Jump to content

Parere Graziella!


FrancescoP
 Share

Recommended Posts

Volevo prendere una graziella da poter usare in città ma anche perchè come alcuni di voi mi ci sto appassionando!! che amarezza!

Vi chiedo una parere su queste 2...la prima è una Legnano canna alta che da quel che ho capito è abbastanza rara ma è da restaurare e forse qualche componente manca...

la seconda un Atala molto più comune ma perfettamente conservata

Sia per l'una che per l'altra mi chiedono 70 soldi (oddio si potrebbero prendere pure tutte e due ma dovendo proprio scegliere i grazziellisti di FF cosa farebbero??) non mi mandate a fanculo vi prego :)

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

La prima se vuoi farla street style e ci vuoi mettere le mani un bel po' su

La seconda se la vuoi tenere così e semplicemente farla luccicare

Io personalmente prenderei la prima e ne farei una GraziellaFoss

Dario

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Se proprio devo spendere 70 euro cerco di prendere il meglio dovendo scegliere tra le 2.

Un conto è se la prima costasse 20/30 euro (nei mercatini dell' usato le ho viste a quel prezzo), ma anche 50 mi sembrano troppi.

  • Like 3
Link to comment
Share on other sites

c'è gente che chiede anche più di 300 euro per una graziella manco montassero u c-record

cmq io ne ho presa una per 30 euro e una bmx per 15 ora sto facendo una fusione ti saprò dire cmq io voto la 2

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Secondo me sono eccessivamente care entrambi però se proprio vuoi comprare una bici tipo Graziella ti conviene comprare escusivamente l'atala perché restaurare la legnano non conviene affatto

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

amen.

hanno già detto tutto gli altri.

sono care tutte due ma se proprio devi, prendi la seconda che almeno non ci devi buttar via centinaia di euro.

La prima prendila se te la regala.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

La prima prendila se credi di essere davvero appassionato di Grazielle e dai un valore alla sua rarità. Altrimenti è solo una vecchia bici da 20" arrugginita e sovraprezzata.

La seconda è bellina da vedere ma non è particolarmente "speciale". Mi sembra una delle diecimila Grazielle generiche, solo con adesivi Atala.

In definitiva: io lascerei stare, ma se vuoi restaurare prendi la prima, sapendo comunque che starai spendendo (sia in fase si acquisto che di restauro) solo per la gloria.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

La prima è molto più bella ma se la paghi 20 euro è anche troppo...ti ci vorranno comunque centinaia di euro per rimetterla a posto decentemente
La seconda a 50 euro puoi prenderla..non di più

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

La prima è molto più bella ma se la paghi 20 euro è anche troppo...ti ci vorranno comunque centinaia di euro per rimetterla a posto decentemente

La seconda a 50 euro puoi prenderla..non di più

esagerato centinaia di euro... 2 gomme da supermercato "na netata e na sciugata e la par minga adoperata"

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Ragazzuoli, comunque i prezzi che indicati non tengono conto del ritorno di fiamma delle Grazielle. Così come ad un comune mortale  (che non spenderebbe la stessa cifra per una bici intera) può sembrare assurdo spendere cento euro per due mozzi solo perché hanno uno sgancio rapido stampigliato sul corpo, qui la Graziella continua a sembrare uno scassone, ma il vento è cambiato (ok, è un'ovvietà ma volevo scriverla).

Comunque io spingo per i prezzi bassi, se non vuoi proprio qualcosa di un marchio noto e ti basta la forma troverai Grazielle a mooolto meno di quei settanta euro.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 

La prima è molto più bella ma se la paghi 20 euro è anche troppo...ti ci vorranno comunque centinaia di euro per rimetterla a posto decentemente

La seconda a 50 euro puoi prenderla..non di più

esagerato centinaia di euro... 2 gomme da supermercato "na netata e na sciugata e la par minga adoperata"

 

ma hai visto quanta ruggine c'è?

Non è ruggine superficiale come sulle bdc dove le cromature erano fatte bene e quindi con paglietta e petrolio bianco risolvi la maggior parte dei problemi....soprattutto i pezzi sono in ferraccio

Ha parlato di restauro, quindi vuole una roba decente e per un restauro ci vogliono pezzi nuovi oppure infinito olio di gomito e cromatore (che ti costa più dei pezzi nuovi)

Poi se vuole andarci in giro per fossi a fare le impennate come facevo a 12 anni, può anche dare una soffiata con il compressore per togliere la polvere e montarci su

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 

 

La prima è molto più bella ma se la paghi 20 euro è anche troppo...ti ci vorranno comunque centinaia di euro per rimetterla a posto decentemente

La seconda a 50 euro puoi prenderla..non di più

esagerato centinaia di euro... 2 gomme da supermercato "na netata e na sciugata e la par minga adoperata"

 

ma hai visto quanta ruggine c'è?

Non è ruggine superficiale come sulle bdc dove le cromature erano fatte bene e quindi con paglietta e petrolio bianco risolvi la maggior parte dei problemi....soprattutto i pezzi sono in ferraccio

Ha parlato di restauro, quindi vuole una roba decente e per un restauro ci vogliono pezzi nuovi oppure infinito olio di gomito e cromatore (che ti costa più dei pezzi nuovi)

Poi se vuole andarci in giro per fossi a fare le impennate come facevo a 12 anni, può anche dare una soffiata con il compressore per togliere la polvere e montarci su

 

si ovvio se vuole una graziella vecchia gli conviene la 2000 dell'atala o il bici della bianchi che hanno linee più vintage per un restauro ci vuole veramente un botto di soldi ma se vuoi farla camminare con poco lo fai

Edited by TheNathan (see edit history)
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .