SimoMeña

E se volessi lavorare per UBM?

135 posts in this topic

cdt ciao ragazzi ;) si lo so che sul sito è presente la sezione per le richieste di lavoro, ma a me inferessava sapere se ci sono possibilità o magari sono molto minuziosi nelle loro scelte, o magari ancora qualcuno li conosce, o ancora qualcuno che ha inviato il curriculum ed ha potuto fare un colloquio o magari ancora una giornata di prova! Non so qualcuno mi racconti qualcosa! Premesso che non è mia reale intenzione, magari un domani (pur non essendo di milano) ma in generale semplice curiosità (:

Per chi non sapesse di cosa parlo: http://www.urbanbm.it/

Attendo asioso rjsposte.

Simo ;)

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites

ma sai che sa roba me la son chiesta pure io un paio di volte anche perchè... facendo i turni la mattina non ho mai na sega da fare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche qui a bologna  c'è UBM e c'è Pier che è gentilissimo, credo che sicuramente ti potrà dare qualche dritta utile.

 

Però prima di tutto sappi che se lo fai solo per poter dire: " son un fico, faccio il bike messenger", è meglio che la domanda la fai a Poste italiane! ;)

 

Cmq, come lavoro è bello, spesso vedo i ragazzi in consegna (non bisogna immaginarseli troppo come i tipi di premium rush) è tutta bella gente, sicuramente motivata in quello che fa e in quello in cui crede (eco-sostenibilità).

A me mi è stato proposto di lavorare per loro, peccato che il mio tempo libero sia veramente ridotto e farei molta fatica a portare avanti un impegno "costante".  

 

Mik.

Edited by mikicomi (see edit history)
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Anche qui a bologna  c'è UBM e c'è Pier che è gentilissimo, credo che sicuramente ti potrà dare qualche dritta utile.

 

Però prima di tutto sappi che se lo fai solo per poter dire: " son un fico, faccio il bike messenger", è meglio che la domanda la fai a Poste italiane! ;)

 

Cmq, come lavoro è bello, spesso vedo i ragazzi in consegna (non bisogna immaginarseli troppo come i tipi di premium rush) è tutta bella gente, sicuramente motivata in quello che fa e in quello in cui crede (eco-sostenibilità).

A me mi è stato proposto di lavorare per loro, peccato che il mio tempo libero sia veramente ridotto e farei molta fatica a portare avanti un impegno "costante".  

 

Mik.

ora come ora era solo un quesito buttato lì per capirci qualcosa! 

ovvio che per me sarebbe un occupazione al top delle mie ambizioni, in fin dei conti qualsiasi lavoro, di ogni genere ti porta via gran parte della giornata, a sto punto perchè non fare qualcosa di cui gioire? non è una semplice questione di immagine, a me affascina proprio la tipologia di occupazione, in fin dei conti non varia molto da quel che faccio attualmente, ergo zaino pieno di libri, 7.30 di mattina già per strada, mattinata in aula, pomeriggio, nuovamente in bici, per una cosa o per l'altra. l'unica differenza è che se riuscissi a fare una cosa del genere, verrei retribuito xd 

ps in attesa di more info. ringranzio tutti gli interessati!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto il postino in moto per una società privata per qualche mese e nonostante mi piacesse girare in scooter per milano quando arrivavo a casa oltre che aver respirato kili di merda, aver rischiato la vita 4/5 volte, aver preso freddo d'inverno..provavo un certo odio per moto/scooter..non voglio disincentivarti però farlo per lavoro non è come farlo per piacere..hai dei tempi di consegna..itinerari più o meno stabiliti, lo devi fare tutti i giorni..insomma considera tutto ;)

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

oddio... andare e tornare dall'univesita' in bici con i libri non è proprio la stessa cosa del corriere....

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto il postino in moto per una società privata per qualche mese e nonostante mi piacesse girare in scooter per milano quando arrivavo a casa oltre che aver respirato kili di merda, aver rischiato la vita 4/5 volte, aver preso freddo d'inverno..provavo un certo odio per moto/scooter..non voglio disincentivarti però farlo per lavoro non è come farlo per piacere..hai dei tempi di consegna..itinerari più o meno stabiliti, lo devi fare tutti i giorni..insomma considera tutto ;)

capisco capisco ma difatti per ora è solo un ipotesi, anche perchè sono ancora studente! c'è da dire che, come già specificato, sono in bici ogni giorno ( novembre, dicembre, gennaio febbraio compresi), percorro dai 10 ai 25/30 km al giorno, ma dipende. il mio stile di guida è potenzialmente messenger, diciamo che non passeggio quando mi sposto, dico questo non per farne un vanto, ma solo per farti capire che sono già nell'ottica e saprei come affrontare un lavoro simile, con i suoi pregi e difetti. 

ma stiamo andando un pò OT, a me interesserebbe sapere quanto ho riportato nel 3ed.

Share this post


Link to post
Share on other sites

oddio... andare e tornare dall'univesita' in bici con i libri non è proprio la stessa cosa del corriere....

 

ma per un cazzo proprio

  • Like 7

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto il postino in moto per una società privata per qualche mese e nonostante mi piacesse girare in scooter per milano quando arrivavo a casa oltre che aver respirato kili di merda, aver rischiato la vita 4/5 volte, aver preso freddo d'inverno..provavo un certo odio per moto/scooter..non voglio disincentivarti però farlo per lavoro non è come farlo per piacere..hai dei tempi di consegna..itinerari più o meno stabiliti, lo devi fare tutti i giorni..insomma considera tutto ;)

capisco capisco ma difatti per ora è solo un ipotesi, anche perchè sono ancora studente! c'è da dire che, come già specificato, sono in bici ogni giorno ( novembre, dicembre, gennaio febbraio compresi), percorro dai 10 ai 25/30 km al giorno, ma dipende. il mio stile di guida è potenzialmente messenger, diciamo che non passeggio quando mi sposto, dico questo non per farne un vanto, ma solo per farti capire che sono già nell'ottica e saprei come affrontare un lavoro simile, con i suoi pregi e difetti. 

ma stiamo andando un pò OT, a me interesserebbe sapere quanto ho riportato nel 3ed.

 

domanda, come ti muovi per milano?

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

io ho fatto il postino in moto per una società privata per qualche mese e nonostante mi piacesse girare in scooter per milano quando arrivavo a casa oltre che aver respirato kili di merda, aver rischiato la vita 4/5 volte, aver preso freddo d'inverno..provavo un certo odio per moto/scooter..non voglio disincentivarti però farlo per lavoro non è come farlo per piacere..hai dei tempi di consegna..itinerari più o meno stabiliti, lo devi fare tutti i giorni..insomma considera tutto ;)

capisco capisco ma difatti per ora è solo un ipotesi, anche perchè sono ancora studente! c'è da dire che, come già specificato, sono in bici ogni giorno ( novembre, dicembre, gennaio febbraio compresi), percorro dai 10 ai 25/30 km al giorno, ma dipende. il mio stile di guida è potenzialmente messenger, diciamo che non passeggio quando mi sposto, dico questo non per farne un vanto, ma solo per farti capire che sono già nell'ottica e saprei come affrontare un lavoro simile, con i suoi pregi e difetti. 

ma stiamo andando un pò OT, a me interesserebbe sapere quanto ho riportato nel 3ed.

 

domanda, come ti muovi per milano?

vabbè ma riky non fraintendere i contenuti di questa domanda, che sono puramente a titolo informativo! giusto per capire come funziona l'ambito delle assunzioni in questo lavoro. 

Comunque Milano la conosco così così, l'ho girata parecchio in passato, ma prevalentemente con i mezzi o a piedi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

io ho fatto il postino in moto per una società privata per qualche mese e nonostante mi piacesse girare in scooter per milano quando arrivavo a casa oltre che aver respirato kili di merda, aver rischiato la vita 4/5 volte, aver preso freddo d'inverno..provavo un certo odio per moto/scooter..non voglio disincentivarti però farlo per lavoro non è come farlo per piacere..hai dei tempi di consegna..itinerari più o meno stabiliti, lo devi fare tutti i giorni..insomma considera tutto ;)

capisco capisco ma difatti per ora è solo un ipotesi, anche perchè sono ancora studente! c'è da dire che, come già specificato, sono in bici ogni giorno ( novembre, dicembre, gennaio febbraio compresi), percorro dai 10 ai 25/30 km al giorno, ma dipende. il mio stile di guida è potenzialmente messenger, diciamo che non passeggio quando mi sposto, dico questo non per farne un vanto, ma solo per farti capire che sono già nell'ottica e saprei come affrontare un lavoro simile, con i suoi pregi e difetti. 

ma stiamo andando un pò OT, a me interesserebbe sapere quanto ho riportato nel 3ed.

proprio perchè è solo un'ipotesi che ti diamo consigli..se solo quello vuoi sapere manda un MP direttamente a loro che sono qui sul forum..

comunque non per polemizzare..ma i km che hai detto sono pochi per l'attività quotidiana di un postino..(magari mi sbaglio però..)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.