Jump to content

Copenhagenparts.com > bike-porter


clau
 Share

Recommended Posts

L'oggetto che sognavo. Il costo è alto, troppo per i miei gusti.

Mi resta un dubbio: su una geometria da fissa relativamente tranquilla (Surly Steamroller - forcella con rake 38) avere un carico sul manubrio, per di più piuttosto alto da terra, non rende la bici inguidabile? Sbaglio?

http://copenhagenparts.com/products/bike-porter

Link to comment
Share on other sites

Questo minivideo e la totale indifferenza del forum mi hanno quasi convinto della bontà dell'oggetto.

Link to comment
Share on other sites

dipende tutto da cosa metti nel cestino... se metti due cavolate ok... ma se ci metti la spesa... 4-5kg di roba o anche più, la differenza si sente... attacca un cestino alla tua bici e fai una prova.... così ti togli i dubbi...

Link to comment
Share on other sites

bello è bello, ma nun mi piace per nulla il fatto che alla fine sia fissato su un solo punto, cioè l'attacco manubrio

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

bello è bello, ma nun mi piace per nulla il fatto che alla fine sia fissato su un solo punto, cioè l'attacco manubrio

Anch'io ho il dubbio che a lungo andare possa - vuoi con il carico vuoi con le vibrazione - inclinarsi in avanti.

Link to comment
Share on other sites

le "maglie" del cestino mi sembrano troppo larghe le une dalle altre, rischi che ti cada roba di sotto. si può ovviare appoggiandoci un cartone e mettendo tutto in un sacchetto, ma non mi pare il massimo della praticità per un cestino.

Link to comment
Share on other sites

secondo me è una stronzata

quindi clau lo puoi comprare

Ok, le tue perle di saggezza sempre preziose mi sono.

Link to comment
Share on other sites

l' ho visto anche io ieri e me lo sono sognato è fighissimo!

in ammarraga quasi tutti hanno cestino davanti però rimango del parere che ti limita troppo

se vuoi andare veloce... insomma è solo bello da vedere ma cosa c'è di male?? :)

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

le "maglie" del cestino mi sembrano troppo larghe le une dalle altre, rischi che ti cada roba di sotto. si può ovviare appoggiandoci un cartone e mettendo tutto in un sacchetto, ma non mi pare il massimo della praticità per un cestino.

Effettivamente - come venduto - è quasi inutilizzabile. Ho apportato una modifica "self-made" ed ora comincio ad abituarmi.

Fatto tutto con 3,50€ di rete zincata e fascette da cablaggio elettrico senza intaccare la struttura originale.

Devo ancora aggiungere una fascia catarinfrangente sull'intero perimetro (ricavata da un giubbino di quelli da tenere in auto per legge) e il campanello.

Link to comment
Share on other sites

bel lavoro!

ma se lo carichi con qualcosa di pesante, diciamo una confezione da 6 di acqua, la bici non diventa inguidabile?

Link to comment
Share on other sites

bel lavoro!

ma se lo carichi con qualcosa di pesante, diciamo una confezione da 6 di acqua, la bici non diventa inguidabile?

Hai perfettamente ragione.

Il cestino lo lascio per lo più vuoto e continuo ad usare il mio zaino.

Resta il fatto che una marea di volte mi succede di essere in giro e, per fare qualche commissione per la moglie o per raccattare il figlio a scuola, ero costretto - quando potevo - a ripassare da casa e cambiare bici.

Ora - quando capita - faccio la spesa e vado "attento" nel tratto dall'ultima commissione fino a casa o al lavoro.

Avevo in mente anche un'altra soluzione fatta incrociando delle cinture di sicurezza con il supporto della macchina da cucire e del velcro.

......per il momento vado così.

Link to comment
Share on other sites

bel lavoro!

ma se lo carichi con qualcosa di pesante, diciamo una confezione da 6 di acqua, la bici non diventa inguidabile?

perchè allora non metterci dei mattoni?? o il cemento?? o il peso di tutte le stronzate che scrivete??? ;))))

Link to comment
Share on other sites

Ma a caricarlo,non tende a ruotare?

Secondo mè và bene solo per metterci il sacchetto del pane o il giornale,gli attacchi manubrio non sono fatti per supportare uno sforzo così,rischi che ti si rompano le viti del frontalino e lì sono dolori....

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .