Antonio10

Forcella dritta o curva

17 posts in this topic

Buonasera, attualmente monto una forcella in carbonio "curva"  però vorrei cambiarla con una forcella dritta... ora vorrei conoscere le reali differenze tra le due tipologie e soprattutto conviene cambiare ? Vi allego una foto della forcella attuale. Accetto consigli su modelli di forcelle dritte in carbonio. 

DSCF9090.JPG

Share this post


Link to post
Share on other sites

le differenze sono:
-estetica

puoi cambiarla se consideri che ne valga la pena economica per:
-estetica

certo ci sarebbero altri parametri come axle to crown, rake, peso, rigidità, ma visto che ne hai così chiare le incidenze sulle prestazioni sull'attuale da cercare un netto miglioramento con la perfetta analisi:
-cambiarla con una dritta

il fattore fondamentale che ti spinge a cambiarla è:
-estetica

ne guadagnerai sicuramente in molti campi, tra i quali spiccano
-estetica

=)

  • Like 6

Share this post


Link to post
Share on other sites

le differenze sono:
-estetica

puoi cambiarla se consideri che ne valga la pena economica per:
-estetica

certo ci sarebbero altri parametri come axle to crown, rake, peso, rigidità, ma visto che ne hai così chiare le incidenze sulle prestazioni sull'attuale da cercare un netto miglioramento con la perfetta analisi:
-cambiarla con una dritta

il fattore fondamentale che ti spinge a cambiarla è:
-estetica

ne guadagnerai sicuramente in molti campi, tra i quali spiccano
-estetica

=)

Consigli per una forcella dritta?

Share this post


Link to post
Share on other sites

gli steli dritti sono stati concepiti per offrire una maggiore rigidità (minore dispersione di energia) sono solo particolari, finezze.. Ma qualcuno ci ha studiato dietro e ha proposto questa soluzione (ormai unanimemente condivisa)

non capisco xké l'ingegnere a una domanda così precisa debba rispondere in modo nichilista.. :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché non è vero niente di quel che hai detto, carlo,  in  termini cosi assoluti

Perché non è detto sia piu resistente ne piu rigida ne piu leggera ne piu niente solo perché è dritta. Si posson confrontare modelli precisi con modellj precisi a patto di fare test e/o credere ai test. Di fatto l'essere dritta è stato concepito per maggior rigidità, vedi la colnago precisa, andando nel banale perché meno lunga e quindi meno allungabile a parita di modulo elastico e sollecitazione. Ma dipende anche dal tipo di sollecitazione e dalla geometria.

Se era forse spannometricamente  vero sull'acciaio (ma dipende da sezioni spessori e geo dei foderi, oltre che dall'acciaio), però, non lo è più col carbonio, che non è un cazzo isotropico e quindi dipende da un numero di fattori non trascurabile.

Quindi è tutta estetica fino a prova contraria, anche perché per essere *piu* rigida devo sapere non solo quanto è rigida la dritta ma quanto è rigida la attuale.

Welcome to engineering, dove tutto è possibile. #spiegonedelvenerdisera

;)

Edited by BobsHaero (see edit history)
  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

A steli dritti da 1" 1/8 anche la forca che montavano sulla Bianchi Sempre, non so esattamente cosa fosse ma è notevole...

Fermo restando quanto detto sopra dall'ing.

Bianchi sempre fork.png

DSC01434 (800x532).jpg

Edited by Abu (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché non è vero niente di quel che hai detto, carlo,  in  termini cosi assoluti

Perché non è detto sia piu resistente ne piu rigida ne piu leggera ne piu niente solo perché è dritta. Si posson confrontare modelli precisi con modellj precisi a patto di fare test e/o credere ai test. Di fatto l'essere dritta è stato concepito per maggior rigidità, vedi la colnago precisa, andando nel banale perché meno lunga e quindi meno allungabile a parita di modulo elastico e sollecitazione. Ma dipende anche dal tipo di sollecitazione e dalla geometria.

Se era forse spannometricamente  vero sull'acciaio (ma dipende da sezioni spessori e geo dei foderi, oltre che dall'acciaio), però, non lo è più col carbonio, che non è un cazzo isotropico e quindi dipende da un numero di fattori non trascurabile.

Quindi è tutta estetica fino a prova contraria, anche perché per essere *piu* rigida devo sapere non solo quanto è rigida la dritta ma quanto è rigida la attuale.

Welcome to engineering, dove tutto è possibile. #spiegonedelvenerdisera

;)

sì sì siiiiiiiiì ok ok ok :) 

mi basta quello che hai scritto, cioè che DI FATTO l'essere dritta è stato CONCEPITO per maggiore rigidità

e io ho detto la stessa cosa identica, e siamo daccordo (non abbiamo parlato  nè di leggerezza nè di resistenza.. perchè infatti non c'entrano niente con l'inclinazione degli steli) e la questione "estetica" al limite, è una conseguenza del gusto comune che (in alcuni casi) tende ad allinearsi alla performanZa

quindi la risposta seplice era "presunta rigidità" la risposta provocatrice "pfffui.. estetica" oooh noooo???

bobs in te convivono il nerd e il cyberbullo/troll ...sembri un personaggio di star wars ;)  :P <3
 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Carlo, il mio intento era solo di dire: sicuro che ti serva? non sai le caratteristiche della tua attuale, non ha problemi, che cavolo la cambi a fare? per estetica e basta, perchè non ha scritto nessun tipo di richiesta "performance".

il tuo commento sembrava poter far generare un paio di conseguenze logiche specialmente nella mente di uno che non ne mastica molto:
"le dritte son nate per cercar maggior rigidità -> la dritta è più rigida -> c'è un miglioramento tecnico se la cambi -> ha senso cambiarla anche non solo per estetica con una qualsiasi dritta"

mi è sembrato opportuno togliere questa possibilità di fraintendimento sul nascere.

ho letto solo "sembro uno di star wars" 
ho il durello
<3

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

cmq carlo vorrei ricordarti che bob mangia animali.

 

non s'accende sto flame..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

3 anni passati con una forcella nobrand in acciaio, sono adesso passato a una forcella in carbonio, con rake ridotto, e mille teorie su quello che avrei potuto provare con la forcella in carbonio.

 

Bene, l'unica differenza è che adesso quando carico la bici in spalle per salire/scendere le scale, la bici è più leggera!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

PER rientrare in argomento

Preferisco dritta anche per un fattore estetico, poi tutto si può obbiettare con argomenti validi ma altrettanto validi possono essere gli argomenti per usane una a steli curvi

Share this post


Link to post
Share on other sites

per come la vedo io la rigidità deve essere al posteriore e solo se si ha bisogno di spingere tipo pro, all'anteriore una forcella comoda curva può sempre far piacere. quindi per me se non sei un pro è solo per estetica.

poi tocca vedere anche i materiali, orientamento delle fibre in carbonio....dei pesi è relativo perchè non è una massa in rotazione, sulle ruote può essere importante il peso, ma per il resto non credo cambi avere un telaio più leggero o pesante di 100g

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

intanto devi renderti conto di una cosa: se posti con meno di 1000 messaggi puoi solo parlare di estetica, e tutti gli altri sono autorizzati a percularti alla grande

tutte ste geometrie di cui si parla e parla alla fine nessuno sa spiegare a che cazzo servano (solo Riky76 una volta mi ha dato una risposta seria), perchè ci sono sempre parametri da considerare, contesti da valutare, fattori da esplorare.

in sintesi: l'esistenza è aleatoria, la vera natura delle cose è inconoscibile, ci relazioniamo solo con la nostra percezione, il noumeno è l'oscuro e denso oceano in cui tutti dobbiamo renderci conto di nuotare come pesci ciechi.

ora io monto una forcella dritta, non so perchè, non so come, non so quando, ma prendo meglio le curve e mi tira il cazzo quando guido

 

 

Edited by ciqz (see edit history)
  • Like 5
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.