dossi

perché andare in bici e surrogati

64 posts in this topic

Buon vespro a tutti, il 26/27 di questo mese terrò un corso nella mia scuola il cui titolo è "perché andare in bici: cicloturismo, commuting e piacere". Ora, io vedo questa opportunità come una crociata per convincere gli studenti a usare di meno mezzi motorizzati e a far capire che la bici èbbbella.

La questione è: voi, cosa assolutamente non tralascereste in un corso del genere? Come lo impostereste (quanta storia della bici, quanto riguardo le diverse discipline, cosa di altro)? Suggerimenti di articoli/video/foto/libri?

Grazie mille

Share this post


Link to post
Share on other sites

Senza sella ci si diverte di più.
jk



A parer mio troverei interessante diversi aspetti come: L'evoluzione della bici in se, i materiali usati, le tecnologie sulla sicurezza, le varie tipologie e le solite robe sull'inquinamento.

Share this post


Link to post
Share on other sites

sicuramente il beneficio psicofisico, poi spiegare oltre al lato ludico, l'ergonomia che si ha in uso urbano (parcheggio, viabilità, risparmio di soldi, ecc.ecc.)! ;)

Edited by Giu (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io non tralascerei l'insegnamento al rispetto di chi va in bici. Quasi tutti loro saranno automobilisti prima o poi e magari saranno un po' più intelligenti di tanti altri. 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Buon vespro a tutti, il 26/27 di questo mese terrò un corso nella mia scuola il cui titolo è "perché andare in bici: cicloturismo, commuting e piacere". Ora, io vedo questa opportunità come una crociata per convincere gli studenti a usare di meno mezzi motorizzati e a far capire che la bici èbbbella.

La questione è: voi, cosa assolutamente non tralascereste in un corso del genere? Come lo impostereste (quanta storia della bici, quanto riguardo le diverse discipline, cosa di altro)? Suggerimenti di articoli/video/foto/libri?

Grazie mille

Che scuola?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piantatela con tutto sto rispetto e ste cose noiose...

Si va in bici perche è divertente, perche sgummi, perche righi le macchine etc...

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piantatela con tutto sto rispetto e ste cose noiose...

Si va in bici perche è divertente, perche sgummi, perche righi le macchine etc...

Che con il carboncino attiri figa.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché la bicicletta insegna. Fatica e sudore.

Perché quando devi pedalare (vedi anche impegnarsi) per raggiungere un obiettivo e finalmente lo raggiungi, è una soddisfazione esagerata.

Edited by Bulak (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

a

Buon vespro a tutti, il 26/27 di questo mese terrò un corso nella mia scuola il cui titolo è "perché andare in bici: cicloturismo, commuting e piacere". Ora, io vedo questa opportunità come una crociata per convincere gli studenti a usare di meno mezzi motorizzati e a far capire che la bici èbbbella.

La questione è: voi, cosa assolutamente non tralascereste in un corso del genere? Come lo impostereste (quanta storia della bici, quanto riguardo le diverse discipline, cosa di altro)? Suggerimenti di articoli/video/foto/libri?

Grazie mille

 

 

Sono un commuter urbano a Roma oramai da 6 anni, prima con una vecchia MTB poi da quando ho scoperto la fissa, ne avro cambiate tre o quattro. Cambi operati grazie alle info dei ragazzi di FF e ogni giorno con ogni condizione atmosferica esco per questa città che dire "incivile" per il rapporto motorizzati/ciclisti è dire poco!

Quindi al posto tuo per convincere un futuro commuter dovrei spendere più parole di quanto possa sognare, perché in città come questa la realtà affrontata è veramente devatsante per chi avesse intenzione di sfruttare la bici.

Basta solo pensare che un sindaco votato da 3 persone su 10 dichiarandosi ciclista convinto, non ha fatto un cazzo per i commuters in bici e per giunta ci sono pseudo ciclisti che gli battono pure le mani!

Quindi argomenta al meglio magari sfruttando al massimo la conoscenza del territorio - nel vero senso tipo asfalto, buche, altipiani, o rilievi da superare, mancanza di strutture per bici, mancanzi di mezzi per mobilità alternativa ect ect - e poi elabora un piano d'attacco convincente, perché sarà il tuo Waterloo se non riesci bene in questo!!

Per il cicloturismo, ti dico solo che praticandolo, la cosa più bella che faccio quando vado in bici è l'esplorazione del l uogo. Armato della mia macchina fotografica, raccontando un posto, un luogo o un edificio storico, sempre con la bici accanto o magari fotografandola nei pressi, riesco sempre a trasmettere qualcosa di positivo e comunico la gioia che può dare la biciletta, in ogni sua forma.

Un ultima cosa................. a mio giudizio,per allenare la mente ad un attività multitasking, il mezzo migiore è la bicicletta. Non esiste palestra migliore e stranamente l'unica cosa che può avvicinarsi alla capacità della bici di allenare il cervello è la boxe, perché la quantità di movimenti che devi gestire in rapidità è la stessa. E se non ti applichi, nella boxe come in bici, ti fai male! 

Edited by Romafix (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

a Bergamo avete gli SH? ecco puoi dire "con i vostri merdosissimi scooter non riuscireste a comprare nemmeno un vigorosa"

 

"il mio velomatic consuma più copertoni del tuo tmax"

 

per il cicloturismo, la frase giusta "le cicloturiste alternative sono le prime a darla via"

 

 

questo per convincere il popolo, usando luoghi comuni.

Edited by FedericoZ (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

vuoi fare una bella lezione sulla storia della bici, sull'ecologia, sul trasporto sostenibile, sulle tecniche di costruzione e evoluzione della tecnologia? perfetto, segui quello che han detto fino adesso.

 

vuoi che a qualche ragazzo uscito dall'aula rimanga in testa qualcosa? fagli vedere i video di macaframa e di Brunelle.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.