gatt1

Guarnitura mtb su telaio corsa

17 posts in this topic

Ho in progetto una bici da bike polo con un telaio corsa daccordi (arriva fra qualche giorno).

é possibile montarci una guarnitura mtb?

 

Immagino che tutto dipenda dal movimento centrale che deve essere compatibile con il telaio e di conseguenza con la guarnitura.

 

Consigli?

Edited by gatt1 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho in progetto una bici da bike polo con un telaio corsa daccordi (arriva fra qualche giorno).

é possibile montarci una guarnitura mtb?

 

Immagino che tutto dipenda dal movimento centrale che deve essere compatibile con il telaio e di conseguenza con la guarnitura.

 

Consigli?

post-5586-0-75176500-1366997399.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites

scherzi a parte, che telaio è? Perché usare un daccordi corsa per il polo mi sembra come farsi il bidet con la perrier.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahahahahaha lo sapevo che finiva così

Cmq il telaio è questo

341301.jpg

Uploaded with ImageShack.us

 

Pensavo ad una guarnitura da mtb in modo da mettere una corona da 22 denti

Edited by gatt1 (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa grezzata la puoi fare, ma il telaio è carino (con la vernice integra) e la forca in carbonio assolutamente no. La distruggi a mazzate..
Le bici prendono una valanga di botte e ti consiglio di giocare con telai che ti permettono di usare ruote da 26. In un campo 20x40 ti servirà l'agilità e un mc più alto da terra

Insomma, è uno spreco

(Per esempio: il mio cancello da polo è una vecchia mtb rigida)

Edited by Il Canottiere (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

ahahahahahaha lo sapevo che finiva così

Cmq il telaio è questo

341301.jpg

Uploaded with ImageShack.us

 

Pensavo ad una guarnitura da mtb in modo da mettere una corona da 22 denti

Sono contento di utilizzare il mio 1000esimo messaggio per una causa così importante.

Sei consapevole dell'enorme cazzata che hai intenzione di fare??? premesso che il d'accordi in generale è un buon telaio, ma questo pare in buone condizioni, è pure carino....ma una merda di telaio da mtb rimediato in ciclofficina o in mezzo alla strada basta che sia palesemente abbandonato, no?? di sicuro è più economico, e poi i telai da mtb sono fatti pe prende legnate, i d'accordi no. Per non parlare del fatto che con i freni tipici mtb sicuramente si frena meglio.

Per favore, dacci retta!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi avete convinto, in effetti visto dal vivo il telaio è messo davvero bene. Riciclerò dell'altro per la polo bike, continuo la ricerca dei componenti.

grazie dei consigli

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Riesumo topic. Sto costruendo una bici da corsa da utilizzare per cicloturismo. È un vecchio telaio anni 80 la cui calotta fissa è ahimé saldata dal tempo. Niente da fare non viene via con niente e le ho provate tutte, tanto vale che rimanga lì.

Ci vorrei montare su una bella guarnitura tripla, con pedivelle da 170mm massimo, e mi piacerebbe montarcene una presa da una vecchia mtb scassona, con identi messi molto bene.

La domanda quindi è: ci sono problemi di compatibilità tra guarna mtb, telaio corsa, perno quadro? Qualcuno che lo ha già fatto può darmi due dritte?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/12/2018 at 15:28 , JohnnyForcella ha scritto:

Riesumo topic. Sto costruendo una bici da corsa da utilizzare per cicloturismo. È un vecchio telaio anni 80 la cui calotta fissa è ahimé saldata dal tempo. Niente da fare non viene via con niente e le ho provate tutte, tanto vale che rimanga lì.

Ci vorrei montare su una bella guarnitura tripla, con pedivelle da 170mm massimo, e mi piacerebbe montarcene una presa da una vecchia mtb scassona, con identi messi molto bene.

La domanda quindi è: ci sono problemi di compatibilità tra guarna mtb, telaio corsa, perno quadro? Qualcuno che lo ha già fatto può darmi due dritte?

 

@JohnnyForcella purtroppo non ti so aiutare ma seguo pure io per lo stesso motivo. per quel che vale, cercando nel sito "guarna mtb", " guarnitura mtb" o cose simili, ho trovato che molti in realtà sono riusciti a montarla-in particolare fra chi gioca a polo non pare troppo infrequente. credo comunque che quello a cui stare attenti sia la compatibilità mc/guarnitura

 

p.s. appena ritrovato uno dei casi

 

Edited by Sid (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/12/2018 at 15:28 , JohnnyForcella ha scritto:

Riesumo topic. Sto costruendo una bici da corsa da utilizzare per cicloturismo. È un vecchio telaio anni 80 la cui calotta fissa è ahimé saldata dal tempo. Niente da fare non viene via con niente e le ho provate tutte, tanto vale che rimanga lì.

Ci vorrei montare su una bella guarnitura tripla, con pedivelle da 170mm massimo, e mi piacerebbe montarcene una presa da una vecchia mtb scassona, con identi messi molto bene.

La domanda quindi è: ci sono problemi di compatibilità tra guarna mtb, telaio corsa, perno quadro? Qualcuno che lo ha già fatto può darmi due dritte?

 

Il parametro che influenza la compatibilità di una guarnitura con un telaio è la linea catena: generalmente questa è maggiore per le guarniture MTB, tant'è che si abbinano a mozzi da 135mm. In estrema sintesi puoi montare la guarnitura mtb sul telaio corsa, ma possono eventualmente verificarsi due inconvenienti

1) in funzione pure della larghezza dell'asse movimento centrale - è possibile che la corona piccola urti il fodero orizzontale destro. Nel caso puoi rimuovere la corona.

2) la catena, quando è sulla corona esterna e sul pignone piccolo, può sfregare contro il telaio, precisamente sul pendente destro, appena sopra il forcellino. Se assembli una bici da lasciare in stazione, puoi regolare il fine corsa del cambio, impedendogli di impegnare l'ultimo rapporto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/12/2018 at 15:28 , JohnnyForcella ha scritto:

Riesumo topic. Sto costruendo una bici da corsa da utilizzare per cicloturismo. È un vecchio telaio anni 80 la cui calotta fissa è ahimé saldata dal tempo. Niente da fare non viene via con niente e le ho provate tutte, tanto vale che rimanga lì.

Ci vorrei montare su una bella guarnitura tripla, con pedivelle da 170mm massimo, e mi piacerebbe montarcene una presa da una vecchia mtb scassona, con identi messi molto bene.

La domanda quindi è: ci sono problemi di compatibilità tra guarna mtb, telaio corsa, perno quadro? Qualcuno che lo ha già fatto può darmi due dritte?

 

Infine i perni movimento centrale. Prima che venissero introdotti i perni Shimano Octalink, e FSA isis, i perni quadri dei movimenti erano praticamente tutti compatibili, potendo cambiare solo l'angolo della parte quadra (che è un po' rastremata) e ciò influiva poco sulla linea catena, in funzione di quanto la vite di fissaggio della guarnitura riuscisse a spingerla sul perno stesso: se il foro quadro guarnitura era meno rastremato del perno, la guarnitura poteva rimanere più esterna, ma stiamo parlando al più di un millimetro. Non credo che faccia differenza su una bici " da battaglia".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Il 21/12/2018 at 15:28 , JohnnyForcella ha scritto:

Riesumo topic. Sto costruendo una bici da corsa da utilizzare per cicloturismo. È un vecchio telaio anni 80 la cui calotta fissa è ahimé saldata dal tempo. Niente da fare non viene via con niente e le ho provate tutte, tanto vale che rimanga lì.

Ci vorrei montare su una bella guarnitura tripla, con pedivelle da 170mm massimo, e mi piacerebbe montarcene una presa da una vecchia mtb scassona, con identi messi molto bene.

La domanda quindi è: ci sono problemi di compatibilità tra guarna mtb, telaio corsa, perno quadro? Qualcuno che lo ha già fatto può darmi due dritte?

 

Una chiosa: con buona sicurezza ricordo che le ditte italiane Red Code e FRM si cimentarono nella realizzazione di assiemi movimenti + guarniture più rigidi ben prima di Shimano col suo Octalink e di FSA col proprio ISIS.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.