Marcheo

Riconoscere telaio

8 posts in this topic

Ciao belli! Mi presento mi chiamo Marco ed è da un po' che vi seguo in modo silente. Finalmente mi sono deciso ad iscrivermi al forum per porvi una questione. La mia ultima biga da palo ha un telaio Atala riesumato da una vecchia bici da corsa di cui non riesco a risalire ne all'anno ne al modello. Su internet ho trovato dei vecchi cataloghi Atala ma in nessuno c'è un modello che assomigli al mio. Grazie in anticipo a chiunque si interessi al mio dramma! Non ha forcella i marchiati ne passacavi, che invece nelle Atala gs di solito ci sono. Ho sostituito proprio una gs e questo telaio lo sento molto più leggero e performante, ma l'assenza di lavorazioni particolari mi fa comunque pensare ad un modello di bassa gamma. Ci tengo a precisare che lo ho pagato una cifra veramente irrisoria. Ps so che mi crocifiggerete perché non uso le gabbiette, ma su questa che uso per le commissioni, andare in università e simili mi risulta molto più comoda senza e con quel frenetto antiestetici. 

20150702_13031320150702_13025720150702_130248

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao Marco,

ti consiglio di postare nel topic di valutazione. Basta cercare e lo trovi in un'istante , scusami ma sono da cell altrimenti te lo mettevo io il link

Però ti do un consiglio: il freno non è sostitutivo delle gabbiette, anzi è una sua integrazione. Davvero metti straps o qualsiasi cosa ti lasci i piedi sui pedali...farsi male è un attimo.

buon proseguo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao belli! Mi presento mi chiamo Marco ed è da un po' che vi seguo in modo silente. Finalmente mi sono deciso ad iscrivermi al forum per porvi una questione. La mia ultima biga da palo ha un telaio Atala riesumato da una vecchia bici da corsa di cui non riesco a risalire ne all'anno ne al modello. Su internet ho trovato dei vecchi cataloghi Atala ma in nessuno c'è un modello che assomigli al mio. Grazie in anticipo a chiunque si interessi al mio dramma! Non ha forcella i marchiati ne passacavi, che invece nelle Atala gs di solito ci sono. Ho sostituito proprio una gs e questo telaio lo sento molto più leggero e performante, ma l'assenza di lavorazioni particolari mi fa comunque pensare ad un modello di bassa gamma. Ci tengo a precisare che lo ho pagato una cifra veramente irrisoria. Ps so che mi crocifiggerete perché non uso le gabbiette, ma su questa che uso per le commissioni, andare in università e simili mi risulta molto più comoda senza e con quel frenetto antiestetici. 

20150702_13031320150702_13025720150702_130248

@alvuz

Alvise non riesco a quotarti, guarda dietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.