alvuz

Coincidenze aka c'è un bug in Matrix

60 posts in this topic

Vi capita mai di pensare a qualcosa e pochi istanti dopo sentire un amico che pronuncia lo stesso pensiero?

 

Di canticchiare una canzone, accendere la radio un minuto dopo e sentirla trasmessa? E non parlo delle ultime hit, intendo roba di 20 anni fa...

 

Ad esempio: ho appena condiviso su Facebook Space Oddity di David Bowie, singolo pubblicato a luglio '69. Non è il compleanno di David Bowie, non è appena morto, insomma nessuna ricorrenza particolare. Però scorro la home e mi trovo davanti questa situazione abbastanza inquietante... E' anche la stessa versione del video.

 

post-1571-0-13995400-1424797411_thumb.pn

 

O ancora, qualche tempo fa stavo uscendo di casa, e mentre ero sul cancello mi era sembrato di veder passare un amico in bici, ma non era lui. Svolto a sinistra sul viale da cui arrivava il tipo in bici scambiato per l'amico, faccio si e no 100mt (ma arrivo comunque fuori portata vista dal cancello) e chi incrocio?

 

Sì.

 

Esatto.

 

L'amico che mi pareva di aver visto 30s prima.

 

 

Perché succedono ste cose? Mi lasciano sempre una sensazione stranissima addosso...

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Legge dei grandi numeri! Mi diletto un po' con l'ipnosi e da quando lo faccio ho capito che alla fin fine è solo questione di probabilità. Pensa a quante canzoni ti capita di canticchiare in tutta la tua vita, pensa a quante canzoni ci sono al mondo vedrai che è abbastanza probabile qualche volta nella vita ottenere simili esperienze. Direi inoltre che con facebook è molto più facile non so quanti amici tu abbia ma molto probabilmente qualche centinaio, probabilmente con buona parte hai passioni e gusti simili, postare david bowie non è così raro, sicchè!

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

@alvuz

1)Bowie è uno dei più sputtanati (con amore) del millennio. E non è che hai proprio scelto la perla sconosciuta.

2) Treviso non è New York, hai incrociato il tuo amico e uno con la faccia simile nel giro di poco tempo. Se non avessi beccato il tuo amico, evento in sé per sé non improbabile visto il contesto, il tutto non ti avrebbe colpito.

3) nonostante tutto sta senzazione capita anche a me

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sincronicità legata anche alla coscienza collettiva (Jung). Teoria che sta anche alla base della legge d'attrazione.

  • Like 8

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sincronicità legata anche alla coscienza collettiva (Jung). Teoria che sta anche alla base della legge d'attrazione.

Questo lo approfondisco, grazie @Aldo :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anni fa, dovetti telefonare ad una cliente (diSarzana), sbagliai numero di telefono e rispose un impiegato x di una banca locale. Non mi accorsi dell'errore e chiesi di poter parlare con questa signora.

Ebbene, proprio in quel momento era lì, in agenzia.

Probabilente allibito, l'impiegato x, le passò la mia telefonata; io le dissi ciò che dovevo dirle, ignaro del dove ella fosse.

 

Quando la incontrai, spaventata, mi chiese come diavolo avessi saputo dove si trovava.

Io tentai di glissare, con un sorriso sornione e si imputò il fatto al caso.

Ma dentro di me, da quel momento rimasi profondamente tiurbato.

@alvuz #bubu7te

;-)

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.