Jump to content

danka
 Share

Recommended Posts

ho visto che ultimamente sono sempre più usate le borse da telaio

non han bisogno di portapacchi e sembrano parecchio capienti

qualcuno le usa? avete marche e modelli da consigliare?

io ho visto (ma non dal vivo) solo quelle di 

 che mi sembrano valide

il costo è quello che per ora mi frena, visto che equivale a quello di un buono zaino

 

 

borse_bikepacking.jpg

 

sarebbero interessanti tipo la 1 o la 2 dell'immagine qui sopra

ma la 2 non da fastidio pedalando?

Edited by danka (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

non voglio montare il portapacchi perchè poi in pausa pranzo la bici la uso per allenamenti cx e darebbe un po' fastidio

Link to comment
Share on other sites

@danka sono borse da bikepaking cerca bikepaking su google e ti si aprirà un mondo, alcune marche le tiene anche la Stazione delle Biciclette. Sono state ideate per lunghe gare in autonomia fuoristrada o forse sarebbe meglio dire riscoperte visto che i lunghi viaggi in bici sono iniziati con soluzioni simili. Essendo soluzioni nate per lunghe gare in MTB sono pensate per essere leggere stabili e robuste però sono relativamente poco capienti ed è difficile infilarci oggetti grossi tipo le scarpe, la tenda o il sacco a pelo. La "borsa 2" è spessa circa 3-4 cm quindi non da fastidio alla pedalata ed essendo al centro del telaio è quella più adatta a portare oggetti pesanti. La "4" è molto comoda perchè è a portata di mano e occhi anche durante la pedalata però pedalando in piedi può interferire leggermente con le ginocchia, io ho una simil 1 da 3 lt della Ortlieb che è ottima e una 4 da triathlon che fa un po' pena ma è comoda per telefono e barrette, sono alla ricerca di una 2 non troppo grossa che mi permetta di usare i portaborraccia. Se vuoi una 2 completa devi fartela fare su misura, ci sono diversi produttori artigianali che le fanno; in UK c'è alpikit gli altri son tutti USA. La 3 sulla BDC è un po' un casino per via del drop bar e dei cavi invece è perfetta sulla MTB, spesso si usa un portaborsa detto harnes in cui si riescono a portare o sacche stagne cilindriche o tenda e materassino.

  • Like 6
Link to comment
Share on other sites

Quella anteriore se montata con gli appositi distanziali, si può usare tranquillamente anche sulla bdc, purché si abbia una curva abbastanza larga, e vi si può mettere legato, meglio in una sacca stagna, tenda, materassino e sacco a pelo, magari cose tecniche ultraleggero!

Edited by ginoilcontadino (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

Quella anteriore se montata con gli appositi distanziali, si può usare tranquillamente anche sulla bdc, purché si abbia una curva abbastanza larga, e vi si può mettere legato, meglio in una sacca stagna, tenda, materassino e sacco a pelo, magari cose tecniche ultraleggero!

 

Ho visto alcuni harnes con dei bei distanziali che dovrebbero risolvere il problema cavi però un drop bar da BDC normale ha poco spazio tra le due curve, sarebbe bello fare due prove ma trovarli in negozio è dura. Concordo sul fatto che sia la borsa che deve pesare meno.

Link to comment
Share on other sites

Io ho visto le Apidura dal vivo e sono una figata pazzesca. Leggere e resistenti, ed anche più economiche di molte altre.

Link to comment
Share on other sites

grazie @Dens, esaustivo come sempre

la ortlieb sarebbe tipo

?

per me 4L sono un po' pochini mi sa

ma è totalmente waterproof come gli zaini ortlieb o meno?

 

@TAD, molto belle le apidura ma questo disclaimer non mi entusiasma:

"Please note that, while the body fabric of this pack is waterproof, due to the stitching process used to assemble the product, there is the possibility for water to enter the packs through the seams when exposed to a sustained rain. We recommend using an internal dry bag for contents that must remain absolutely dry (such as electronics)."

spesso mi capita di farmi 20km sotto il diluvio e preferirei avere una roba totalmente waterproof (se esiste)

Link to comment
Share on other sites

si, stamattina mi son letto un po' il forum di bikepacking.it e ho scoperto un po' di robe

intanto nessuna borsa al momento è 100% impermeabile, consigliano sempre di mettere una borsa stagna all'interno

 

la borsa da sella più economica (e tra l'altro waterproof) dovrebbe essere 

che in realtà è una borsa interna a cui però hanno aggiunto le cinghie per usarla anche da sola

visto che costa sui 30 euro spedita potrebbe essere un modo relativamente economico per testare il bikepacking

devo capire in 13L cosa riesco a farci stare

Link to comment
Share on other sites

@danka no la mia Ortlieb è la saddle bag L ha solo 3 litri di autonomia ed è stagna. Ci stanno spazzolino dentifricio, una maglietta, una mutanda, un paio di calzoncini corti e pochissimo altro.

Link to comment
Share on other sites

Io come borsa sottosella ho una carradice da 7 litri....l'avevo pagata due anni fa poco meno di 20 euro.la mia è la versione non impermeabile.

Link to comment
Share on other sites

Il mio setup leggero leggero leggero

 

post-2461-0-41131000-1374006827_thumb.jp

Il borsino a telaio da attaccare sotto lo stem ce l'ho anch'io...è molto comodo se non fosse che non c'è verso di tenerlo dritto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .