Jump to content

Tesi di laurea


WalkingDead
 Share

Recommended Posts

è (quasi) giunto il mio momento (finalmente)

non so dove sbattere la testa tra le millemila opportunità trattabili

quindi, chiedo aiuto a voi.

 

che spunti,consigli, idee mi date?

voi su cosa avete fatto la tesi?

 

dati:

mi laureo in economia

non voglio fare una tesi troppo teorica tipo "verifica empirica della curva di Phillips per l'economia statunitense"

 

 

 

aiutatemi, menti creative!

 

Link to comment
Share on other sites

anche io son nella tua stessa situzione...

 

l'economia è parecchio vasta come materia e si divide in due: la parte aziendale(che io personalmente odio) e quella politica/sociale.

 

 

tutt'ora ho parecchia confusione in testa per il fatto che ci potrebbero esser tanti argomenti(diritto internazionale applicato ai paesi emergenti-la cina che gioca a risiko e conquista l'africa-teoria dell'informazione...etc, questi son alcuni dei miei) e per il fatto che magari ti trovi a far la tesi con docenti non proprio stimolanti

 

Però per far na bella tesi ci vuol anche un per po di tempo e tanta voglia(che a volte se ne va a puttane quando guardi in faccia la realtà e capisci che magari sto pezzo di carta nn ti cambia la vita + di tanto), quindi se il tempo non c'è(ed hai cmq intenzione di far la magistrale) ti consiglio di affidarti al primo prof che capita e pijarti sto pezzo di carta.

 

Se il tempo c'è e trovi anche un prof interessante e stimolante allora vai tranqui e fai na bella tesi.

 

 

p.s. da voi fanno anche il businnes game?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Dai, lo so che lo conoscete tutti lui.

 

una tesi su di lui o sul marketing virale?

 

 

edit: ora guardo seriamente il video per la prima volta

Edited by WalkingDead (see edit history)
Link to comment
Share on other sites

anche io son nella tua stessa situzione...

 

l'economia è parecchio vasta come materia e si divide in due: la parte aziendale(che io personalmente odio) e quella politica/sociale.

 

 

tutt'ora ho parecchia confusione in testa per il fatto che ci potrebbero esser tanti argomenti(diritto internazionale applicato ai paesi emergenti-la cina che gioca a risiko e conquista l'africa-teoria dell'informazione...etc, questi son alcuni dei miei) e per il fatto che magari ti trovi a far la tesi con docenti non proprio stimolanti

 

Però per far na bella tesi ci vuol anche un per po di tempo e tanta voglia(che a volte se ne va a puttane quando guardi in faccia la realtà e capisci che magari sto pezzo di carta nn ti cambia la vita + di tanto), quindi se il tempo non c'è(ed hai cmq intenzione di far la magistrale) ti consiglio di affidarti al primo prof che capita e pijarti sto pezzo di carta.

 

Se il tempo c'è e trovi anche un prof interessante e stimolante allora vai tranqui e fai na bella tesi.

 

 

p.s. da voi fanno anche il businnes game?

il tempo c'è. sia per fare qualcosa di carino e magari originale.

magari qualche applicazione pratica che di teoria ne ho un po' le palle piene.

 

il discorso è che ho qualche idea, ma la paura di fondo è poi di impazzire per trovare materiale e quindi perdere ulteriormente tempo

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 

Dai, lo so che lo conoscete tutti lui.

 

una tesi su di lui o sul marketing virale?

 

Ah boh, studio in tutt'altro campo e ho seguito solo due corsi di gestione aziendale, quindi non ne so molto

Solo che lui me lo ascoltavo all'apertura di qualsiasi streaming o torrent!

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Bello sarebbe una tesi in ambito internazionale, ma ci vuole almeno un anno di lavoro, forse anche di più.

Sono abbastanza d'accordo con chi sopra diceva di prendersi il pezzo di carta velocemente.

 

Dopo però prepararsi in testa un bel progetto di dottorato, mandarlo in varie università europee così da farsi, se lo accettano, tre anni di ricerca e studio vera, pagata e dignitosa, facendosi un bel culo.

 

non come le lauree..lavorare per professori aggratisse senza nessun reale sbocco.

 

Un amico in questi giorni torna in messico, lui si è laureato sulle comunità autonome messicane e i loro metodi di sicurezza pubblica e organizzazione della società.

 

A me ha sempre affascinato il riscontro economico dei sistemi sanitari nazionali, ma non so cosa ci si potrebbe cavare per una tesi.

 

La green economy mi ha un po' rotto i coglioni. 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

economia, ma che materia?

anche io mi sono laureato in economia, materia economia del lavoro, e la tesi l'ho fatta sull'orario di lavoro, volevo farla sulla 35 ore ma il relatore ne aveva appena fatta una e quindi non voleva...

visto che adesso stai in america potresti fare qualcosa sull'equilibrio di Nash in strategie miste che è un bel trip ;)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 

 

A me ha sempre affascinato il riscontro economico dei sistemi sanitari nazionali, ma non so cosa ci si potrebbe cavare per una tesi.

 

 

Se ti interessa dovrei avere un pacco di slides su un corso riguardante i sistemi sanitari principali stati europei ed extraeuropei

Link to comment
Share on other sites

economia, ma che materia?

anche io mi sono laureato in economia, materia economia del lavoro, e la tesi l'ho fatta sull'orario di lavoro, volevo farla sulla 35 ore ma il relatore ne aveva appena fatta una e quindi non voleva...

visto che adesso stai in america potresti fare qualcosa sull'equilibrio di Nash in strategie miste che è un bel trip ;)

di nome marketing e gestione dell'impresa

 

di fatto classica economia aziendale con 2 esami di marketing invece di diritto del lavoro (per l'appunto) e un altro che non mi sovviene

Link to comment
Share on other sites

 

 

 

A me ha sempre affascinato il riscontro economico dei sistemi sanitari nazionali, ma non so cosa ci si potrebbe cavare per una tesi.

 

 

Se ti interessa dovrei avere un pacco di slides su un corso riguardante i sistemi sanitari principali stati europei ed extraeuropei

 

 

Grazie mane, ho già abbastanza documentazione.

Link to comment
Share on other sites

 

anche io son nella tua stessa situzione...

 

l'economia è parecchio vasta come materia e si divide in due: la parte aziendale(che io personalmente odio) e quella politica/sociale.

 

 

tutt'ora ho parecchia confusione in testa per il fatto che ci potrebbero esser tanti argomenti(diritto internazionale applicato ai paesi emergenti-la cina che gioca a risiko e conquista l'africa-teoria dell'informazione...etc, questi son alcuni dei miei) e per il fatto che magari ti trovi a far la tesi con docenti non proprio stimolanti

 

Però per far na bella tesi ci vuol anche un per po di tempo e tanta voglia(che a volte se ne va a puttane quando guardi in faccia la realtà e capisci che magari sto pezzo di carta nn ti cambia la vita + di tanto), quindi se il tempo non c'è(ed hai cmq intenzione di far la magistrale) ti consiglio di affidarti al primo prof che capita e pijarti sto pezzo di carta.

 

Se il tempo c'è e trovi anche un prof interessante e stimolante allora vai tranqui e fai na bella tesi.

 

 

p.s. da voi fanno anche il businnes game?

il tempo c'è. sia per fare qualcosa di carino e magari originale.

magari qualche applicazione pratica che di teoria ne ho un po' le palle piene.

 

il discorso è che ho qualche idea, ma la paura di fondo è poi di impazzire per trovare materiale e quindi perdere ulteriormente tempo

 

ma guarda che quella è tutta roba pratica;

 

sta a te,ed è quella la difficoltà, applicare le teorie generali alla realtà attuale.

 

 

es. impresa che massimizza.

 

problema: le sue auto,a causa della conformazione dell'auto(LEGALE), hanno un rischio d'incendio elevato.

 

2 soluzioni:

 

mettere a posto l'auto in modo che sia + sicura ( ha un costo )

 

o pagare la gente che si fa male( ha un altro costo)

 

 

ovviamente fa i suoi conti e in base a quello che economicamente + conveniente agisce

 

 

risultato: decide di tenere le auto cosi come sono e di pagare le potenziali "multe"

 

 

questo è un esempio di un caso reale , ma ce ne sono davvero tanti altri

Edited by mightykele (see edit history)
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

 

 gestione dell'impresa

 

 

 

 

Un altro progetto che mi ha sempre affascinato e che gestiscono altri due amici è una cooperativa sociale con il centro di igiene mentale e si occupano di giardinaggio e adesso hanno iniziato anche una cooperativa agricola.

 

Ma anche di questo non so cosa ne potrebbe venir fuori di economico, sono più argomenti da tesi di materia umanistica forse.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .