Jump to content

Obama aumenta la paga oraria


marcozcc
 Share

Recommended Posts

Come da notizia di questa notte Obama al congresso dice che porterà la paga oraria base a 10,10 dollari contro i circa 7 attuali.

Dice inoltre che se il congresso non manda avanti il progetto LUI interverrà per decreto presidenziale.

Due cose mi vengono in mente:
In Italia molte aziende vogliono portare la paga come in Polonia (600 euro al mese) ne nessuno interviene............

L'altra è che mi piace il sistema di intervento! una decisione nessuno la modifica più..

vedi discorso ICI forse si forse no,non saprei,boooo forse 

vedrete che si pagherà!!!!

Lo sò è un arma a doppio taglio,alcune decisioni potrebbero esser sbagliate,ma almeno si interviene e nessuno disfà e fà ...........

Link to comment
Share on other sites

in america stampano i loro soldi, come facevamo noi con la Lira (inflazionanando a gogo) per cui virtualmente possono averne quante ne vogliono

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 

io l'ho sempre detto che ci vorrebbe la dittatura di uno dotato di buon senso che non può essere contraddetto...

Noto che siamo già alle cazzate

 

dai non pensare al fascismo...ho specificato "dotato di buon senso", se avessi inteso quello non lo avrei scritto 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 

 

io l'ho sempre detto che ci vorrebbe la dittatura di uno dotato di buon senso che non può essere contraddetto...

Noto che siamo già alle cazzate

 

dai non pensare al fascismo...ho specificato "dotato di buon senso", se avessi inteso quello non lo avrei scritto 

 

 

guarda che non è questione di "buon senso"(che tra l'altro è un parametro poco misurabile) ma è l'idea che si abbia bisogno di un qualche "deus ex machina" che ci salvi che è fascista

Link to comment
Share on other sites

in america stampano i loro soldi, come facevamo noi con la Lira (inflazionanando a gogo) per cui virtualmente possono averne quante ne vogliono

in teoria no.. in pratica si

Link to comment
Share on other sites

 

guarda che non è questione di "buon senso"(che tra l'altro è un parametro poco misurabile) ma è l'idea che si abbia bisogno di un qualche "deus ex machina" che ci salvi che è fascista

 

 

Sarà anche una soluzione fascista ma la democrazia attuale Italiana ha portato all'immobilità. 

Per paura di colpi di coda del fascismo la nostra costituzione è stata scritta perché sia tutto bello cementificato e fermo, con organi +/- indipendenti che dovrebbero regolarsi e controllarsi a vicenda.

Per non fare un torto a nessuno in Italia non si fa quasi nulla (anzi no, i diritti acquisiti di certi non si toccano ma si levano servizi pubblici e si incrementano le tasse, tanto il gettito fiscale nelle casse dello stato tende a diminuire sempre più perché la maggioranza della gente ha meno soldi da far girare).

 

In quanto a Obama, la sua proposta vale solo per i dipendenti governativi.

Per i privati la legge deve passare per il senato e li la fazione politica è diversa e poco favorevole ad introdurre tale modifica.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

occhio a prendere ad esempio le democrazie presidenziali... sono parecchi decenni che si tenta in modo sovversivo di introdurla anche in italia (prima il tunisino poi il berlusca e fra un po renzi) .. e il fatto che non sia stato ancora fatto c ha salvato dal diventare a tutti gli effetti una colonia americana

 

la nostra storia recente è molto interessante ma poco nota

Link to comment
Share on other sites

occhio a prendere ad esempio le democrazie presidenziali... sono parecchi decenni che si tenta in modo sovversivo di introdurla anche in italia (prima il tunisino poi il berlusca e fra un po renzi) .. e il fatto che non sia stato ancora fatto c ha salvato dal diventare a tutti gli effetti una colonia americana

 

la nostra storia recente è molto interessante ma poco nota

Teoricamente la nostra è tra le più complete e "giuste" fra le democrazie.

Peccato però ci siano gli italiani a gestirla.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 

occhio a prendere ad esempio le democrazie presidenziali... sono parecchi decenni che si tenta in modo sovversivo di introdurla anche in italia (prima il tunisino poi il berlusca e fra un po renzi) .. e il fatto che non sia stato ancora fatto c ha salvato dal diventare a tutti gli effetti una colonia americana

 

la nostra storia recente è molto interessante ma poco nota

Teoricamente la nostra è tra le più complete e "giuste" fra le democrazie.

Peccato però ci siano gli italiani a gestirla.

 

non so che dire, non conosco bene ne la nostra ne la struttura governativa degli altri paesi.

mi fido

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .