alvuz

Viaggio di maturità in bici - cercasi compagnia

91 posts in this topic

Alvuz però ti do 2 idee due miei amici senza la minima gamba si sono fatti Genova Barcellona in una decina di giorni che già arrivi a Barca e ti sfondi di divertimento

 

ma visto che è quello della maturità vai in Olanda che merità e poi li ne hai di cose da vedere

 

Eh solo che non volevo allontanarmi troppo (la mamma grande capo e sergente non voleva che mi allontanassi troppo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Alvuz però ti do 2 idee due miei amici senza la minima gamba si sono fatti Genova Barcellona in una decina di giorni che già arrivi a Barca e ti sfondi di divertimento

 

ma visto che è quello della maturità vai in Olanda che merità e poi li ne hai di cose da vedere

 

Eh solo che non volevo allontanarmi troppo (la mamma grande capo e sergente non voleva che mi allontanassi troppo)

 

la distanza da qui alla puglia è equivalente a Barcellona e ti becchi del bel mare in francia vedi la Camargue e a Barca ti diverti poi prendi il treno e torni

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Alvuz però ti do 2 idee due miei amici senza la minima gamba si sono fatti Genova Barcellona in una decina di giorni che già arrivi a Barca e ti sfondi di divertimento

 

ma visto che è quello della maturità vai in Olanda che merità e poi li ne hai di cose da vedere

 

Eh solo che non volevo allontanarmi troppo (la mamma grande capo e sergente non voleva che mi allontanassi troppo)

 

la distanza da qui alla puglia è equivalente a Barcellona e ti becchi del bel mare in francia vedi la Camargue e a Barca ti diverti poi prendi il treno e torni

 

 

Hai idea di cosa si spenda di treno? Magari gli amici te l'hanno detto

 

(rileggendo sembra sarcastico ma è proprio una domanda)

Edited by alvuz (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma se ti gusta l'est, perché non fare italia,/trieste e scendi lungo costa adriatico tra Croazia/Serbia/Bosnia/Montenegro/Albania/Grecia e risali poi in Italia dalla Puglia via traghetto magari arrivando a Brindisi, fino al Gargano, evitando la SS fino al lago di Lesina e poi riprendi verso il Molise?
E quando te rompi er cazzo riprendi il treno e sei di nuovo a Treviso? 
L'altro lato dell'Adriatico merita!! puoi sempre dire che lo hai circumnavigato in bici :):):):):):)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Alvuz però ti do 2 idee due miei amici senza la minima gamba si sono fatti Genova Barcellona in una decina di giorni che già arrivi a Barca e ti sfondi di divertimento

 

ma visto che è quello della maturità vai in Olanda che merità e poi li ne hai di cose da vedere

 

Eh solo che non volevo allontanarmi troppo (la mamma grande capo e sergente non voleva che mi allontanassi troppo)

 

la distanza da qui alla puglia è equivalente a Barcellona e ti becchi del bel mare in francia vedi la Camargue e a Barca ti diverti poi prendi il treno e torni

 

 

Hai idea di cosa si spenda di treno? Magari gli amici te l'hanno detto

 

(rileggendo sembra sarcastico ma è proprio una domanda)

 

guarda se non erro il salvador dalì che arriva a Milano costa 120€ a tratta senza il supplemento per la bici loro avevano preso delle offerte con 3 cambi treno e avevano pagato sui 70€ se trovo il video su you tube te lo posto :)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vai a Istanbul

 

 

ma se ti gusta l'est, perché non fare italia,/trieste e scendi lungo costa adriatico tra Croazia/Serbia/Bosnia/Montenegro/Albania/Grecia e risali poi in Italia dalla Puglia via traghetto magari arrivando a Brindisi, fino al Gargano, evitando la SS fino al lago di Lesina e poi riprendi verso il Molise?

E quando te rompi er cazzo riprendi il treno e sei di nuovo a Treviso? 

L'altro lato dell'Adriatico merita!! puoi sempre dire che lo hai circumnavigato in bici :):):):):):)

 

 

Eh, tutte e due belle idee ma è lunga... al limite faccio uno Spalato Ancona in traghetto! Patrasso - Italia l'ho già fatto a inizio marzo e mi è bastato

Share this post


Link to post
Share on other sites

@alvuz io stavo pensando di fare la costa azzurra, partiamo da Ventimiglia così ci risparmiano un po di saliscendi e poi via a tutto andare

fico...ma ormai che ce state fateve anche le 5 terre con partenza un pò prima di la spezia...con na media de 50-70km/giorno ve vedete anche i luoghi

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@alvuz io stavo pensando di fare la costa azzurra, partiamo da Ventimiglia così ci risparmiano un po di saliscendi e poi via a tutto andare

fico...ma ormai che ce state fateve anche le 5 terre con partenza un pò prima di la spezia...con na media de 50-70km/giorno ve vedete anche i luoghi La cosa è che ce v'ho gamba per portarsi dietro zaini/borse e, parlo per me, non avendolo mai fatto potrebbe essere un problema.

Chiamo in causa @simosurfer che dovrebbe essere della zona

Share this post


Link to post
Share on other sites

@alvuz le 5 terre so belle belle, il top sarebbe fasse il sentiero costiero, ma pe quello ci vuole un mtb (non so nemmeno se è permesso in bici)  e stare leggeri, inoltre l'altro anno c'è stata una frana e non so se hanno riaperto. Comunque informatevi perchè è fico.

Salite e discese non le so perchè ci sono stato in treno e poi tutta de passeggiata.

Tra genova e francia non so com'è, da maps sembra bello, non tanto da fermarsi per esplorare ma per farci un viaggio in tranquillità mi pare promettere bene. inoltre vedo che la super strada scorre un pò più a monte, quindi non credo ci sia gran traffico. ma in agosto tutto cambia, si sà.

 

Altra località è la corsica, ma li so veramente cazzi, salite e discese impegnative e fare su e giu per raggiungere ogni spiaggia da abbastanza fastidio alla lunga

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora pianifichiamo e vediamo.

 

quanti giorni hai? 

che vuoi vedere? Arte, Architettura, Turismo o fica e canne?

distanze? Fregatene, perché puoi farne in bici o in treno spezzettando i tuoi spostamenti in base a ciò che vuoi vedere. Un viaggio deve essere scoperta e non 'na fatica, altrimenti non ti resta nulla. Poi in bici vige la regola che ti fermi quando ti fanno male le gambe non il culo, per tanto pedali fin quando vuoi.

E' chiaro che l'Est europa non è più come quando sono andato io, ben 20 anni fa, dove tra i resti della guerra e quasi l'ingresso in Europa non c'era nulla da vedere, poi all'epoca ero in divisa e vedevo tutto in una maniera diversa. Quindi Se scegli di scendere verso sud partendo da Trieste, troverai un tipo di "giro", se invece ti dirigi al nord ne troverai un altro. 
Un mio amico, lo scorso anno è andato in Islanda in bici, ha imbarcato tutto e poi si è fatto il giro dell'isola. Bello assolutamente ma desolante sul profilo umano. Gli islandesi abitano l'uno distante dall'altro quasi 50/60 km e poi non trovi altro se non terra lavica e panorami che non hanno paragoni con altri europei. 

Puoi andare in Olanda, dove troverai più bici che persone, fica tanta e anche tutto il resto!!!

Oppure vicino a te una bella pedalata in Carinzia, dove le biciclette sono ovunque anche li, ed un bel giro tra saliscendi montani e piste ciclabili dedicate ti ritemprerà. 

Provare le ciclovie italiane, del nord, ma credo che queste le hai già fatte!!

Oppure visitare le città italiane muovendoti in bicicletta. Cioè i trasferimenti città per città li fai in treno e poi giri la città in bici, raccontandoci i posti dove sei stato e magari scatti foto con altri forumer per documentare il tuo viaggio, e loro possono farti da guida. 
Quest'ultima è intrigante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

@alvuz io stavo pensando di fare la costa azzurra, partiamo da Ventimiglia così ci risparmiano un po di saliscendi e poi via a tutto andare

fico...ma ormai che ce state fateve anche le 5 terre con partenza un pò prima di la spezia...con na media de 50-70km/giorno ve vedete anche i luoghi La cosa è che ce v'ho gamba per portarsi dietro zaini/borse e, parlo per me, non avendolo mai fatto potrebbe essere un problema.

Chiamo in causa @simosurfer che dovrebbe essere della zona

 

dipende dalle salite.....dipende se ci vuoi andare in fissa. comunque se usi la bici abitualmente in città, secondo me, fino a 100km al giorno si possono fare. ma se ti vuoi godere anche il paesaggio io starei tra i 50 e i 70.

per i bagagli non ti credere....in pianura una volta presa velocità manco li senti, naturalmente presumo che uno in viaggio fa lunghi tratti a velocità costante senza fermarsi. da mia esperienza in puglia, molta pianura, con 15kg sul portapacchi, utilizzavo lo stesso rapporto utilizzato a roma. quindi i bagagli iniziano a essere preoccupanti se si fa parecchia salita

Edited by TheSnatch (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

allora pianifichiamo e vediamo.

 

quanti giorni hai? 

che vuoi vedere? Arte, Architettura, Turismo o fica e canne?

distanze? Fregatene, perché puoi farne in bici o in treno spezzettando i tuoi spostamenti in base a ciò che vuoi vedere. Un viaggio deve essere scoperta e non 'na fatica, altrimenti non ti resta nulla. Poi in bici vige la regola che ti fermi quando ti fanno male le gambe non il culo, per tanto pedali fin quando vuoi.

E' chiaro che l'Est europa non è più come quando sono andato io, ben 20 anni fa, dove tra i resti della guerra e quasi l'ingresso in Europa non c'era nulla da vedere, poi all'epoca ero in divisa e vedevo tutto in una maniera diversa. Quindi Se scegli di scendere verso sud partendo da Trieste, troverai un tipo di "giro", se invece ti dirigi al nord ne troverai un altro. 

Un mio amico, lo scorso anno è andato in Islanda in bici, ha imbarcato tutto e poi si è fatto il giro dell'isola. Bello assolutamente ma desolante sul profilo umano. Gli islandesi abitano l'uno distante dall'altro quasi 50/60 km e poi non trovi altro se non terra lavica e panorami che non hanno paragoni con altri europei. 

Puoi andare in Olanda, dove troverai più bici che persone, fica tanta e anche tutto il resto!!!

Oppure vicino a te una bella pedalata in Carinzia, dove le biciclette sono ovunque anche li, ed un bel giro tra saliscendi montani e piste ciclabili dedicate ti ritemprerà. 

Provare le ciclovie italiane, del nord, ma credo che queste le hai già fatte!!

Oppure visitare le città italiane muovendoti in bicicletta. Cioè i trasferimenti città per città li fai in treno e poi giri la città in bici, raccontandoci i posti dove sei stato e magari scatti foto con altri forumer per documentare il tuo viaggio, e loro possono farti da guida. 

Quest'ultima è intrigante.

In Islanda pensavamo di andare io e @LorenzoB, poi io ho pacato perché mi sembrava troppo.

Anche il castello di Neuschwanstein mi piacerebbe vedere, per quello...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@alvuz visto che pure io devo restare in Italia quest'estate pensavo di andare in qualche modo già a Siracusa al mare in bici

 

per ora è solo un'idea che mi bazzica in testa negli ultimi due/tre giorni... Ancora non ne ho parlato neanche con Tito 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

@alvuz visto che pure io devo restare in Italia quest'estate pensavo di andare in qualche modo già a Siracusa al mare in bici

 

per ora è solo un'idea che mi bazzica in testa negli ultimi due/tre giorni... Ancora non ne ho parlato neanche con Tito 

la sicilia regna...ma mi hanno detto che la parte sud ad agosto è di un super afoso.

 

Se per caso consideri un giro di puglia e cilento, passa assolutamente per lecce e matera. Sono bellissime.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.