Jump to content

 Share

Recommended Posts

ciao a tutti, oggi non posso festeggiare, quindi colgo l'occasione per chiedere consigli..

il portapacchi che vedete è realizzato con 3 tipi di profilati di alluminio, per un totale di circa 3 metri, tutto unito da bulloni. Rispecchia fedelmente quello che avevo progettato tranne per un  aspetto: manca una barra di collegamento tra le staffe verticali, subito sotto al manubrio per intenderci.
l'ho provato e caricato e i problemi da risolvere sarebbero almeno 3:


1- riuscire a mantenere un angolo retto fra il piano d'appoggio orizzontale e quello verticale. per questo avevo pensato di mettere un cesto o una cassetta abbastanza rigida, cosi da evitare anche di dover fissare tutto quello che ci metto;

2- per il problema dell'inflessione delle barre che collegano il mozzo al portapacchi, penso che basti sostituire le barre a sezione piatta con delle barre a L. Qui errore mio, che nonostante immaginassi cosa sarebbe successo, ho deciso di usarle comunque, ma solo per la pigrizia di non andare a comprare il pezzo giusto.

3- c'è poca resistenza ai carichi orizzontali, nel senso che muovendo il manubrio, per inerzia oscilla tutto il piano quando è carico. Ho notato però che questo non succede se metto due tiranti (camera d'aria) che vanno dallo spigolo esterno del piano orizzontale allo spigolo superiore del piano verticale. Di fatto questa cosa mi risolve anche il problema (1) perchè comprime l'angolo tra i due piani e non si muove più.

e no, non studio ingegneria, quindi se ho scritto qualche cretinata abbiate pietà :D

aspetto consigli e critiche

Login to view the image
Login to view the image
Login to view the image

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Niente, io ci ho provato, e questo è il risultato.

Si aggancia/sgancia in 30 secondi, le 6 birre nello zaino le regge senza problemi, regge anche carichi più pesanti ma ho paura per il piantone sterzo e quindi evito (anche se ho l'impressione che prima di stortarsi il piantone ruoterebbe il reggisella nell'attacco), ma per piccole cose (anche solo il lock e una felpa) è perfetto.

Consigli - critiche - insulti ben accetti (non badate all'intreccio delle camere d'aria, l'ho fatto di corsa alle 6:30 di stamattina e non ero in pieno possesso delle mie facoltà mentali)

 

Login to view the image

Login to view the image

Login to view the image

Edited by wolt (see edit history)
  • Like 9
Link to comment
Share on other sites

17 minutes ago, uri said:

curiosità come hai sgolato i tubi?

Con smerigliatrice angolare e disco da mola, purtroppo non sono ancora attrezzato seriamente 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

19 ore fa, An-Ale ha scritto:

ciao a tutti, oggi non posso festeggiare, quindi colgo l'occasione per chiedere consigli..

il portapacchi che vedete è realizzato con 3 tipi di profilati di alluminio, per un totale di circa 3 metri, tutto unito da bulloni. Rispecchia fedelmente quello che avevo progettato tranne per un  aspetto: manca una barra di collegamento tra le staffe verticali, subito sotto al manubrio per intenderci.
l'ho provato e caricato e i problemi da risolvere sarebbero almeno 3:


1- riuscire a mantenere un angolo retto fra il piano d'appoggio orizzontale e quello verticale. per questo avevo pensato di mettere un cesto o una cassetta abbastanza rigida, cosi da evitare anche di dover fissare tutto quello che ci metto;

2- per il problema dell'inflessione delle barre che collegano il mozzo al portapacchi, penso che basti sostituire le barre a sezione piatta con delle barre a L. Qui errore mio, che nonostante immaginassi cosa sarebbe successo, ho deciso di usarle comunque, ma solo per la pigrizia di non andare a comprare il pezzo giusto.

3- c'è poca resistenza ai carichi orizzontali, nel senso che muovendo il manubrio, per inerzia oscilla tutto il piano quando è carico. Ho notato però che questo non succede se metto due tiranti (camera d'aria) che vanno dallo spigolo esterno del piano orizzontale allo spigolo superiore del piano verticale. Di fatto questa cosa mi risolve anche il problema (1) perchè comprime l'angolo tra i due piani e non si muove più.

e no, non studio ingegneria, quindi se ho scritto qualche cretinata abbiate pietà :D

aspetto consigli e critiche

 

Secondo me hai usato delle barre poco spesse e poco rigide, io l'ho fatto con barre in acciaio e non ho sti gran problemi.

Edited by Amedeo23 (see edit history)
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Il 2/6/2016 at 15:17 , wolt ha scritto:

qualche foto di lavorazione (pre saldatura - verniciatura - montaggio "nudo")

Login to view the image
Login to view the image
Login to view the image

Saldato con?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

14 minutes ago, saimonfvg said:

Che manina, hai fatto un lavorone

Grazie, l'ho pure fatto "di fretta" alle 2 di notte

Link to comment
Share on other sites

14 ore fa, wolt ha scritto:

Grazie, l'ho pure fatto "di fretta" alle 2 di notte

I reggisella non li fanno in alluminio? Si salda l'alluminio a elettrodo? (Scusate l'ignoranza)

Link to comment
Share on other sites

9 minutes ago, raider said:

I reggisella non li fanno in alluminio? Si salda l'alluminio a elettrodo? (Scusate l'ignoranza)

Ho cercato appositamente un reggisella di acciaio (quelli di quel tipo, soprattutto quando economici, sono d'acciaio)

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use. We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue. .