Danacht

BORSE

11 posts in this topic

ciao

probabilmente, dovrei fare x scuola un "progetto" x dei "contenitori" cioè borse x mezzi di trasporto...

le opzioni sono bici-scooter-vari tipi di moto...

io, pensavo di farlo orientato alle bici, che poi siano fisse o citybike le borse son borse...

prometto di fare qualcosa di bello :D quindi non le solite borse piuttosto antiestetiche ( sono consapevole che una bici con le borse non sarà mai bella quanto una senza)

mi servirebbe però il maggior numero di borse presenti sul mercato, vari tipi, modelli, materiali ecc

ed una cosa molto + importante:

mi servono opinioni, da chi soprattutto usa la bici in città, su:

cosa usate la bici x fare? nel senso, andare al lavoro, passeggiata, sport, ecc

quanto tempo la usate, e cosa vi portate dietro SEMPRE e cosa vorreste portarvi dietro ma evitate xkè vi è scomodo/antiestetico

esempio: utente xxxx:"uso la bici tutti i giorni x andare al lavoro, ho la mia solita borsa a tracolla e sono felice così" oppure "uso la bici nel fine settimana, magari compro qualcosa e non so mai dove metterla xkè odio la borsa a tracolla", oppure "faccio il bike messenger e ho borse ovunque ma me ne bastano la metà/me ne servono ancora"

anzi magari è utile sapere da qualche ubm milanese cosa trasporta prevalentemente...

spero di trovare il maggior numero possibile di elementi utili x sviluppare qualcosa di buono e innovativo...

avete una settimana di tempo x descrivermi le vostre abitudini o perchè no, la vostra borsa ideale...

per il momento tralasciate proposte formali-tecniche-tecnologiche xkè quelle vengono dopo

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao!

ho giusto qui davanti il catalogo della AREO cè una sezione borse di vari tipi,da fissare al manubrio e al porta pacchi post di diverse dimensioni, oltre ad un mini zaino molto stretto e lungo, e i classici marsupi da sotto sella. DACCI UN OCCHIATA CI SONO TUTTE LE MISURE.

io faccio uso della bici in città quindi piccoli spostamenti alla volta ed uso marsupio o zaino quelli compatti da 20l da trekking. mentre quando esco la domenica facendo lunghi tragitti cerco di esse piu leggero possibile,mi limito al sotto sella.

curiosità che scuola fai?

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao,

allora io uso la bici quasi ogni giorno per andare al lavoro.

uso una borsa a tracolla oppure uno zaino decathlon da boh 25-30 litri.

la borsa è scomoda perchè il peso è mal distribuito sulla schiena e sbatte e lo zaino è veramente brutto.

dentro ci sono sempre: una felpa, libri e carta, catena con lucchetto e tachipirina.

il problema borsa mi viene quando vado a fare la spesa in bici dopo il lavoro. mi porto delle ulteriori borse di tela ma riempite pesano e mi segano le spalle e non riesco a farle stare sul manubrio come fanno i vecchi senza che mi si ficchino tra i raggi. potrei pensare ad una lenticolare in effetti.

oppure un manubrio con portapacchi come il bike porter ma costa un botto e secondo me non tiene un cazzo.

quindi io vorrei una borsa che da normale diventa enorme e che sia tendenzialmente comoda da portarsi come uno zaino da montagna ma che esteticamente sia la cosa più lontata possibile dalle robe da trekking.

buon lavoro

saluti

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok, inizio a ringraziarvi... x frank faccio lo ied e oggi mi han dato il programma della prima di progettazione e si tratta di queste cose... ora mi documento un po' sulle varie capienze/peso/praticità...

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao io uso la bici in città per brevi-medi ma rapidi tragitti, trasporto principalmente droga, a volte denaro sporco e non sono soddisfatto del mio zaino perchè "troppo traspirante"; inoltre essendo verticale tende a scaricare il peso deformando un po le panette, e a volte sbriciolando i cimotti (cosa assai irritante!) ho provato diverse messanger ma mi trovo male perchè doverle girare dalla schiena non mi permette di effettuare gli scambi con la rapidità che desidero. così pernsavo, forse sarebbe adatta davvero una borsa al manubrio, a tenuta di odori così da poter smazzare in tackstand al semaforo, no?

fammi sapere se il progetto va a buon fine!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io, quando sono a milano e se non piove, la uso tutti i gg da circa un anno. e infatti da circa un anno non ho più una mazza da mangiare perchè quando passo al supermercato prendo solo i due pacchetti che mi ci stanno nello zaino del lavoro, che ho preso piccolo perchè grande mi fa schifo. D'altro canto qualsiasi cosa da attaccare alla bici (portapacco, etc.) fa altrettanto schifo.

Ergo, servirebbe una cosa che ripiegata occupa 20 cc nello zaino e dispiegata consente di portare una confezione da 6 bottiglie di acqua appesa al manubrio senza entrare nei raggi e senza sbilanciare la bici. Ma, mi raccomando, che non faccia schifo... :-)

Se ci riesci sei veramente bravo ma mi sa che non diventi ricco, perchè il mercato è troppo piccolo

Esagero ovviamente... stai facendo una bella cosa che, secondo me, ti darà soddisfazioni. in bocca al lupo.

Se mi viene in mente qualcosa di più serio te lo dico e comunque mi piacerebbe vedere il seguito

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao io uso la bici in città per brevi-medi ma rapidi tragitti, trasporto principalmente droga, a volte denaro sporco e non sono soddisfatto del mio zaino perchè "troppo traspirante"; inoltre essendo verticale tende a scaricare il peso deformando un po le panette, e a volte sbriciolando i cimotti (cosa assai irritante!) ho provato diverse messanger ma mi trovo male perchè doverle girare dalla schiena non mi permette di effettuare gli scambi con la rapidità che desidero. così pernsavo, forse sarebbe adatta davvero una borsa al manubrio, a tenuta di odori così da poter smazzare in tackstand al semaforo, no?

fammi sapere se il progetto va a buon fine!

ho girato la richiesta a un mio amico che se ne intende, fa il finanziere e mi ha detto che ha una soluzione su misura x te e te la sta portando

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ti posso dire quali secondo me possono essere alcune attenzioni che bisognerebbe avere nel progettare delle borse da bici (da portapacchi):

1. impermeabili e a chiusura stagna, otlieb docet!

2. modulabili (cioè ripiegabili, richiudibli, compattabili o con elementi che si possono aggiungere e togliere... chesso tipo tasche aabggiuntive o pezzo sopra asportabili etc.)

3. capienti ma non ingombranti (sopratutto in larghezza... poter passare in spazi troppo stretti per qualsiasi altro veicolo su ruote è una delle caratteristiche più interessanti di una bicicletta)

4. che mantengano un baricentro il più basso possibile (fondamentale per la stabilità del mezzo)

5. con una forma sufficentemente arretrata da non urtare posteriormente il piede durante la pedalata (sembra una scemenza ma è un problema diffusissimo con molte borse...forse dipende anche dal portapacchi!)

6. con un'apertura ampia e di facile acceso

7. resistenti ad ogni tipo d'abrasione

8. leggere!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao io uso la bici in città per brevi-medi ma rapidi tragitti, trasporto principalmente droga, a volte denaro sporco e non sono soddisfatto del mio zaino perchè "troppo traspirante"; inoltre essendo verticale tende a scaricare il peso deformando un po le panette, e a volte sbriciolando i cimotti (cosa assai irritante!) ho provato diverse messanger ma mi trovo male perchè doverle girare dalla schiena non mi permette di effettuare gli scambi con la rapidità che desidero. così pernsavo, forse sarebbe adatta davvero una borsa al manubrio, a tenuta di odori così da poter smazzare in tackstand al semaforo, no?

fammi sapere se il progetto va a buon fine!

ho girato la richiesta a un mio amico che se ne intende, fa il finanziere e mi ha detto che ha una soluzione su misura x te e te la sta portando

ma va tra! con il marchio ce sono a posto, e ho pagato i diritti dautore!

Share this post


Link to post
Share on other sites

ho comprato le borse (economiche, Ferrino, na mezza chiavica) per fare il cammino di santiago primavera scorsa

le uso ogni tanto per giri domenicali in bici e per gli allenamenti post lavoro in modo da potermi gestire il cambio di abiti

tra le varie cose dette prima, quella che più manca è la possibilità di cambiare destinazione d'uso della borsa: cioè la possibilità di fissare una messenger al portapacchi/telaio/manubrio quando si pedala e portarla come un normale zaino/borsa/sarcazzo quando si cammina. naturalmente la maggior parte delle volte questo và a scazzare con la rigidità delle borse necessaria a non fartele finire tra i raggi quando pedali

comunque puoi trovare qualcosa in più su http://www.ilcicloviaggiatore.it/forum/ , che è più orientato a cicloviaggio etc

yo

Edited by dansar (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.