spyne

saldare perni per freni v-brake a telaio corsa acciaio

7 posts in this topic

ciao a tutti, mi chiamo Davide sono nuovo nuovo e pedalo da tanto su bici da passeggio, ma le fisse mi incuriosiscono e sto meditando di assemblarne una. Nel frattempo però vorrei fare un esperimento: provare a saldare i supporti o perni per freni v-brake su un telaio da corsa (anzi mezza corsa, vecchio e già riverniciato, non farei una scempio di un bel telaio in pratica)

secondo voi è possibile? terrebbe il tutto o dopo due frenate mi si storcono forcella e carro posteriore in un colpo solo? e posso rivolgermi ad un fabbro qualunque? quanto mi potrebbe chiedere? 

grazie a tutti

ps non ho trovato nel forum molto a riguardo, spero che non sia stata mia disattenzione

Share this post


Link to post
Share on other sites

per tenere tengono, ma lo faresti per un uso da ciclocross?

se si, verifica prima che il telaio abbia abbastanza luce da far passare coppertoni da 700x32 o 700x35 almeno.

 

per i costi: se vai da un carrozziere in un momento di svacco con un paio di bottiglie di vino lui te li salda a filo in meno di 15 minuti, basta che prendi bene le misure (se non ricordo male sono a 28,5cm dal centro dei forcellini e a 8/8,5 cm di distanza tra uno e l'altro. Io ho fatto proprio cosi su un telaio, ma le bottiglie devo ancora portarle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah buono buono e per caso sai anche dove reperirli i perni? Che in effetti non saprei dove cercarli!

la userei per uso cittadino, che a torino è come fare ciclocross tante sono le buche! Ma usando ruote da corsa funzionano comunque i v brake? Cioè riescono a pinzare bene? E per le leve ci vanno quelle apposta vero?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Occhio che i vbrake sforzano i foderi di forca e forcellone in modo totalmente diverso dai freni corsa.

L'infulcro é sui foderi e non sulla 'testa' ....questo tende ad allargarli, e non di poco.

 

giusto per fati capire, se hai una bici con vbrake fai una semplice prova: metti la mano sul forcellone posteriore in corrispondenza dei v brake e tira bene la leva del freno, ti accorgerai che flette, immagina di farlo su una bici in acciaio progettata per freni corsa.

 

se è un buon telaio potrebbe tenere, se la forca è fatta saldando le due gambe al cannotto e il telaio é un mezza corsa, ti si apre.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

rimane aperta la domanda: dove si possono acquistare gli attacchi da poter saldare?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah buono buono e per caso sai anche dove reperirli i perni? Che in effetti non saprei dove cercarli!

la userei per uso cittadino, che a torino è come fare ciclocross tante sono le buche! Ma usando ruote da corsa funzionano comunque i v brake? Cioè riescono a pinzare bene? E per le leve ci vanno quelle apposta vero?

I perni li puoi trovare qua, (http://www.thecnoline.it/shop/scheda_prodotto.php?id_prodotto=4314) e (http://www.thecnoline.it/shop/scheda_prodotto.php?id_prodotto=4315) si non ci sono problemi a usarli con ruote corsa, come scritto sopra, un buon saldatore te li monta senza troppi problemi, la cosa più laboriosa è farsi una piccola dima per posizionarli nella maniera corretta.

Per quanto riguarda le flessioni del telaio sinceramente non me ne preoccuperei troppo.

Come giustamente chiedi, devi cambiare le leve perché hanno un tiraggio differente rispetto alle corsa.

P.s. ma ora che freni hai? perché i freni corsa (se di qualità) frenano veramente bene se montati e tarati per bene..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.