mariazzo

ciclocomputer / gps / cardio

17 posts in this topic

Ciao a tutti,

vi chiedo un consiglio. vorrei prendermi un "ciclocomputer" serio per la bici. ad oggi uso strava, solo che è super scomodo, se vuoi avere sempre sottocchio velocità e km percorsi.
stavo valutando qualcosa della famiglia garmin, ma non so... l'idea di precaricare le mappe non è male, ma non è essenziale però costano una fucilata. vorrei poter utilizzare un cardiofrequenzimentro.

che mi consigliate?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

vi chiedo un consiglio. vorrei prendermi un "ciclocomputer" serio per la bici. ad oggi uso strava, solo che è super scomodo, se vuoi avere sempre sottocchio velocità e km percorsi.
stavo valutando qualcosa della famiglia garmin, ma non so... l'idea di precaricare le mappe non è male, ma non è essenziale però costano una fucilata. vorrei poter utilizzare un cardiofrequenzimentro.

che mi consigliate?

 

Io uso un garmin 200 (ma col 500 dovresti poter abbinare anche il cardio): io mi perdo anche ad andare in edicola e per me è comodissimo.

Non è cartografico, ma cmq il percorso è, di norma, abbastanza facile da seguire.

Il costo è abbastanza contenuto^^'

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao a tutti,

vi chiedo un consiglio. vorrei prendermi un "ciclocomputer" serio per la bici. ad oggi uso strava, solo che è super scomodo, se vuoi avere sempre sottocchio velocità e km percorsi.
stavo valutando qualcosa della famiglia garmin, ma non so... l'idea di precaricare le mappe non è male, ma non è essenziale però costano una fucilata. vorrei poter utilizzare un cardiofrequenzimentro.

che mi consigliate?

 

Io uso un garmin 200 (ma col 500 dovresti poter abbinare anche il cardio): io mi perdo anche ad andare in edicola e per me è comodissimo.

Non è cartografico, ma cmq il percorso è, di norma, abbastanza facile da seguire.

Il costo è abbastanza contenuto^^'

si infatti ero intenzionato al 500... ma vedo che con qualche euro in più c'è il 520 che non sembra male.

invece non riesco a capire  l'edge 25 potrebbe essere quello che cerco...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanno uscendo i nuovi edge. 20 e 25 che potrebbero fare al caso tuo , se invece vuoi un dispositivo connesso ai segmenti strava aspetta il nuovo 520 Sent from my iPhone using Tapatalk

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho appena preso su amazon a 370 euro l'810 completo di tutto: fascia cardio premium, sensore di cadenza, sensore di pedalata, mappe europa e staffa da manubrio. se te lo puoi permettere secondo me è la scelta definitiva. :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche io da possessore dell'810 non tornerei più indietro: davvero completo, preciso e lo trovo fondamentale per chi fa spesso sentieri in mtb in solitaria come me.

Tra l'altro occhio che dal prossimo aggiornamento firmware anche l'810 avrà i segmenti strava integrati...!

In ogni caso dipende da cosa devi farci: se ti serve solo per velocità e cardio ti vendo a pochissimo il mio Sigma BC2209 MHR che ha anche altitudine e temperatura

Share this post


Link to post
Share on other sites

Stanno uscendo i nuovi edge. 20 e 25 che potrebbero fare al caso tuo , se invece vuoi un dispositivo connesso ai segmenti strava aspetta il nuovo 520 Sent from my iPhone using Tapatalk

io ho appena preso su amazon a 370 euro l'810 completo di tutto: fascia cardio premium, sensore di cadenza, sensore di pedalata, mappe europa e staffa da manubrio. se te lo puoi permettere secondo me è la scelta definitiva. :)

Anche io da possessore dell'810 non tornerei più indietro: davvero completo, preciso e lo trovo fondamentale per chi fa spesso sentieri in mtb in solitaria come me.

Tra l'altro occhio che dal prossimo aggiornamento firmware anche l'810 avrà i segmenti strava integrati...!

In ogni caso dipende da cosa devi farci: se ti serve solo per velocità e cardio ti vendo a pochissimo il mio Sigma BC2209 MHR che ha anche altitudine e temperatura

troppo cash peso fijoi ;)

 

a parte tutto quoto @Nekro io  col 200 mi trovavo bene, poi lo sfizio di avere il cardio (ed una buona occasione) mi hanno fatto passare al 500 che secondo me è ancora oggi uno strumento eccezionale, semplice, molto robusto e dalla buona durata della batteria

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io ho il 500 e mi ci son sempre trovato bene. Ha tutto ciò

che mi serve a anche di più. 

Certo, mancano le mappe, ma del resto quando ho inziato 

ad andare in bici io  nemmeno esistevano i GPS per gli aerei

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anch'io ho il 500 e mi ci son sempre trovato bene. Ha tutto ciò

che mi serve a anche di più. 

Certo, mancano le mappe, ma del resto quando ho inziato 

ad andare in bici io  nemmeno esistevano i GPS per gli aerei

ah quanti ricordi a sperimentare le prime ruote libere eh??   

 

:D 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riuppo anche io questa discussione in quanto sono per ora in possesso di un Sigma (molto base) e vorrei passare a qualcosa di più "comodo".
Ho trovato su subito.it un Edge 800 performance a 150euro "usato", che differenza c'è con l'810?

Grazie in anticipo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riuppo anche io questa discussione in quanto sono per ora in possesso di un Sigma (molto base) e vorrei passare a qualcosa di più "comodo".
Ho trovato su subito.it un Edge 800 performance a 150euro "usato", che differenza c'è con l'810?

Grazie in anticipo.

a parte l'interfaccia che è diversa, un po meno intuitiva sull'800 (ma poi è questione di abitudine), l'810 ha in sostanza più connettività (bluetooth e co)

lo schermo è identico, la carcassa anche..io ho l'800 e mi ci trovo bene. se dovessi cambiarlo andrei sul 1000, non sull'810.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non so se vado in OT, ma qualcuno ha rilevato dei problemi, ultimamente, nel caricare le proprie attività da Forerunner 205/305 su strava? Il problema si manifesta anche col garmin edge 200, ma in questo caso riesco ad effettuare il caricamento prelevando il file dalla cartella "Activities" e importandolo in strava.....cosa che col forerunner non mi riesce.

Ho il pc in panne e sto utilizzando un laptop che ha come OS windows xp, che stia li il problema? So che garmin connect è stato aggiornato e temo non funzioni più con xp!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riuppo anche io questa discussione in quanto sono per ora in possesso di un Sigma (molto base) e vorrei passare a qualcosa di più "comodo".
Ho trovato su subito.it un Edge 800 performance a 150euro "usato", che differenza c'è con l'810?

Grazie in anticipo.

a parte l'interfaccia che è diversa, un po meno intuitiva sull'800 (ma poi è questione di abitudine), l'810 ha in sostanza più connettività (bluetooth e co)

lo schermo è identico, la carcassa anche..io ho l'800 e mi ci trovo bene. se dovessi cambiarlo andrei sul 1000, non sull'810.

Il fatto è che il 1000 costa troppo e non capisco la connetività bluetooth, a cosa serve?
L'800 l'ho trovato a 150euro praticamente nuovo per l'810 mi servirebbero altri 100euro e per il 1000 altri 250...troppi soldi.
La cosa che non capisco è se ha anche il sensore per la cadenza della pedalata oltre alla fascia per il cardiofrequenzimetro.
Poi impostare dei percorsi prestabiliti?
Le mappe si possono caricare o sono già presenti?
E' facile caricare e scaricare le mappe dal Garmin o devi farlo con programmi appositi?
Si connette automatimanete a strava?

Scusa le 1000 domande ma prima di comprare preferisco chiedere a chi ne capisce :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao, io non ho il navigatore GPS, ma alcuni dei miei amici usano l' Etrex 30 e dicono che ne sono molto soddisfatti, si come utilizzo che rapporto qualità/prezzo.

Magari leggi qualche recensione per farti un 'idea

M

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riuppo anche io questa discussione in quanto sono per ora in possesso di un Sigma (molto base) e vorrei passare a qualcosa di più "comodo".
Ho trovato su subito.it un Edge 800 performance a 150euro "usato", che differenza c'è con l'810?

Grazie in anticipo.

a parte l'interfaccia che è diversa, un po meno intuitiva sull'800 (ma poi è questione di abitudine), l'810 ha in sostanza più connettività (bluetooth e co)

lo schermo è identico, la carcassa anche..io ho l'800 e mi ci trovo bene. se dovessi cambiarlo andrei sul 1000, non sull'810.

Il fatto è che il 1000 costa troppo e non capisco la connetività bluetooth, a cosa serve?
L'800 l'ho trovato a 150euro praticamente nuovo per l'810 mi servirebbero altri 100euro e per il 1000 altri 250...troppi soldi.
La cosa che non capisco è se ha anche il sensore per la cadenza della pedalata oltre alla fascia per il cardiofrequenzimetro.
Poi impostare dei percorsi prestabiliti?
Le mappe si possono caricare o sono già presenti?
E' facile caricare e scaricare le mappe dal Garmin o devi farlo con programmi appositi?
Si connette automatimanete a strava?

Scusa le 1000 domande ma prima di comprare preferisco chiedere a chi ne capisce :)

Bluetooth collega il cellulare e quindi internet, con quel che ne consegue, live tracking, ecc

cardio e cadenza/velocità sono sensori accessori, non posso sapere se li ha.

Puoi impostar ppercorsi, certo. Io li disegno su strava, li scarico e li metto sulla sd, poi li segue in varie modalità, ma molto bene.

Puoi anche usarlo come navigatore a coordinate o indirizzi o poi.

Mappele avevo gia dentro ma immagino basti metterle dentro drag drop.

Si cnnette a strava tramite garmin cconnect 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.