Jump to content

Dogana e acquisti provenienti dal Giappone


squarenoise
 Share

Recommended Posts

Ho preso di recente un telaio dalla baya e deve essere spedito dal giappone

il venditore spedisce con EMS e mi ha detto che in passato ha già spedito in italia e non ha avuto lamentele, alcuni acquirenti italiani chiedevano di dichiarare un prezzo inferiore ma trattandosi di robba usata non capisco come possa essere applicata l'iva?!?!?!

Cosa mi consigliate di fare Avrò grossi problemi in dogana? esperienze vostre ?

Grazie

Giò

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 30
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

che sia usato non c'entra nulla, la dogana la paghi comunque..si chiede di dichiarare meno perché la dogana viene calcolata sul valore dichiarato dell'oggetto compresa spedizione. Se il venditore ti viene incontro e hai culo, i doganieri credono a quanto dichiarato e paghi il giusto, se si insospettiscono e aprono il pacco come è successo a me (e come spesso succede x i telai dato che come dimensione danno nell'occhio) ti arriva a casa la letterina, devi faxare in dogana la ricevuta di quello che hai pagato e su quella viene calcolata la dogana. Detto questo, auguri :-)

Link to comment
Share on other sites

Faxare la ricevuta?!?! di ebay poi ? ma chè senso ha basta fare una fotoshoppata e via , il venditore è molto gentile e mi ha già detto mi verra incontro ....infatti stà aspettando che li spari il prezzo finto...

le spedizioni sono 130 USD , girando in su internet ho visto che sopra i 150 euro si paga il 20% di iva oltre ai dazi ...

e comunque non riesco a capire come in dogana possano riconoscere il valore di un telaio.

Link to comment
Share on other sites

si, se ti arriva la lettera devi tassativamente faxare in dogana la fattura paypal nel caso di acquisti ebay. Non penso che i doganieri se ne intendano di telai, a volte la cosa avviene in modo assolutamente random. Ti faccio il mio caso: ho acquistato il mio telaio a 820$ + spedizione, il venditore mi è venuto incontro dichiarandone 400, ma ho avuto sfiga e mi hanno bloccato il pacco in dogana. Dopo avere sbrigato la pratica x lo sdoganamento, ho pagato all'incirca 165euro di dogana(premetto, di un telaio usato). La stessa cosa mi è capitata x la guarnitura, i mozzi ecc..morale della favola x la mia bici interamente giappo solo di dogana non ti dico quanto ho speso che mi viene ancora da piangere..

Link to comment
Share on other sites

Faxare la ricevuta?!?! di ebay poi ? ma chè senso ha basta fare una fotoshoppata e via , il venditore è molto gentile e mi ha già detto mi verra incontro ....infatti stà aspettando che li spari il prezzo finto...

le spedizioni sono 130 USD , girando in su internet ho visto che sopra i 150 euro si paga il 20% di iva oltre ai dazi ...

e comunque non riesco a capire come in dogana possano riconoscere il valore di un telaio.

fai quello che vuoi...le sanzioni per chi dichiara il falso sono una bella grana! buona fortuna! e ti conviene ascoltare quello che dice nicole perchè ne sa un tot di tutte ste cose!

Link to comment
Share on other sites

ma i 165 euro di dogana li hai pagati per i 400 ? giusto, e non per 850 piu spese ?

quindi hai dovuto faxxare la ricevuta dei 400 o quella dei 850 non capisco.

Link to comment
Share on other sites

ma i 165 euro di dogana li hai pagati per i 400 ? giusto, e non per 850 piu spese ?

quindi hai dovuto faxxare la ricevuta dei 400 o quella dei 850 non capisco.

La ricevuta dei 400 ovviamente non esisteva in quanto era il "prezzo finto" come dici tu ;-) i 165 sono stati calcolati sugli 820+ sped., che se non ricordo male era sui 70$

Link to comment
Share on other sites

ha ok ok capito tutto quindi ti hanno beccata in pieno chiederò al venditore di farmi un onesto 250 dollari compreso di spedizione

Link to comment
Share on other sites

quindi il tipo ha messo nelle specifiche del pacco che si tratta di un telaio di bicicletta usato . e che spedizione e telaio ammontano a 250 USD quindi già mi informo: come devo fare per pagare lo sdoganamente a milano?

Link to comment
Share on other sites

come devo fare per pagare lo sdoganamente a milano?

Lo paghi direttamente al corriere quando ti arriva..generalmente SDA

Link to comment
Share on other sites

grazie mille nicole per il tuo aiuto e spero di non passare le pene dell'inferno per sto telaio....

fortunatamente ho un amico a tokyo che per settembre mi porta un bel pò di pezzi che sto facendo arrivare a casa sua.

maledette manie njs

Link to comment
Share on other sites

maledette manie njs

eheheh..a chi lo dici!

fatti forza...che alla fine della faticaccia saranno gran belle soddisfazioni :-)

Link to comment
Share on other sites

b'è il tuo è un vero e proprio gioiello che vale tutta la pena e la fatica che ci hai messo. il mio un modesto vivalo

Link to comment
Share on other sites

io ti posso fare un esempio per quanto riguarda un Casio comprato in Giappone: il giappo ha dichiarato, per evitare problemi, il prezzo esatto che ho pagato io l'orologio e, dopo essere arrivato a Lonate in circa 3 gg in una settimana lo avevo a casa...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .