mrbrown82

Aiuto per scelta ruote

16 posts in this topic

Ciao a tutti,

mi presento:

Sono la miliardesima persona che ha trovato un vecchio telaio in cantina e ha un gran voglia di sporcarsi le mani e sistemarlo. Non mi massacrate, ma dopo vari ragionamenti sono arrivato alla conclusione che non mi sento pronto per una fissa. La tentazione c'è, ma è inutile che mi prendo in giro. Sono un pivellino e non vorrei mettere in piedi il cinema per poi pentirmi dopo i primi 10 metri. Non ho grosse pretese, userò a bici per gli spostamenti in città e per andare al lavoro, niente di più. Detto questo...

Devo comprare le ruote per il mio talaietto anni 70 e ho un dubbio su cosa scegliere, soprattuto perché il budget non e' alto. Mozzo flip flop o ruota da corsa con kit? Esistono ruote per bici da corsa single speed?

Sono attirato dal mozzo flip flop per levarmi il dubbio della fissa. Ne ho trovati un paio su ebay a 80/90 euro, ma esteticamente non mi fanno impazzire (vorrei il profilo basso per un look più vintage e niente roba colorata).

L'alternativa sarebbe trovare delle ruote da BDC  e mettere l'apposito kit. Che mi consigliate?

Grazie!

 

 

 

 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se sei indeciso io ti consiglio una ruota con mozzo fisso/ruota libera.
Dagliela una chance al fisso ..se mai ci provi mai ti rendi conto di quanto sia diverso (e bello) pedalare con lo scatto fisso!

Quale è il tuo budget?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo stare sotto i 100 euro, anche perché  praticamente mi manca tutto il resto (ora ho solo telaio e guarnitura), quindi meno spendo meglio è (duh!). L'idea del kit mi era venuta perchè mi sembrava più economica, ma la mia convinzione di trovare ruote usate a poco sta svanendo piano piano.

Per il momento ho solo addocchiato 2 ruote complete con mozzo flipflop su ebay a circa 80 euro (non saprei giudicarne la qualità però), ma l'unica cosa che non mi convince è il profilo alto.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Volevo stare sotto i 100 euro, anche perché  praticamente mi manca tutto il resto (ora ho solo telaio e guarnitura), quindi meno spendo meglio è (duh!). L'idea del kit mi era venuta perchè mi sembrava più economica, ma la mia convinzione di trovare ruote usate a poco sta svanendo piano piano.

Per il momento ho solo addocchiato 2 ruote complete con mozzo flipflop su ebay a circa 80 euro (non saprei giudicarne la qualità però), ma l'unica cosa che non mi convince è il profilo alto.

 

 

Prova a dare un occhio al sito di Sardi cicli, solitamente ha prezzi super convenienti!

A meno di 100€ forse qualcosina c'è..non ti aspettare siano le ruote della vita ma se trattate bene e con la giusta manutenzione potresti farci davvero tanti km!

Share this post


Link to post
Share on other sites

non male Sardi cicli, grazie! Per lo meno sono made in italy e sembrano meglio di quelle che ho visto su ebay che mi sa che sono delle cinesate. Alla fine costano pochissimo di più. E' vero, il budget e' quello che è e soprattuto non ho grosse pretese perché farò pochi km, ma non mi va neanche di buttarmi su roba scadente per magari risparmiare 10 o 20 euro.

Avrei la domanda di riserva...

Ho visto delle ruote usate (una Mavic post. e una Nisi toro ant.) a 30 euro. Sembrano messe bene, hanno solo bisogno di una lucidatina. Stavo facendo 2 conticini e prendendo un mozzo flip flop arriverei a più o meno 70 euro. Immagino che debba poi far ri raggiare la ruota posteriore. Quanto potrebbe costare questa operazione, me la cavo con 30 euro, ne vale la pena?

A parità di spesa secondo voi cosa è meglio avere cerchi usati di "marca", o artigianali nuovi tipo quelli di sardi cicli?

Grazie ancora per l'aiuto!

Share this post


Link to post
Share on other sites

non male Sardi cicli, grazie! Per lo meno sono made in italy e sembrano meglio di quelle che ho visto su ebay che mi sa che sono delle cinesate. Alla fine costano pochissimo di più. E' vero, il budget e' quello che è e soprattuto non ho grosse pretese perché farò pochi km, ma non mi va neanche di buttarmi su roba scadente per magari risparmiare 10 o 20 euro.

Avrei la domanda di riserva...

Ho visto delle ruote usate (una Mavic post. e una Nisi toro ant.) a 30 euro. Sembrano messe bene, hanno solo bisogno di una lucidatina. Stavo facendo 2 conticini e prendendo un mozzo flip flop arriverei a più o meno 70 euro. Immagino che debba poi far ri raggiare la ruota posteriore. Quanto potrebbe costare questa operazione, me la cavo con 30 euro, ne vale la pena?

A parità di spesa secondo voi cosa è meglio avere cerchi usati di "marca", o artigianali nuovi tipo quelli di sardi cicli?

Grazie ancora per l'aiuto!

Quotami/ci altrimenti non vedrò mai la tua risposta :D

Comunque non esiste una regola ...io a parità di prezzo però preferisco sempre un usato di qualità (tenuto bene ovviamente) a un nuovo di bassa gamma.

Queste sono valutazioni che devi fare te anche in base alle offerte nuove/usate che trovi!
Una raggiatura in media comunque ti costa sui 30 euro sì!

Share this post


Link to post
Share on other sites

http://www.ridewill.it/p/it/ridewill-bike-fix20silrad-coppia-ruote-fixed-bike-profilo-20-mm-anteriore-radiale-silver/63308/
?

cuscinetti sigillati, magari li upgraderai.............

http://www.ebay.com/itm/JOYTECH-32-36H-Fixed-Freewheel-Flip-Flop-Hubset-Single-Speed-Track-Bike-Hub-/151226716010

Invece questo set di mozzi ant e post sono a sfere.....probabilmente vanno registrati quando ti arrivano

Edited by Mugn (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se hai voglia di fare e imparare forse potresti pensare di raggiarti da solo le ruote, cerca il thread "io raggio e tu ?" su diy 

Share this post


Link to post
Share on other sites

non male Sardi cicli, grazie! Per lo meno sono made in italy e sembrano meglio di quelle che ho visto su ebay che mi sa che sono delle cinesate. Alla fine costano pochissimo di più. E' vero, il budget e' quello che è e soprattuto non ho grosse pretese perché farò pochi km, ma non mi va neanche di buttarmi su roba scadente per magari risparmiare 10 o 20 euro.

Avrei la domanda di riserva...

Ho visto delle ruote usate (una Mavic post. e una Nisi toro ant.) a 30 euro. Sembrano messe bene, hanno solo bisogno di una lucidatina. Stavo facendo 2 conticini e prendendo un mozzo flip flop arriverei a più o meno 70 euro. Immagino che debba poi far ri raggiare la ruota posteriore. Quanto potrebbe costare questa operazione, me la cavo con 30 euro, ne vale la pena?

A parità di spesa secondo voi cosa è meglio avere cerchi usati di "marca", o artigianali nuovi tipo quelli di sardi cicli?

Grazie ancora per l'aiuto!

Quotami/ci altrimenti non vedrò mai la tua risposta :D

Comunque non esiste una regola ...io a parità di prezzo però preferisco sempre un usato di qualità (tenuto bene ovviamente) a un nuovo di bassa gamma.

Queste sono valutazioni che devi fare te anche in base alle offerte nuove/usate che trovi!
Una raggiatura in media comunque ti costa sui 30 euro sì!

Sto girando parecchio i vari ebay/subito e compagnia... credo che qualcosa di buono si riesce a trovare, ma ci vuole mooolta pazienza...

 

http://www.ridewill.it/p/it/ridewill-bike-fix20silrad-coppia-ruote-fixed-bike-profilo-20-mm-anteriore-radiale-silver/63308/
?

cuscinetti sigillati, magari li upgraderai.............

http://www.ebay.com/itm/JOYTECH-32-36H-Fixed-Freewheel-Flip-Flop-Hubset-Single-Speed-Track-Bike-Hub-/151226716010

Invece questo set di mozzi ant e post sono a sfere.....probabilmente vanno registrati quando ti arrivano

Grazie per l'input, mi sembrano delle ottime alternative...

 

Se hai voglia di fare e imparare forse potresti pensare di raggiarti da solo le ruote, cerca il thread "io raggio e tu ?" su diy 

Ad essere sinceri ci ho pensato. Ho guardato qualche video su youtube e a prima vista ero quasi pronto a lanciarmi, mi sembrava fattibile. Però considerando che fino a un paio di settimane quasi non sapevo cosa fosse una guarnitura, mi sono un attimino ridimensionato.

Sto leggendo molto e la voglia di imparare è tanta anche perché il tutto l'ho iniziato con il desiderio di costruirmi qualcosa (che forse supera il reale bisogno che avrò della bici una volta ultimata). Sicuramente sarebbe una gran bella soddisfazione.

In ogni caso direi che mi sono/avete convinto per il flip flop. Mi dedicherò un po' al forum DIY e cercherò di approfondire la questione raggiatura. Spero di riuscire a postare la mia creatura in gallery presto, ma prima mi sa che dovrò tempestarvi ancora di un bel po' di domande... :-)

Grazie a tutti!

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

avrei degli sviluppi sulla scelta della ruote, ma avrei bisogno ancora del vostro aiuto...

Potrei avere 2 ruote usate a costo zero. Sono un po' datate, ma sembrano tenute abbastanza bene nonostante l'età (credo sia roba anni 70). Sono cerchi e mozzi campagnolo record che, se ho capito bene, non dovrebbero essere male, giusto?

In ogni caso, le ruote hanno il pacco pignoni per il cambio e immagino (correggetemi se sbaglio) che il mozzo posteriore sia filettato.

Stavo pensando.... se mi prendo quelle ruote, tolgo i pignoni e metto un pignone a ruota libera tipo questo:

http://www.lastazionedellebiciclette.com/site/vendita/page/ruota-libera-1-8-dicta

mi basta per avere una single speed e me la cavo con solo 8 euro? 

E se volessi lanciarmi con la fissa prendo questo e sono a posto?

http://www.lastazionedellebiciclette.com/site/vendita/page/lock-fixkin

Mi rendo conto che non e' la stessa cosa rispetto che avere ruote nuove con mozzo flip flop, ma se riesco a risparmiare 70 euro diciamo che non mi dispiacerebbe!

La ruota sarebbe questa:

 

ruota.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente è un'alternativa valida per iniziare, ricorda però che dopo aver messo il fixkin lock non potrai più montare la ruota libera, dato che la filettatura sarà incisa. Fossi in te, avendo quelle ruote parecchi anni, magari le farei vedere da un meccanico per centrarle bene, con il tempo e l'utilizzo potrebbero non essere più perfette. Questo non tanto per la sicurezza quanto per preservarle e farle durare il più possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Grazie @rick96pd, non avevo capito che il fixkin lock fosse una soluzione permanente e sicuramente farò centrare la ruota da un meccanico.

L'ultimo dubbio che rimane (più che altro a livello teorico) è sulla campanatura. Con il passaggio a pignone singolo c'e' la necessità di ricampanare la ruota per avere una linea catena corretta? Se si vuol dire che andrebbero cambiati i raggi?

Grazie come sempre per il vostro aiuto!

Edited by mrbrown82 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente è un'alternativa valida per iniziare, ricorda però che dopo aver messo il fixkin lock non potrai più montare la ruota libera, dato che la filettatura sarà incisa. Fossi in te, avendo quelle ruote parecchi anni, magari le farei vedere da un meccanico per centrarle bene, con il tempo e l'utilizzo potrebbero non essere più perfette. Questo non tanto per la sicurezza quanto per preservarle e farle durare il più possibile.

NON E' VERO

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certamente è un'alternativa valida per iniziare, ricorda però che dopo aver messo il fixkin lock non potrai più montare la ruota libera, dato che la filettatura sarà incisa. Fossi in te, avendo quelle ruote parecchi anni, magari le farei vedere da un meccanico per centrarle bene, con il tempo e l'utilizzo potrebbero non essere più perfette. Questo non tanto per la sicurezza quanto per preservarle e farle durare il più possibile.

NON E' VERO

Scusa tanto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.