Jump to content

La bici da commuting perfetta


Luc
 Share

Recommended Posts

10 ore fa, jonny2slow4u ha scritto:

ciao a distanza di quasi un anno come ti trovi con la piccola Orbea?

Ciao! Molto bene.

Se devo fare un piccolo appunto, non sono felicissimo del cambio: mi trovavo meglio col 3v di Sram, nonostante che fossero 3 marce rispetto alle 5 di questo (del quale uso solo le ultime tre); non è che si comporti male, ma necessita di frequenti regolazioni; altrimenti dà qualche "slittamento" e non è molto preciso nelle cambiate...

Link to comment
Share on other sites

  • 9 months later...
  • 4 months later...

Mi piace molto la Troll, cosi sgraziata e strana con le ruote da 26 ( a parte che quello in foto deve essere un telaio molto grande ). Purtroppo non la fanno piu' ammortizzabile e il che mi dispiace molto non avendo mai avuto una mtb con le sospensioni.

Mi indireizzerei sulla Karate Monkey ma ho paura che sia un macigno da spingere e non amo le ruote di grosso diametro.

C'e' anche la disc trucker ma temo per l'impostazione troppo stradale che mi tolga agilita' per quello che ho in mente io.

Scusate il post buttato un po' li...sono riflessioni nel tempo del covid, dovute anche alle voci di incentivi.

Login to view the image

Link to comment
Share on other sites

  • 6 months later...
On 18/12/2019 at 3:37 PM, clau said:

Surly Karate Monkey "urbana"
mod. 2008 o 2009

Bellissima! Posso chiederti che modello è il portapacchi anteriore?

Link to comment
Share on other sites

53 minuti fa, elm ha scritto:

Bellissima! Posso chiederti che modello è il portapacchi anteriore?

Bike Porter Copenaghen Parts, uno dei primissimi esemplari con qualche problema di gioventù. La parte manubrio collassò (fortuna che ero quasi fermo) e loro molto correttamente mi mandarono un esemplare nuovo gratuitamente (che vendetti subito). Quello rotto l'ho recuperato con un po di fai da te. I traversi di sostegno in alluminio sono presi da un roll-banner pubblicitario. Su subito.it ce n'è ora uno in vendita usato.
Comunque ci sono un sacco di imitazioni a prezzi più accessibili. Inoltre ho ampie riserve su quel bordo perimetrale così basso, serve a poco. Spesso sarebbe meglio non averlo proprio, magari lo sego tutto.

Login to view the image

Login to view the image

Login to view the image

Login to view the image

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

Wow, grazie mille! Stavo pensando giusto a una cosa "piatta" tipo panettiere a cui attaccare camere d'aria usate

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...
9 ore fa, clau ha scritto:

Specialized Rock Hopper  /  anni 90

 

 

Bella! A parte che non riesco proprio a farmi piacere gli stem che sporgono di mezzo metro e i deragliatori usati come tendicatena.
Non sapevo che Continental facesse gli Speed (o Sport) Contact 26x2.00, bella scoperta, ho i 700x35 e sono definitivi!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

26 minuti fa, filixeo ha scritto:

Bella! A parte che non riesco proprio a farmi piacere gli stem che sporgono di mezzo metro e i deragliatori usati come tendicatena.
Non sapevo che Continental facesse gli Speed (o Sport) Contact 26x2.00, bella scoperta, ho i 700x35 e sono definitivi!

Wow! Anche con dinamo al mozzo! Forse avrei fatto un 1x9, dando un utilità a quel cambio 🙂

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, andrygroove ha scritto:

Wow! Anche con dinamo al mozzo! Forse avrei fatto un 1x9, dando un utilità a quel cambio 🙂

Ma pure io, suvvia!

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Quel cambio non funziona più dopo una caduta, anche troppo che viva la vecchiaia da tendicatena. A Piacenza ci sono dislivelli zero (o quasi). Nell'uso cittadino il cambio non si usa e crea solo lavoro in più nella manutenzione ordinaria. Forse in  futuro un 2/3 rapporti sarebbe interessante per superare – da carico – l'unica salita (breve) degna di nota.

La dinamo con le luci led è invece la cosa più fantastica e più sottovalutata in ambito ciclistico. Nessuna bici del parco famigliare ne è sprovvista. Soldi ben spesi, anche gli automobilisti son portati a maggior rispetto.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

...e poi l'1x non riesco a digerirlo.La catena che lavora torta mi rattrista.

Nei cicloviaggi dopo anni di 2x10v son tornato al 2x9v

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, clau ha scritto:

...e poi l'1x non riesco a digerirlo.La catena che lavora torta mi rattrista.

Nei cicloviaggi dopo anni di 2x10v son tornato al 2x9v

Il 9v Shimano è la cosa più compatibile, ben funzionante e semplice mai prodotta.

Io ho comandi ultegra9v ,con pacco shimano e deragliatore xt su un cancello che funziona da dio. È pure morbido!

Ah bhe, in effetti, se vivi in una zona piatta che te ne fai del cambio?

Ps: a 'sto punto svelami le peculiarità dell'impianto luci, che mozzo e che luce è? Grazie 🙂

Edited by andrygroove (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

DINAMO e LUCI

Mozzi dinamo ne ho presi di vario tipo: Shimano, Son e Shutter. Cambia il peso ma – ad oggi – come affidabilità nessuno mi ha deluso. Shimano sempre i modelli più economici essendo destinati all'uso cittadino. Son e Shutter sulle bici da viaggio con una buona porzione di uso gravel. Il mio Shutter, a spanne, dovrebbe avere circa 15.000km ed ha sempre funzionato perfettamente (...e costa circa la metà del Son). C'è da dire che il nostro uso e di sola illuminazione, c'è chi trasforma la dinamo in un centro di ricarica per il GPS e per il cell. Con un uso di quel tipo magari s'evidenziano di più le differenze. Per i fari B&M da ottimi prodotti che pur essendo plasticosi reggono egregiamente la prova del tempo. Son produce cose migliori ma si fan pagare. Altri non ne ho provati.

 

2x9v  -  42/24 ant. - 11-34 post

Qui son tornato da qualche anno al cambio a frizione. Non sento la mancanza dell'indicizzato tranne in qualche momento in fuoristrada dove, con i bar-end, devi pensare per tempo a posizionarti sul giusto rapporto. Dovesse anche cadere la bici e piegarsi il cambio (cosa accaduta in sosta per una disattenzione di un altro ciclista) la soluzione a frizione continua il suo lavoro senza problemi dopo aver dato una grossolana raddrizzata ad occhio.

Login to view the image

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .