Jacopo Muzio

Bianchi 73 74

6 posts in this topic

Ciao!

Io ho una Bianchi campione del modo 1973/74, tubi calibrati 1-20 e numero telaio sotto il manubrio è 4G56022.

E' una bici di qualità o normale?? Ho ancora TUTTI i componenti originali, cosa consigliate di fare??

grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ciao!

Io ho una Bianchi campione del modo 1973/74, tubi calibrati 1-20 e numero telaio sotto il manubrio è 4G56022.

E' una bici di qualità o normale?? Ho ancora TUTTI i componenti originali, cosa consigliate di fare??

grazie

Avendo un telaio in tubi calibrati non è sicuramente  di alta gamma bensi di fascia bassa, potrebbe essere una rekord 745 oppure una sprint. Come componenti la prima montava cambio campagnolo valentino extra, serie sterzo e guarnitura ofmega, sella scamosciata professionals e passaguaine marca REG. Non è una bici di alto valore commerciale, ma ha, a quanto dici, tutti i suoi pezzi originali. Montaci in sella e come dice yosef pedalala!

Edited by Fedex88 (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho pedalata già parecchio ed è ancora in ottime condizioni, solo non va il cambio... Ma non mi serve a molto 

Piuttosto volevo sentire se fosse una biga da asciare così perchè di valore o meno, grazie!!

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'ho pedalata già parecchio ed è ancora in ottime condizioni, solo non va il cambio... Ma non mi serve a molto 

Piuttosto volevo sentire se fosse una biga da asciare così perchè di valore o meno, grazie!!

Prescindendo dalla quotazione di mercato, la bici ha il valore che tu le dai! Se ci sei legato a livello affettivo non stravolgerla è pur sempre una bianchi di 40 anni fa con tutte le componenti originali, la mantieni cosi com'è magari sistemando il cambio e partecipando a qualche manifestazione storica, altrimenti puoi decidere di darle una nuova anima e trasformarla in una fissa con particolare attenzione ai pezzi che sceglierai per mantenere una scintilla della sua storia originaria senza troppi orpelli fluo e riverniciate varie. In ogni caso ogni bici vive quando la si pedala, muore quando resta a prendere la polvere della cantina.

Buone pedalate

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.