Detersivo

Mi fido o non mi fido?

22 posts in this topic

Ciao a tutti ragazzi, mi chiamo Lorenzo e ad ottobre ho iniziato l'università a Padova, scrivo questo 3D per avere qualche informazione riguardo alla sicurezza in questa stupenda città...

In tanti mi dicono che Padova è una specie di "capitale" dei furti di bici per cui non mi sono mai fidato a portarci la mia fissa, ora però mi rendo conto che quando torno a Pordenone nel week end la voglia di prendere la bici e andare a farmi i giri non ce l'ho perché cerco di usare quel poco tempo in cui sono a casa per stare con la mia famiglia e i miei amici (a cui non piace andare in bici, mannaggia a loro...) e la mia fissa sta più in garage che sulla strada, ma di venderla NON SE NE PARLA perciò la soluzione sarebbe una: portare il mio amore con me a Padova e usarla every day per andare all'uni (zona Paolotti, ad occhio direi bollino giallo), in centro (bollino giallo) e in palestra (health city, zona stazione, mi dicono bollino rosso), prendendo le dovute contromisure anti-furto.

Quello che avevo pensato era:

  • togliere le alto profilo e mettere delle basso profilo anonime
  • cambiare la sella e le parti facilmente smontabili
  • comprare un U-Lock per chiudere sempre la ruota anteriore al telaio

L'unica cosa che mi continua a preoccupare è la paura che, legando la ruota posteriore alla bici e alla rastrelliera con una catena a sezione quadra Abus (tagliabile solo con la flex) e la ruota anteriore al telaio con un Kryptonite, il ladro di merda si "infastidisca" nei vani tentativi di togliere i vari lucchetti e decida di regalarmi un bel danno alla bici.

Potete per favore dirmi come vi siete armati per affrontare i furti, esperienze personali, e magari sapere cosa fareste al posto mio! posto una foto della mia bici per farvi capire il genere...

Grazie mille in anticipo, spero mi aiutiate a trovare una soluzione!

 

post-8615-0-56448600-1420918709_thumb.jpg

post-8615-0-69906100-1420918759_thumb.jpg

post-8615-0-43389700-1420918686_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io ho studiato e vissuto a Padova tra il 2008 e il 2011.

A PD, almeno fino a fine 2011, il sistema di trasporti era paragobile alla Guiana Francese. Autobus non attivi di domenica pomeriggio, corse limitate alle 22....proprio da panico. Percui o bici o bici.

La bici era una passeggiona senza tanti fronzoli con cui macinavo una 20ina di km al giorno, lasciandola nei posti più sperduti ma di notte sempre era parcheggiata in casa. All'epoca avevo due catenoni da serrande di negozio: una per la posteriore e una per l'anteriore. manco sapevo cosa fosse un U-lock & la fissa.

Come dice il massimo esperto di sistemi antifurto del forum ovvero @Pablohoney, cito il maestro eh: qualsiasi lucchetto è solo un ritardante (per lui perchè il ladro è maschio!!) nel compiere il furto.

Quindi con questo voglio dirti che non stai pedalando un Cinelli Laser pista squadra corse italia...basta prendere un buon lock della Kryptoine, imparare a fissarlo bene (posteriore & anteriore) e pregare Sant'Antonio.

Qui il mio contributo fotografico:

IMG_5635.thumb.JPG.b3c880998cb113c5e987c

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Secondo me basta il kripto, almeno io ho un dodici che ho lasciato in giro ovunque senza problemi.
Anche nelle zone da bollino bordeaux!!! L'importante è sempre assicurare bene la bici alla rastrelliera, evitare tutti i sistemi di fissaggio rapido (soprattutto per le ruote e sella) 
Poi altro consiglio, gira il più possibile e fai conoscere la tua bicicletta a tutti noi che pedaliamo sempre per la città, in caso di furto ci si attiva sempre in tanti alla ricerca del maledetto ladro.
La pratica comune è: riconoscimento della bici rubata, aggiunta di lucchetto di chi la trova in modo da non farla scappare, e spam sui profili di CRITICAL MASS PADOVA, NIGHT RIDE PADOVA, RODE, CICLOPICA e tutti gli altri profili legati alle biciclette.
Fossi in te la porterei subito a Padova e comincerei a frequentare tutti gli eventi che vengono proposti, in modo da conoscere nuovi amici e far conoscere la tua bella a pedali!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

niente ulock...catenaccio da moto e lucchetto corazzato non ad arco.....borsellino sottosella per portare il tutto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao! Secondo me basta il kripto, almeno io ho un dodici che ho lasciato in giro ovunque senza problemi.
Anche nelle zone da bollino bordeaux!!! L'importante è sempre assicurare bene la bici alla rastrelliera, evitare tutti i sistemi di fissaggio rapido (soprattutto per le ruote e sella) 
Poi altro consiglio, gira il più possibile e fai conoscere la tua bicicletta a tutti noi che pedaliamo sempre per la città, in caso di furto ci si attiva sempre in tanti alla ricerca del maledetto ladro.
La pratica comune è: riconoscimento della bici rubata, aggiunta di lucchetto di chi la trova in modo da non farla scappare, e spam sui profili di CRITICAL MASS PADOVA, NIGHT RIDE PADOVA, RODE, CICLOPICA e tutti gli altri profili legati alle biciclette.
Fossi in te la porterei subito a Padova e comincerei a frequentare tutti gli eventi che vengono proposti, in modo da conoscere nuovi amici e far conoscere la tua bella a pedali!

Io ho studiato e vissuto a Padova tra il 2008 e il 2011.

A PD, almeno fino a fine 2011, il sistema di trasporti era paragobile alla Guiana Francese. Autobus non attivi di domenica pomeriggio, corse limitate alle 22....proprio da panico. Percui o bici o bici.

La bici era una passeggiona senza tanti fronzoli con cui macinavo una 20ina di km al giorno, lasciandola nei posti più sperduti ma di notte sempre era parcheggiata in casa. All'epoca avevo due catenoni da serrande di negozio: una per la posteriore e una per l'anteriore. manco sapevo cosa fosse un U-lock & la fissa.

Come dice il massimo esperto di sistemi antifurto del forum ovvero @Pablohoney, cito il maestro eh: qualsiasi lucchetto è solo un ritardante (per lui perchè il ladro è maschio!!) nel compiere il furto.

Quindi con questo voglio dirti che non stai pedalando un Cinelli Laser pista squadra corse italia...basta prendere un buon lock della Kryptoine, imparare a fissarlo bene (posteriore & anteriore) e pregare Sant'Antonio.

Qui il mio contributo fotografico:

IMG_5635.thumb.JPG.b3c880998cb113c5e987c

 

Grazie mille a entrambi per i suggerimenti! 

Quindi se non ho capito male non serve che cambi le ruote no? invece per quanto riguarda la sella?

la mia catena Abus (a quanto dicono loro, livello di sicurezza 7) è abbastanza o mi consigliate di prendere due U-Lock?

Parlando dal punto di vista della comodità, secondo voi le mie alto profilo sono troppo "rigide" per i tombini e i sanpietrinimerda di Padova, e quindi sarebbero comunque meglio basso profilo, o ci posso girare in tranquillità?

@Jackz81 grazie mille per l'invito, davvero! Dato che ora finisco periodo esami me la tengo a Porden per quest'ultima estate, a settembre non mancherò agli appuntamenti!

P.S. Scusate se vi tempesto di domande ma sono settimane che cerco una soluzione hahahaha

Share this post


Link to post
Share on other sites

niente ulock...catenaccio da moto e lucchetto corazzato non ad arco.....borsellino sottosella per portare il tutto

L'U-Lock ti ha dato problemi? il mio Abus può andare o meglio se prendo qualcosa di più powa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

bhè per il profilo delle ruote ti dico, io uso un profilo alto però le vibrazioni le senti tutte.
Per quanto riguarda la sicurezza consiglio krypto e il cavo sempre krypto in modo che leghi entrambe le ruote e telaio e così non possono portarti via nulla!
Per il resto portala tranquillamente, è vero che i furti ci sono, ma non sono nemmeno così tanti come sembra.
Io ho lasciato il mio dodici per 2 notti abbandonato attaccato ad un palo e la bici è rimasta li.
Poi sai la sfiga esiste!

Share this post


Link to post
Share on other sites

In generale sono contro gli ulock, puoi attaccare solo ai pali della segnaletica,che come è successo gia,possono rimuovere il cartello e sfilare la bici da sopra.

per me la soluzione migliore è prendere un catenaccio da moto,maglia quadra e corazzato, prendi i lampione della luce come riferimento e tagli a misura. Poi ti serve un lucchetto corazzato con perno scorrevole,non di quelli ad arco. Io ne ho uno cilindrico della viro

Share this post


Link to post
Share on other sites

io per questioni di trasporto, fittano perfettamente negli slot dello zaino, ho scelto u-lock.

ho gli stessi dal 2012.

Share this post


Link to post
Share on other sites

In generale sono contro gli ulock, puoi attaccare solo ai pali della segnaletica,che come è successo gia,possono rimuovere il cartello e sfilare la bici da sopra.

per me la soluzione migliore è prendere un catenaccio da moto,maglia quadra e corazzato, prendi i lampione della luce come riferimento e tagli a misura. Poi ti serve un lucchetto corazzato con perno scorrevole,non di quelli ad arco. Io ne ho uno cilindrico della viro

Ma allora a questo punto sono apposto: con un U-Lock lego l'anteriore al telaio e con la catena lego telaio e posteriore a quello che voglio! no? come faccio a sapere se il mio lucchetto ha il perno scorrevole o ad arco? lo trovo sulle specifiche del lucchetto?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahnnn capito! Il mio ce l'ha integrato, in acciaio cementato, è meglio o peggio?

Share this post


Link to post
Share on other sites

che significa integrato, la catena cementata è buona, io ho quella da 1cm

significa (o almeno, intendo così hahaha) che il lucchetto e la catena sono una cosa sola, non posso separarli!

http://www.abus.com/it/Sicurezza-moto-e-bici/Bici/Antifurto/Catene-con-chiusura/Steel-O-Chain-880

questo è quello che ho io, e ho appena appena comprato quest'altro per l'anteriore con un offerta su wiggle

http://www.kryptonitelock.com/content/kryt-us/en/products/product-information/current-key/000983.html

Share this post


Link to post
Share on other sites

mmmmm no...il primo non lo avrei comprato, ma non conosco il prodotto, almeno sembra essere 7cm di acciaio cementato, che male non fa,e con 110 cm lo leghi a tutto...ma il lucchetto mi convince poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.