Sturt

reggisella in carbonio rotto e incastrato

26 posts in this topic

buonasera, ho comprato un telaio in alluminio con un reggisella carbo spezzato nel tubo sella, è praticamente spezzato a raso.. 

il telaio è in condizioni penose però è alta gamma. un 60 che pesa 1600 grammi.

ce ne sono ancora almeno una decina di centimetri dentro

la domanda è vi è gia capitato?

come lo togliereste?

 

non per la polemica ma l'ho pagato meno di un cocktail in discoteca quindi accontentiamoci :D

Edited by Sturt (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prova a romprere il reggisella con un trapano, oppure potresti provare a tirarlo via con un expander.

Se proprio non riesco potresti provare a buttare il tubo verso il mc, in modo da eiuacire comunque a mkntare un nuovo reggisella

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto così:

lama del seghetto da ferro, l'ho messa dentro un'impugnatura che ho trovato alla brico a 2€ (ma te la puoi fare tu con dello scotch e un pezzettino di legno, serve giusto per aver una presa salda
tagli per il lungo il pezzo dentro da una parte e dall'altra (due tagli paralleli all'asse del tubo, a 180° l'uno dall'altro, tagli effettuati in senso radiale)
si toglie da solo a quel punto
per evitare di rovinare il tubo all'interno una volta che hai fatto gli intagli e ti mancano pochi decimi  per parte, due botte secche spezzano sull'intaglio il canotto. =)

Edited by BobsHaero (see edit history)
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

fatto anche io....

segato come potevo cin il dremel e poi colpi di scalpello. secchi e decisi.. di sbriciola piano piano. poi passi bene con la carta abrasiva per togliere tutto.

cmq non è un lavoro facile... manco veloce

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

per adesso lo sto facendo con un taglierino  vol metodo bob, siam in modalità pasta sfoglia quindi ho anche provato a tirar via qualche ricciolo di carbonio..

 

quello che mi fa strano è il fatto che cmq questo tubo non si muova di un millimetro.. non vorrei che fosse del diametro sbagliato e  messo dentro a forza..

 

domani proseguo cercando una lama da ferro :D

 

thanks

Share this post


Link to post
Share on other sites

e nel caso andasse giu per una ventina di centimetri?

se riesci a sbatterlo dentro.... fa niente.... 

lo lasci dentro e bon... tanto è carbonio mica piombo.

 

cmq l'ossido rimane tipo colla...il tubo NON SI MUOVE 

Edited by LANDRI (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

e nel caso andasse giu per una ventina di centimetri?

se riesci a sbatterlo dentro.... fa niente.... 

lo lasci dentro e bon... tanto è carbonio mica piombo.

 

cmq l'ossido rimane tipo colla...il tubo NON SI MUOVE 

 

ma è alu, non si ossida! se buttassi wd40 a manetta aiuterebbe?

dubito che si possa spingere dentro ancora per molto.. non riuscirei cmq a metter un reggisella

Share this post


Link to post
Share on other sites

io non assottiglerei troppo... mica che poi non ha della superfice da colpire con uno scalpello

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

e nel caso andasse giu per una ventina di centimetri?

se riesci a sbatterlo dentro.... fa niente.... 

lo lasci dentro e bon... tanto è carbonio mica piombo.

 

cmq l'ossido rimane tipo colla...il tubo NON SI MUOVE 

 

ma è alu, non si ossida! se buttassi wd40 a manetta aiuterebbe?

dubito che si possa spingere dentro ancora per molto.. non riuscirei cmq a metter un reggisella

 

non se se è ossido o cosa... quella roba che si crea tra carbonio e alu e comse se fosse colla....

mi stava succedendo anche un mese fa con il colnago in allumio e reggisella carbon campy.... 

 

forse forse avevo messo del grasso non adatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Taglierino non funza, cerca lame uncinate per taglio plexiglas, le monti "a coltello" in una bacchetta di legno, infili, arpioni, e incidi tirando sù passata dopo passata.....

ogni passata sto uncino fa un ricciolo di stracci & colla (cit.) e molto velocemente il cerchio è fratto in due, o tre. e sei libero.

p-450.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

metto la coca cola, anzi la coca auchan quella col pollice su che ti dice esser meno cara di tutte.. credo che sia composta da acido solforico al 99 per cento

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

se no utilizzare l'arnese per togliere le calotte della ss???lo inserisci e poi tiri, o mo metti in morsa....ma se non ci riesci togli l'estrattore me sa che è un casino.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.