alfredoc

Mah, perchè?

16 posts in this topic

da notizie riportate sulla rivista "La bicicletta", lo sapevate che la vincitrice del percorso medio della GF di Roma dell'anno scorso è stata squalificata per positività all'epo, e che il vincitore del lungo è stato recentemente arrestato nel corso di un'operazione antidoping in Toscana.
 
Ma fatemi capire, qual'è la convenienza ad adottare queste pratiche?
 
..in soldoni che guadagni hai a vincere la GF radicchio??
 
 
Se io sono al 150% (dopato) alla GF radicchio e vinco e il mio team (Asd ecc) mi porta a una gara di livello superiore come faccio a sperare di piazzarmi con "competitors" più forti?
 
   ...ho espresso male la mia perplessità, ma sono di frodo al lavoro ;-)
 
Aloha

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Se io sono al 150%

Oh, beh, vedo alcune cose su Strava...su percorsi che conosco...

 

 

ah ma lì basta modificare il file... o farla in motorino (e so di entrambe le cose...)

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ah ma lì basta modificare il file... o farla in motorino (e so di entrambe le cose...)

Vero, ma io sono un buono e confido sempre nell'onestà intellettuale di chi posta cose fantascientifiche.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se io sono al 150%

Oh, beh, vedo alcune cose su Strava...su percorsi che conosco...

ah ma lì basta modificare il file... o farla in motorino (e so di entrambe le cose...)

Sentita anch'io. Poi basta guardare certe medie paragonandole alla seconda del segmento. Che poi dico: avere un Kom tarocco a che cazzo serve? Tanto alla prima uscita di gruppo vieni subito svergognato

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

Se io sono al 150%

Oh, beh, vedo alcune cose su Strava...su percorsi che conosco...

ah ma lì basta modificare il file... o farla in motorino (e so di entrambe le cose...)

Sentita anch'io. Poi basta guardare certe medie paragonandole alla seconda del segmento. Che poi dico: avere un Kom tarocco a che cazzo serve? Tanto alla prima uscita di gruppo vieni subito svergognato

 

 

ma infatti, pagliaccieria pura.

 

Poi io strava lo trovo fenomenali in primis per analizzare tutte i MIEI passaggi su quella salita e capire quanto sono lontano dai miei migliori tempi e come è la mia evoluzione...

 

 

il resto è un giochino, per quanto divertente.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sentita anch'io. Poi basta guardare certe medie paragonandole alla seconda del segmento. Che poi dico: avere un Kom tarocco a che cazzo serve? Tanto alla prima uscita di gruppo vieni subito svergognato

Tu sei di Gallarate, la dovresti conoscere questa salita.

Dimmi se ti pare possibile o se sono io che sono fuori dalla realtà del pedale.

 

http://app.strava.com/segments/1336715

 

EDIT: sia chiaro che come a riky76, a me interessa vedere la mia performance "nella media degli utenti".

CONTROEDIT: posto solo le cose fatte in solitaria.

Edited by Rockarollas (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

 

 

Se io sono al 150%

Oh, beh, vedo alcune cose su Strava...su percorsi che conosco...

ah ma lì basta modificare il file... o farla in motorino (e so di entrambe le cose...)

Sentita anch'io. Poi basta guardare certe medie paragonandole alla seconda del segmento. Che poi dico: avere un Kom tarocco a che cazzo serve? Tanto alla prima uscita di gruppo vieni subito svergognato

 

 

ma infatti, pagliaccieria pura.

 

Poi io strava lo trovo fenomenali in primis per analizzare tutte i MIEI passaggi su quella salita e capire quanto sono lontano dai miei migliori tempi e come è la mia evoluzione...

 

 

il resto è un giochino, per quanto divertente.

 

qualcuno lo usa a modo.. altri in maniera "smodata"

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sentita anch'io. Poi basta guardare certe medie paragonandole alla seconda del segmento. Che poi dico: avere un Kom tarocco a che cazzo serve? Tanto alla prima uscita di gruppo vieni subito svergognato

Tu sei di Gallarate, la dovresti conoscere questa salita.

Dimmi se ti pare possibile o se sono io che sono fuori dalla realtà del pedale.

http://app.strava.com/segments/1336715

EDIT: sia chiaro che come a riky76, a me interessa vedere la mia performance "nella media degli utenti".

CONTROEDIT: posto solo le cose fatte in solitaria.

Fatta in gruppo e freschi fino ai 32 ci può arrivare. Poi conosco qualcuno dei primi che magari usa qualche aiuto. Io trovo più duro lo strappo della Castellana

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se io sono al 150%

Oh, beh, vedo alcune cose su Strava...su percorsi che conosco... ah ma lì basta modificare il file... o farla in motorino (e so di entrambe le cose...) Sentita anch'io. Poi basta guardare certe medie paragonandole alla seconda del segmento. Che poi dico: avere un Kom tarocco a che cazzo serve? Tanto alla prima uscita di gruppo vieni subito svergognato

ma infatti, pagliaccieria pura.

Poi io strava lo trovo fenomenali in primis per analizzare tutte i MIEI passaggi su quella salita e capire quanto sono lontano dai miei migliori tempi e come è la mia evoluzione...

il resto è un giochino, per quanto divertente.

Esattamente lo scopo per il quale lo uso io

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io trovo più duro lo strappo della Castellana

Senza dubbio, ci andavo a fare le ripetute alla Castellana, nonostante l'asfalto pessimo.

 

D'accordo sui 32 km/h per le persone "umane".

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io trovo più duro lo strappo della Castellana

Senza dubbio, ci andavo a fare le ripetute alla Castellana, nonostante l'asfalto pessimo.

D'accordo sui 32 km/h per le persone "umane".

Anche per me la Castellana e' la palestra per le SFR

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

 

Io trovo più duro lo strappo della Castellana

Senza dubbio, ci andavo a fare le ripetute alla Castellana, nonostante l'asfalto pessimo.

D'accordo sui 32 km/h per le persone "umane".

Anche per me la Castellana e' la palestra per le SFR

 

Come fate le SFR?

 

Lo chiedo da menefreghista di pratiche allenanti, da un paio d'anni giro in BDC senza il minimo intento agonistico, ma vedendo un calo pauroso mi sta venendo voglia di infilare qualche seduta più spinta tra le uscite settimanali.

 

Durata delle ripetute, quantità e tipo di salite? Inserite questi lavori in che tipo di uscite?

 

Così a spanne, per farmi un'idea...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Come fate le SFR?

 

Lo chiedo da menefreghista di pratiche allenanti, da un paio d'anni giro in BDC senza il minimo intento agonistico, ma vedendo un calo pauroso mi sta venendo voglia di infilare qualche seduta più spinta tra le uscite settimanali.

 

Durata delle ripetute, quantità e tipo di salite? Inserite questi lavori in che tipo di uscite?

 

Così a spanne, per farmi un'idea...

 

Anche se molto OFF TOPIC per questo forum, potrei indicarti questo topic di questo forum:

 

http://www.bdc-forum.it/showthread.php?t=39716

 

Anche se generalmente io non parto da un rapporto lunghissimo per fare le ripetute (avendo sulla bdc compatta 50x34 su ruota normale 12x25). 50-60 pedalate al minuto, se non hai il sensore di cadenza, puoi farti una idea con un orologio osservando le tue gambe.

 

Ovviamente, lo faccio per me stesso e per la mia forma fisica, non certo per agonismo.

Edited by Rockarollas (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.