Viktors

Perchè odiate Decathlon?..

101 posts in this topic

Giro con delle bici che hanno sull'obliquo la scritta “B-TWIN” piuttosto che una marca partner riconducibile al noto distributore Decathlon.

 

I ciclisti che incrocio con marche più di “prestigio” spesso mi guardano come il classico sfigato che non si sa se sia un principiante o uno che non ha budget sufficiente per bici più dignitose..

Io le giudico molto valide, non so voi.

Spero si sappia che le bici distribuite da Decathlon sono assemblate con i medesimi componenti di varia fascia reperiti anche da altre aziende, telai compresi.

La differenza sta che con Decathlon paghi l'assemblaggio e la distribuzione, con componenti di qualità reperiti al prezzo di fabbrica.

Con i nostri rivenditori invece il prezzo finale comprende una manodopera con un costo da artigiano, il loro marchio e i loro colori, e soprattutto cercano di farti credere che il costo finale è equivalente alla somma del costo dei componenti come fossero venduti come ricambi!

Non faccio di tutta l'erba un fascio..ma in genere..

Ps: Sottolineo che so benissimo cosa è una bici artigianale...questo discorso vale per i prodotti di serie...

Edited by Viktors (see edit history)
  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sinceramente non odio Decathlon, molte cose come abbigliamento o accessori vari che ho preso sono stati e lo sono tutt'ora molto validi. Penso che la gente lo odia perchè effettivamente o durano poco o sono di scarsa qualità, questo è quello che vedo e sento, ma secondo me non lo è per niente.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se tralasciamo i motivi per cui si può odiare una qualsiasi grossa impresa multinazionale, che non mi sembra siano quelli per cui si parla di Decathlon in questo caso, credo che principalmente l'avversione del ciclista medio sia rivolta alla sensazione di materiale da supermercato che trasmette il marchio Decathlon.

In realtà, soprattutto i prodotti molto economici, hanno un rapporto qualità prezzo ottimo, che non si riscontra su prodotti di gamma più alta dello stesso marchio. Se ne era già parlato a proposito dei completi da bici. Le bici e il vestiario di alta gamma hanno prezzi comparabili a quelli di bici e vestiario firmati che, proprio, per la tendenza generale che tu rilevi, tendono a svalutarsi meno degli equivalenti Decathlon. Questo significa che comprandole usate puoi fare dei buoni affari, senza dubbio.

Ciò detto, ripeto che alcuni accessori e attrezzi sono disegnati in maniera intelligente e funzionano pure bene per il loro prezzo.

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io sinceramente non odio Decathlon, molte cose come abbigliamento o accessori vari che ho preso sono stati e lo sono tutt'ora molto validi. Penso che la gente lo odia perchè effettivamente o durano poco o sono di scarsa qualità, questo è quello che vedo e sento, ma secondo me non lo è per niente.

Bisogna sfatare il mito...non è più il marchio che determina la qualità del materiale..

Poi vabbè...tornando alle bici, se l'addetto di Deca che le prepara è meno competente di un ciclista 30ennale di esperienza meccanica, è un altro discorso..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

    [...]

Poi vabbè...tornando alle bici, se l'addetto di Deca che le prepara è meno competente di un ciclista 30ennale di esperienza meccanica, è un altro discorso..

Mi sembra che stiano migliorando, anche se non mi sono mai affidato al loro servizio di assistenza.

Però m'è capitato, qualche anno fa a dire il vero, di notare bici con la forcella montata al contrario. E secondo me questo è imperdonabile, lasciando stare i trenta anni di esperienza, da parte di qualsiasi esercizio commerciale che si proponga come competente del settore.

Edited by Revo (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se tralasciamo i motivi per cui si può odiare una qualsiasi grossa impresa multinazionale, che non mi sembra siano quelli per cui si parla di Decathlon in questo caso, credo che principalmente l'avversione del ciclista medio sia rivolta alla sensazione di materiale da supermercato che trasmette il marchio Decathlon.

In realtà, soprattutto i prodotti molto economici, hanno un rapporto qualità prezzo ottimo, che non si riscontra su prodotti di gamma più alta dello stesso marchio. Se ne era già parlato a proposito dei completi da bici. Le bici e il vestiario di alta gamma hanno prezzi comparabili a quelli di bici e vestiario firmati che, proprio, per la tendenza generale che tu rilevi, tendono a svalutarsi meno degli equivalenti Decathlon. Questo significa che comprandole usate puoi fare dei buoni affari, senza dubbio.

Ciò detto, ripeto che alcuni accessori e attrezzi sono disegnati in maniera intelligente e funzionano pure bene per il loro prezzo.

Volevo appunto evidenziare quanto un marchio tenda a fare fede o meno..

Probabilmente in alta gamma vige una concorrenza più uniforme e leale come fasce di prezzo..anche perché sono prodotti destinati a un pubblico più critico sui componenti..

Mi riferivo a prodotti sotto i 1000/1500..con montati gli stessi componenti si nota la differenza tra una grande catena e un rivenditore..

Edited by Viktors (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche secondo me i prodotti decathlon sono una valida alternativa, soprattutto per i neofiti o comunque coloro che praticano un certo sport saltuariamente. 

In merito alle bici in sè, non mi sembrano malvagie. Se però uno vede la bici anche come un "investimento", mi pare giustificato che preferisca spendere 3000 euro per una bici di un brand famoso piuttosto che per una marchiata Decathlon. Se non altro perché una bici di un marchio prestigiosa ha maggiori possibilità di mantenere un valore residuo in caso di vendita.

C'è poi anche da considerare una "componente" emotiva. Probabilmente se le bici Decathlon vincessero qualche gara prestigiosa o fossero quantomeno usate dai professionisti forse verrebbero rivalutate anche dall'amatore medio. 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non odio il decathlon, semplicemente non è più quello di una volta, parlando in ambito ciclistico.

mio padre è francese e pure lui da giovane ci andava (poi in francia figuratevi, c'è un decathlon in ogni città), mi raccontava che trovava solo robe di prima qualità, sempre in stock, e grande varietà di marchi e componenti.

telai fatti in francia/italia in tubi columbus, componenti e gruppi campagnolo e shimano, tutta la gamma di ruote e cerchi mavic e altri marchi, tutto il necessario per farsi una mini officina in garage con una grande varietà di attrezzi di prima qualità. e tutto questo solo parlando del reparto ciclismo.

in pratica una volta se andavi al decathlon voleva dire essere sicuri di trovare roba di prima qualità per gente di tutti i livelli ed esperienza, a prezzi contenuti. ora se entri sai che troverai solo roba entry level di pochi marchi e molte volte out of stock e il cliente medio di solito è alle prime armi e vuole spendere meno di niente.

tra le tante cose che mio padre andò a comprare al decathlon ci sono la maggior parte degli attrezzi che conserva ancora gelosamente nel suo piccolo garage in francia, un gruppo completo shimano 600 indicizzato 7v che montò poi sul suo look corsa e - non per vantarmene - questa meraviglia

IMG_20160111_005030.thumb.jpg.1c197e7f0f

semplicemente hanno scelto di puntare molto sui loro sottobrand (b'twin, quechua, tribord ecc) fornendo attrezzatura sportiva di qualità medio-bassa mantenendo però un rapporto qualità prezzo molto buono e lasciando che la clientela più esigente si affidasse ad altri negozi.

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

C'è un solo modo per togliergli quello sguardo. Menare in salita più di loro.

era la stessa cosa che volevo scriver io.

come gli stradini che non ti salutano: devi tornare indietro, aspettare la salita e passarli salutando.

 

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.