Jump to content

Pantaloni rotti


cornelius
 Share

Recommended Posts

Vi prego consolatemi, ditemi che anche a voi si lacerano i pantaloni sotto il cavallo a forza di pedalare!!

 

Io sono disperato, in 2 mesi di utilizzo quotidiano regolare (circa 20 km) ho rotto già tre paia di jeans, e specifico che sono jeans di ottima qualità e li porto in vita, almeno quando pedalo.

Ora, se continuo a rompere pantaloni non avrò più soldi neanche per le camere d'aria, quindi la mia domanda è:

 

Voi salvaguardate i vostri tubolari cilindrici che ricoprono le gambe in qualche modo? Usate qualche rivestimento sulla sella? o fate qualcos'altro??

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Sì, i pantaloni si stracciano, ma 3 paia in 2 mesi è un consumo esagerato. Hai la sella rivestita di carta vetro?

 

Boh, secondo me è colpa di come sto sulla sella forse, mi si rompono tutti dalla parte sinistra...

 

AH poi ovviamente parlo di jeans o cose varie nulla di tecnico eh!!

Edited by cornelius (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

io non ho mai riscontrato questo problema, giusto alcuni pantaloni un po' delicati si sono leggermente "lisi" ma i jeans sembrano indistruttibili.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Vi prego consolatemi, ditemi che anche a voi si lacerano i pantaloni sotto il cavallo a forza di pedalare!!

 

Io sono disperato, in 2 mesi di utilizzo quotidiano regolare (circa 20 km) ho rotto già tre paia di jeans, e specifico che sono jeans di ottima qualità e li porto in vita, almeno quando pedalo.

Ora, se continuo a rompere pantaloni non avrò più soldi neanche per le camere d'aria, quindi la mia domanda è:

 

Voi salvaguardate i vostri tubolari cilindrici che ricoprono le gambe in qualche modo? Usate qualche rivestimento sulla sella? o fate qualcos'altro??

 

 

Link to comment
Share on other sites

 

Vi prego consolatemi, ditemi che anche a voi si lacerano i pantaloni sotto il cavallo a forza di pedalare!!

 

Io sono disperato, in 2 mesi di utilizzo quotidiano regolare (circa 20 km) ho rotto già tre paia di jeans, e specifico che sono jeans di ottima qualità e li porto in vita, almeno quando pedalo.

Ora, se continuo a rompere pantaloni non avrò più soldi neanche per le camere d'aria, quindi la mia domanda è:

 

Voi salvaguardate i vostri tubolari cilindrici che ricoprono le gambe in qualche modo? Usate qualche rivestimento sulla sella? o fate qualcos'altro??

 

 

 

Precisamente quello che succede a me! 

 

potrebbe essere che sia colpa della sella? visto che nel posto in cui sfrego maggiormente la coscia è presente il logo "ricamato"?

Link to comment
Share on other sites

Non ne ho idea.. Ho cambiato la sella da un mesetto, quella di prima (SM) sicuramente sfregava molto di più... Ma disintegrare cosi un paio di replay nuovi di pacca... Boh

Stewe tapa tapa

Link to comment
Share on other sites

Se consumi i pantaloni in quel punto, non appoggi con le ischiatiche, o almeno non solo, sei molto in avavnti sulla sella, come se fossi sempre tirare una fuga, una postura che carica molto sull'anteriore.

Controlla bene la parte anteriore e centrale della sella, se è decisamente consumata è un problema, o cambi sella (plasticaccia orrida risolvi, ma cristoiddio) o sei sempre al mercato delle pezze.

Edited by Vittodevemorire (see edit history)
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Vi prego consolatemi, ditemi che anche a voi si lacerano i pantaloni sotto il cavallo a forza di pedalare!!

 

Io sono disperato, in 2 mesi di utilizzo quotidiano regolare (circa 20 km) ho rotto già tre paia di jeans, e specifico che sono jeans di ottima qualità e li porto in vita, almeno quando pedalo.

Ora, se continuo a rompere pantaloni non avrò più soldi neanche per le camere d'aria, quindi la mia domanda è:

 

Voi salvaguardate i vostri tubolari cilindrici che ricoprono le gambe in qualche modo? Usate qualche rivestimento sulla sella? o fate qualcos'altro??

 

io la butto li:

 

ma non e' che avete la sella troppo alta?

in quel caso le anche vanno a "cercare" i pedali e gli ischi strusciano leggermente sulla sella invece di stare ben piantati..

Di solito non ci si accorge di questa cosa fino a che qualcuno che ti pedala dietro non te lo fa notare.

E' un problema molto comune fra i ciclisti "della domenica" e con questo non intendo affatto annoverarti/vi nella categoria ma lo dico perche e' piuttosto comune quando si sta dietro a un ciclista vedere le anche che vanno su e giu alternativamente con la pedalata ma loro hanno i bib e non gliene frega di consumare i jeans..

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

 

Vi prego consolatemi, ditemi che anche a voi si lacerano i pantaloni sotto il cavallo a forza di pedalare!!

 

Io sono disperato, in 2 mesi di utilizzo quotidiano regolare (circa 20 km) ho rotto già tre paia di jeans, e specifico che sono jeans di ottima qualità e li porto in vita, almeno quando pedalo.

Ora, se continuo a rompere pantaloni non avrò più soldi neanche per le camere d'aria, quindi la mia domanda è:

 

Voi salvaguardate i vostri tubolari cilindrici che ricoprono le gambe in qualche modo? Usate qualche rivestimento sulla sella? o fate qualcos'altro??

 

 

 

Anche a me il problema si è presentato solo con due jeans, entrambi di marca Replay, come i tuoi? Che non si tratti della tipologia di cuciture di quella marca?

 

Per ovviare il problema ho deciso di girare con i pantaloncini tecnici e mi cambio anche i jeans al lavoro.

Link to comment
Share on other sites

io rotti alla stessa velocità con una sella, con quella che ho adesso si rompono molto meno, ma la mia unica soluzione è mettere un paio di pantaloncini corti da corsa presi alla decathlon per proteggere i miei pantaloni. funziona.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .