Jaca

mezza strada mezza viaggio. La bici utile

10 posts in this topic

Ciao a tutti quanti, spero di scrivere nella sezione giusta.

Da un pò mi balena in testa l'idea di un telaio in acciaio un pò tuttofare, ultimamente faccio avanti e indietro spesso tra basso piemonte, genova e firenze in treno con la bici a seguito in quanto la uso per andare in stazione e muovermi in città, spesse volte con la bici da corsa, ma vorrei qualche supporto per legare 2 borse o uno zaino visto che spesso non torno a casa per qualche giorno.

 

L'idea è di un telaio in acciaio a congiunzioni, con attacchi per portapacchi anteriore e posteriore e parafanghi, freni strada calipier, doppio portaborraccia, gomme magari da 25.

Meccanica 10 velocità tipo ultegra 6700. magari ne esce una bici da 9-10 kg.

(la colossi postata su bikeporn rende molto l'idea)

 

Qualcuno di voi ci ha gia pensato a una bici del genere?

 

una roba che senza i portapacchi diventa una classica bici da corsa per l'allenamento e all'occorrenza viene utile anche per viaggi in bici con fiaschi di vino e tende al seguito.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

beh puoi semplicemente trovare portapacchi per bici da corsa

 

per le specifiche che vuoi tu, io vorrei montare i 32, che pero' sulla maggior parte delle bici corsa anni 90 in acciaio non ci entrano, se invece ti van bene i 25....beh qualsiasi telaio + portapacchi 

 

altrimenti telaio buono ma anonimo e ci fai saldare qualcosa di adeguato

 

ah ma vuoi i freni "diversi"

 

sparati un ciclocross!

Edited by Doc.Gio (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

no ciclocross ho un telaio ma frena davvero di merda!

 

altrimenti telaio buono ma anonimo e ci fai saldare qualcosa di adeguato

 

  dici tipo contattare un telaista e fornirgli tutte le caratteristiche che voglio? magari un Renesto di cui ultimamente si parla tanto, senza spendere migliaia di euro esce un telaio bellino

Share this post


Link to post
Share on other sites

no ciclocross ho un telaio ma frena davvero di merda!

 

altrimenti telaio buono ma anonimo e ci fai saldare qualcosa di adeguato

 

  dici tipo contattare un telaista e fornirgli tutte le caratteristiche che voglio? magari un Renesto di cui ultimamente si parla tanto, senza spendere migliaia di euro esce un telaio bellino

pensavo con telaio corsa gia' pronto

 

beh se ti fai fare un telaio da 0 puoi fare quello che vuoi

di sicuro chiederei a vetta, che anche sul cicloturismo un po' corsaiolo e su misura ha esperienza

comunque qualsiasi telaista decente ti puo' fare quello che chiedi

Share this post


Link to post
Share on other sites

per esempio

 

la bici della vita auauauahahaha

 

parafanghi così sobri, senza tamarrate e adesivi in carbonio esosissimi, si trovano in giro?

post-1411-0-81762500-1368728746_thumb.jp

Edited by Jaca (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Perché non un cinelli gazzetta non ricordo chi ne hs postato uno favoloso blu lo trovi in caffetteria

Share this post


Link to post
Share on other sites

ce ne sono in giro di bici così, anch'io da un po' mi sto interessando a qualcosa del genere.

per esempio:

kona honky tonk (alluminio)

post-420-0-18092900-1368733342_thumb.jpg

trek crossrip (alluminio/carbonio)

post-420-0-41755800-1368733379.jpg

specialized tricross (alluminio)

post-420-0-57595800-1368733424_thumb.jpg

cinelli gazzetta della strada (acciaio)

post-420-0-09560400-1368733456_thumb.png

tutte con attacchi per parafanghi e portapacchi..

 

Ma al caso tuo penso faccia la Route 666 della Stazione delle Biciclette. Il telaio è in acciaio e ha parecchie cose in comune con quello della loro ciclocross, con le opportune modifiche per il cicloturismo. Penso che vendano anche il telaio nudo (ma non ne sono sicuro)

post-420-0-91875100-1368733305_thumb.jpg

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ciao, io mi sono fatto fare una cosa lontanamente simile, un telaio da ciclocross molto spinto che vada bene anche in città, e che all'occorrenza mi permetta di fare un viaggetto con la ragazza, una cosa molto più spinta di quella che pensi tu, insomma, più da percorsi brevi e veloci che da viaggio, comunque ha gli attacchi per i portapacchi e i freni cantilever, gomme ciclocross da 32, non ho ancora avuto modo di provarla in quanto l'ho lasciata a milano, e in città la uso come scatto fisso. A settembre la monterò con un dura-ace 7401 a 8 rapporti, però con i manettini alle leve freno, ho dato tutte le specifiche a renesto che mi ha saldato il telaio, in totale con chincaglierie varie sono stato sui 280 di telaio più 150 per tutto il gruppo dura-ace, insomma, niente di eccezionale, ma è un'ottima bici in acciaio commutabile!

 

p.s. la trovi nella sezione cx, la discussione si chiama:"l'ibridone"

Edited by bcfilo (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contattato Renesto di Muggiò, lunedì mattina appuntamento da lui e ne parliamo di persona!

jeeeeeeee

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

Contattato Renesto di Muggiò, lunedì mattina appuntamento da lui e ne parliamo di persona!

jeeeeeeee

Cosa ne è venuto fuori alla fine?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.