Jump to content

Lucchetto ad arco... da evitare come la peste!


 Share

Recommended Posts

Oggi volevo montare un lucchetto semplice a Torturella, quindi mi sono recato dal mio biciclettaio e ho preso il classico lucchetto ad arco che si trovava anche sulle bici d'epoca, che serve per bloccare la ruota posteriore. Sono sicuro che mi sarei divertito di più a prendere direttamente un foglio da dieci euro e vedere cosa succedeva a darlo in pasto alle galline, perchè a capire come cazzo montarlo mi ci sono volute due ore e a cercare di sbloccarlo c'è voluto altrettanto. Alla fine, colmo di allegria e soddisfazione ho ripetutamente preso a martellate e lanciato per aria quel cazzo di lucchetto fino a ridurlo a una massa informe di materiale metallico made in china di stocazzo, insieme a una buona dose di dignità.

Insomma bimbi, di sistemi di chiusura per le bici ce ne sono tanti (per fortuna) ma se proprio dovete scegliere non prendete mai e dico mai il lucchetto ad arco... è una sofferenza continua, si blocca ed è difficile sbloccarlo, a volte è addirittura difficile bloccarlo! ed è anche pericoloso, perchè se una volta si è su di pensiero (cosa che a me probabilmente sarebbe capitato con la testa che mi ritrovo fin da quando so stato concepito) si parte con il lucchetto chiuso e come per magia la ruota posteriore diventa un macinato di primissima qualità.

Io per ora fortunatamente ho una catena bella robusta, non importa se pesa 30 tonnelate ma almeno sono sicuro, ma quanto amaro mi è rimasto in bocca... non sento nemmeno il sapore del panettone

 

addio 10 euro :(... e dignità

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

hahahaha sarebbe figa la foto del "pre" e "post" incazzatura-martellate

purtroppo ero talmente incazzato che non ci ho pensato :D

Link to comment
Share on other sites

Ne ho e ne uso 5 sulle bici da pane, aperitivo, spesa, passeggio col cane, lancio dal dirupo e furti della borsetta. Mai un problema. Se mia avanza uno e ti paghi le spedizioni, te lo regalo Farmer Boy

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ne ho e ne uso 5 sulle bici da pane, aperitivo, spesa, passeggio col cane, lancio dal dirupo e furti della borsetta. Mai un problema. Se mia avanza uno e ti paghi le spedizioni, te lo regalo Farmer Boy

grazie... ma ormai ho fatto un voto, forse non gli sto simpatico io :D

Link to comment
Share on other sites

Io ne ho due! Il cigno sulla bici "R" e non mi ha mai dato problemi! MAI

L'altro made in cina Solo una volta mi ha fatto fare la figura del ledro per più di mezz'ora davanti alle poste perchè la chiave girava a vuoto e non si apriva! Le ho provate tutte anche il trucco del cacciavite piccolo ma niente (Con le vecchie che mi guardavano male come la peste). Alla fine si è aperto come se fosse niente (come un mulo che non vuol camminare) per pigrizia l ho lasciato su (ma non uso) me so che funziona.

Link to comment
Share on other sites

Io ne ho uno, simile, ma non a arco; stesso funzionamento, ma con semplice braccino che si frappone tra i raggi, togliendo la chiave.

Comunque mai usato e mai lo userò.

Roba strasorpassata.

Piuttosto preferirei il classico cavetto a 'filo interdentale'; almeno la bici posso 'garantirla' a qualcosa di piantato...

Link to comment
Share on other sites

sulla bicicapace che usava ubm prima che si smezzasse la forcella c'era montato sto coso con una sua catenona bella spessa.

chiudere chiudeva ma dopo un pó di utilizzo intenso si è spaccato il supporto al telaio fatto di nulla.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .