Jump to content

trancia idraulica manuale


 Share

Recommended Posts

Ciao oggi sono andato dal mio ferramenta di fiducia per farmi consigliare su quale catena comprare lui mi ha fatto vedere dei campioni di maglie tagliate dalla trancia idraulica sono rimasto esterrefatto ...ma e' veramente.possibile??

Link to comment
Share on other sites

Ciao sono delle cesoie idrauliche,quindi di elevata capacita' di taglio con la particolarita'di poterle portare ovunque con la più' totale autonomia visto che sono portatili e non necessitano di corrente elettrica perche' sono manuali

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Il problema nasce dal fatto che avendo la bici nel box e ritenendo che una catena di qualita' fosse piu'che sufficente.Ritenendo che gli eventuali ladri per tagliare una catena spessa diversi cm avrebbero prodotto notevole rumore...invece sembra che con l'ausilio di questo attrezzo e' una passeggiata

Link to comment
Share on other sites

Si accettano consigli su reali metodi di contrasto e da persone che conoscono nel dettaglio la reale capacita'di taglio di queste cesoie grazie

Link to comment
Share on other sites

Si accettano consigli su reali metodi di contrasto e da persone che conoscono nel dettaglio la reale capacita'di taglio di queste cesoie grazie

izio, ma se magari ce le fai vedere ste cesoie che dici..

Comunque in linea di massima tutto è tagliabile da uno strumento adatto. Tutto. 

Link to comment
Share on other sites

Le cesoie idrauliche sono quelle usate dai pompieri per estrarre le vittime dai rottami delle auto incidentate...essendo tra le varie cose responsabile della sicurezza sui luoghi di lavoro feci qualche tempo fa un corso teorico-pratico su antincendio e mezzi di soccorso con la protezione civile...dulcis in fundo dopo aver fatto tutte le prove di questo mondo e dell'altro...ci presentarono una macchina da scasso per testare le cesoie idrauliche...fui il primo è ovviamente attaccai il punto della macchina che reputavo il più resistente la parte del telaio detta "battitacco"...tagliata come burro insieme all'attacco del sediolino...altri presero il frontale la barra appena dietro al paraurti non resse insieme a radiatore e compagnia cantando...tutta sta storiella per dire "non può esistere lucchetto,porta,serranda che resista ad una cesoia idraulica!!!"...bisogna però dire che l'armamentario non va mica  a pile!! ha un motore a scoppio che mette l'olio in pressione difficilmente trasportabile e bella rumorosa...in ultimo non penso che la vendano a tutti! 

Link to comment
Share on other sites

Ma si, soliti discorsi. Pensa che i vigili del fuoco usano cesoie che tagliano la carrozzeria delle vetture come fosse burro.

Le cesoie idrauliche portatili non sono così portatili, si collocano nel range dei 20-30kg (quindi sono più che altro trasportabili), e hanno bisogno di circuito idraulico. Questo guardando sui cataloghi disponibili online. Poi, non so che prezzo abbiano, ma ad occhio non pochi euro.

Insomma... non sono cose per i soliti ladri di polli da cui ci difendiamo. Se vogliamo essere sicuri contro abili professionisti, beh, allora non ci resta che rimanere sempre in sella e tenere la bici in casa

EDIT: Francesco aveva già citato i VV.FF. mentre postavo

EDIT2:

come dicevo non è roba da 4 soldi e che non sta in uno zainetto, insomma il ladruncolo non me lo vedo

Inviato dal mio Nokia 3210 via fax

Edited by Pinkus (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

Ma si, soliti discorsi. Pensa che i vigili del fuoco usano cesoie che tagliano la carrozzeria delle vetture come fosse burro.

Le cesoie idrauliche portatili non sono così portatili, si collocano nel range dei 20-30kg (quindi sono più che altro trasportabili), e hanno bisogno di circuito idraulico. Questo guardando sui cataloghi disponibili online. Poi, non so che prezzo abbiano, ma ad occhio non pochi euro.

Insomma... non sono cose per i soliti ladri di polli da cui ci difendiamo. Se vogliamo essere sicuri contro abili professionisti, beh, allora non ci resta che rimanere sempre in sella e tenere la bici in casa

Inviato dal mio Nokia 3210 via fax

quello che dice lui sembrerebbe però na roba tipo che giri una manovella e vien la magia a tagliare i cavi d'acciaio del golden gate bridge come se fossero spaghetti.

Certo che se non ci dice di più poco si può sapere.

Link to comment
Share on other sites

certo una manopola...in un senso allarghi i bracci nell'altro li chiudi e ciò che si trova nel mezzo addio!!immaginatelo però come un grosso flex (ben più pesante) collegato con due tubi uno di mandata e un altro di ritorno ad un grosso generatore di corrente (questo però mette in pressione il circuito idraulico) a gasolio...beh stiamo parlando di professionisti mica di "svuota garage"...

Link to comment
Share on other sites

Ma si, soliti discorsi. Pensa che i vigili del fuoco usano cesoie che tagliano la carrozzeria delle vetture come fosse burro.

Le cesoie idrauliche portatili non sono così portatili, si collocano nel range dei 20-30kg (quindi sono più che altro trasportabili), e hanno bisogno di circuito idraulico. Questo guardando sui cataloghi disponibili online. Poi, non so che prezzo abbiano, ma ad occhio non pochi euro.

Insomma... non sono cose per i soliti ladri di polli da cui ci difendiamo. Se vogliamo essere sicuri contro abili professionisti, beh, allora non ci resta che rimanere sempre in sella e tenere la bici in casa

Inviato dal mio Nokia 3210 via fax

quello che dice lui sembrerebbe però na roba tipo che giri una manovella e vien la magia a tagliare i cavi d'acciaio del golden gate bridge come se fossero spaghetti.

Certo che se non ci dice di più poco si può sapere.

Se guardi il link che ho postato, il circuito idraulico può essere alimentato da un motore elettrico, dunque in linea di principio, con opportuna demoltiplica, potrebbe anche essere azionato a mano (tipo il martinetto idraulico per dire), ma rimane un oggetto costoso e non così agevole da portare in giro (portatile non è sinonimo di tascabile)

Inviato dal mio Nokia 3210 via fax

Link to comment
Share on other sites

certo una manopola...in un senso allarghi i bracci nell'altro li chiudi e ciò che si trova nel mezzo addio!!immaginatelo però come un grosso flex (ben più pesante) collegato con due tubi uno di mandata e un altro di ritorno ad un grosso generatore di corrente (questo però mette in pressione il circuito idraulico) a gasolio...beh stiamo parlando di professionisti mica di "svuota garage"...

Appunto, gente ben attrezzata, non penso proprio per poi andare a rubare 4 bici, ma per rapinare qualcosa di ben più ghiotto. Se devo spendere per attrezzatura e in più girare col furgone per portarla, come minimo mi porto via una bella moto, mica una bici

Inviato dal mio Nokia 3210 via fax

Link to comment
Share on other sites

Comunque se noti esistono esemplari con alimentazione elettrica, non è necessario un circuito idraulico esterno, ciononostante è roba grossa e pesante

Inviato dal mio Nokia 3210 via fax

Edited by Pinkus (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

dai è comunque un bell'armamentario poi anche per quella elettrica ci vorrà un generatore di corrente non penso che arrivano e si attaccano alla presa...comunque stiamo alla stregua di quelli che lavorano di fiamma ossidrica

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .