Jump to content

L'aggregatore Di Pinerolo


 Share

Recommended Posts

3 ore fa, lelegab ha scritto:

È dutto un gomblotto.....non cielodikono!1!1!1

Dio ci scampi dalla mucillagine dei Ciclisti Amatori che partecipano alle gare della “mortadella” 😅

Link to comment
Share on other sites

Sulle biciclette l'Italia si allinea all'Europa

Cosa prevede il Piano generale della mobilità ciclistica urbana ed extraurbana per il biennio 2022-2024 approvato lo scorso 3 agosto dalla Conferenza unificata Stato-Regioni e predisposto dal Mims

Quote

Obiettivo del Piano è “promuovere un cambio di mentalità sull’uso del mezzo a due ruote, sviluppando ogni sforzo affinché si affermi un cambio di paradigma della mobilità a partire dagli studenti delle scuole di primo grado arrivando in maniera trasversale a tutti gli strati della popolazione fino a giungere fino agli operatori economici” affinché “la bicicletta acquisisca piena dignità di mezzo di trasporto, non solo ecologico e salutare, ma anche conveniente, efficiente e sicuro per gli spostamenti delle persone e delle merci” in modo da “realizzare uno shift modale all’interno della città tra automobile e bicicletta”.

 

Link to comment
Share on other sites

se vincono lo butteranno nel cesso perchè dichiaravano il 6 luglio 2021

"Nel mio programma eliminare ciclabili e monopattini a Milano", ha detto Vittorio Feltri

Queste le parole del direttore editoriale di 'Libero' dopo aver accettato la proposta di Giorgia Meloni di candidarsi capolista a Palazzo Marino

Edited by bartolopestalozidipinerolo (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, nino# ha scritto:

Sulle biciclette l'Italia si allinea all'Europa

Cosa prevede il Piano generale della mobilità ciclistica urbana ed extraurbana per il biennio 2022-2024 approvato lo scorso 3 agosto dalla Conferenza unificata Stato-Regioni e predisposto dal Mims

 

In parte mi vien da sorridere, se non piangere. Speriamo la mentalità possa cambiare, ma dubito, proprio in questi giorni sto portando in strada, pista ciclabile, mia figlia di 5 anni in bicicletta, senza rotelle.

Si e no un autista su 10 si accorge di lei lungo gli attraversamenti pedonali/ciclabili.

Mi tocca seguirla come un condor perché sennò la centrerebbero al primo attraversamento.

 

Nonostante il periodo di ferie c'è parecchio traffico automobilistico, e parecchi che corrono troppo anche nelle zone residenziali.

L'utente medio non mollerà l'auto per spostamenti inutili neanche se gli metti la benzina a 3€ al litro .

 

P.S.: non dimentichiamoci che l'Italia è un paese ancora fortemente manifatturiero, con molte realtà aziendali orbitanti attorno al settore automobilistico. 

Praticamente ti inculcano fin da piccolo che il tuo fine nella vita sarà studiare non tanto per farti una carriera o avere una posizione che ti permetta una vita agiata, ma per comprarti un auto (che consuma come se non di più di un diesel di dieci anni fa) che solo per l'acquisto ti sublimerà le ultime 18/24/36 buste paga, ed infine dovrai spendere altre 1 o 2 buste paga  all'anno solo per mantenerla (bollo, assicurazione, tagliando, gomme invernali, ecc) e farla muovere (carburante).

Hanno mascherato l'esser schiavi di un oggetto con il concetto di libertà 🙂

Sono bravi i geni del marketing.

 

FIne sclero estivo di mezz'estate.

Edited by lelegab (see edit history)
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .