Jump to content

Scarpe Giro mod. Terraduro


mariazzo
 Share

Recommended Posts

Giro mod. Terraduro

 

premessa:

Ho pedalato per quasi 2/3 anni con ai piedi delle scarpette Rockrider del Decathlon, che si sono letteralmente sfaldate, ma che hanno fatto egregiamente il loro lavoro. 

a questo punto mi sono ritrovato davanti ad un bivio: ricomprare un paio del decathlon o fare un upgrade e comprare un prodotto serio.

Al diavolo l'avarizia. ho optato per la seconda.

 

Prima pero di approdare alle Giro, ho fatto una sorta di benchmark tra le scarpe che propone il mercato sulla base di determinate caratteristiche.

innanzitutto dalla scarpa cerco la comodità. deve calzare bene, in quanto utilizzata tutti i giorni in ambiti diversi: commuting e uscite.

Volevo una scarpa "polivalente" ovvero che fosse sì "racing", ma allo stesso tempo non avesse un look troppo pro-ciclistadelladomenica.

Chiaramente avendo gli attacchi spd, la ricerca si è limitata a scarpe da mtb/cx/offroad...ecc ecc.

 

la maggior parte delle scarpe che ho visto nei negozi, avevano o troppo l'aria racing, quindi scarpa con tacchettoni e colori a dir poco imbarazzanti se usati in un contesto diverso da una gara.

 

Poi sull'internet... la folgorazione. trovo le Terraduro.

Scarpa minimale, con colorazione total black e che non ha l'aria di una scarpa da MTB.

Ho deciso. la voglio. è quello che sto cercando.

 

Partiamo dalle cose negative.

Fondamentalmente solo una: la difficoltà di reperimento in italia (almeno... io ho fatto fatica a trovarle) con la conseguenza che, rispetto ad altre scarpe avevo la possibilità di toccarle con mano e provare, queste le ho dovute prendere a scatola chiusa e fidarmi delle mie ricerche su google.

Ma anche su internet, non è stato facilissimo trovarle, girando sui vari ecommerce, la maggior parte che le vendevano, erano siti americani, che avrei voluto evitare (tempi lunghi di consegna e dogana random). wiggle e chain reaction, non le avevano. amazon italia men che meno. con un po di pazienza e fortuna le ho trovate su amazon.fr.

La fascia prezzo è medio alta.

 

Ed ecco le mie considerazioni, dopo 2 settimane di utilizzo.

Di solito porto un 42.5 (vans). Dopo essermi misurato il piede, mi sono fidato e ho preso un 42.5. La scarpa veste come un guanto. essendo passate solo 2 settimane, la scarpa si deve addattare ancora un pò al piede, ma è cmq confortevole a 95%.

La chiusura della scarpa avviene tramite 2 velcri e una chiusura a tacchette sul collo del piede  che permette di stringere a proprio piacere.

La qualità dei materiali usati mi sembra alta.Ecopelle traspirante. Quello che mi lascia perplesso sono i velcri. vorrei vedere come si comporteranno in caso di maltempo, anche se adesso danno l'idea di essere anch'essi di ottima fattura.

La suola in Vibram (!!!!) ha un grip eccezionale su sterrati e roccette. sembra quasi di indossare scarpe da trekking.

Attendo la stagione del fango per vedere se hanno anche buona aderenza anche in ambiente cx-eggiante.

Altra cosa molto importante è che sono molto comode anche camminarci. La suola è flessibile, ma rimanendo cmq una scarpa abbastanza rigida durante la pedalata. Certo non sono scarpe della domenica o da aperitivo, ma se si è in giro in bici e ci si deve fermare per andare in qualche negozio o fare la spesa al super, sono ottime. il grip vibram non ti fa scivolare e la tacchetta spd è totalmente incassata nella suola e quindi non tocca per terra.

La conseguenza è una camminata felpata e finalmente non rovinerete il parquet di casa :)

 

Devo dire infine che la scelta è stata azzeccata e le consiglio a chi vuole una scarpetta tuttofare.

 

 

 

 

 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Salve scusate il disturbo

Vorrei chiedere un consiglio per la misura delle terraduro...sono lì per l'acquisto di queste bellissime scarpe su internet e ho il dubbio della misura!ho trovato una tabella giro che dice che per me sarebbe giusto il 42,5 ma di solito io porto il 41,5 adesso mi chiedevo se forse queste terraduro calzano strette?

In centrimetri il mio piede misura 26,3cm

Link to comment
Share on other sites

  • 10 months later...

@mariazzo ciao!

prima di lanciarmi in un possibile acquisto volevo chiederti se avessi qualche altro feedback ad un anno di distanza! Come si sono comportate d'inverno a livello di tenuta del caldo e dell'acqua? 

Grazie!

Link to comment
Share on other sites

@stez

Ciao, devo dire che a distanza di tempo e di km. la scarpa regge molto bene.

per ciò che riguarda freddo e acqua... le scarpe non tengono caldo. tutto dipende secondo me dalla tua circolazione del sangue.
cioè ci sono state giornate invernali molto fredde, ma il piede non ne ha risentito, al contrario in giornate come quelle di questi giorni, alla mattina sentivo il formicolio alle dita.
Pioggia: non sono in goretex. quindi quando piove si inzuppano... l'asciugatura è nella media. se le lasci sotto una fonte di calore (sole o termosifone) nel giro di una giornata sono asciutte, ma forse anche meno... non mi sono messo a cronometrare :)

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .