, correre mi diverte, ma non ho mai voglia di fare tabelle, e sono una merda, in bici sono una schiappa................continuo a guardarvi da lontano!

complimenti a tutti!

Link to comment
Share on other sites

a me MI non piace il nuoto xke sono allergico all'acqua ma anche xke e' uno sport che per sembrare PRO (rispetto al ciclismo) si spende troppo poco...

  • Like 1
  • Thanks 2
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, mariazzo ha scritto:

bene eccoci qui a scrivere... pure io mi sono dato obiettivo 2022 una gara di triathlon. Ho visto che l'olimpico forse è fattibile (in schiappastyle). sono 1500m nuoto (per cui mi sono iscritto ad un corso...dopo 30anni), i 10k di corsa li gestisco abbastanza bene sotto l'ora e idem i 40km di bici non mi spaventano. 😄 vediamo cosa ne viene fuori.

 

Si anche io come obiettivo ho un Olimpico. Lo sprint non mi attira, perchè essendo distanze brevi è proprio tutta un'altra cosa e penso che anche gli allenamenti sarebbero mirati a migliorare l'esplosività invece che la resistenza.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .