Visconte Cobram

Ucycles: Le vostre biciclette non sono troppo costose?

61 posts in this topic

Dalla FAQ del sito che propone un telaio inox a 2500 euro:

 

Le vostre biciclette non sono troppo costose?

 

Siamo sicuri di no!

Le nostre biciclette sono costruite artigianalmente in Italia da maestri telaisti con materiali di alta qualità e tecniche particolari di saldatura. Assemblate con componenti di massimo pregio diventano pezzi unici di stile ed eleganza.

Ci permettiamo di ricordarvi i prezzi di alcune vetture particolarmente di moda e lusso presenti sul mercato:

* Mini Cooper Cabrio €. 26.000,00 * Bmw Serie 1 5P €.30.000,00 * Land Rover Evoque €. 40.000,00 * Porsche Cayenne €. 65.000,00

Per non parlare dei costi di gestione: assicurazione, tasse automobilistiche, manutenzione, parcheggi, multe e… carburanti!

Comprate una bicicletta “ucy”, sicuramente il vostro look non verrà meno in città, ed oltre a risparmiare un bel po’ di soldi rimarrete sempre in forma!

less is best

La parte in rosso mi fa morire.

Edited by Visconte Cobram (see edit history)
  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma dove sono i prezzi che non li trovo...

 

 

http://ucycles.it/wp-content/uploads/2012/05/ucy_specifiche_1F1.pdf

 

 

a parte che non si è capito che tubi montino....cioè i columbus xcr oversize (il top del top)

costano 750 eur a set...

 

ma poi cazzo!!!!!!! l'acciaio inox si salda al tig!!!! non con l'ottone!!!! che si ossida

mi limito a questa osservazione, per il resto meglio che me sto zitto va

dei bravi clown

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda io ormai non mi ci incazzo neanche più....ne sono passati talmente tanti di qui. Certo che tirare delle inculate così alla gente...boh...

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

GGGGHHHHHHHHHAAAAAAAAAAAAGGGGGGGGGGGHHHHHHHHHHHHHHH!!!!!!!!!

 

ARGH!  le geometrie, i tubi di ferraccio, la pomposità con cui si pongono, l'arroganza di esser nuovi sul mercato AAAAAAAAAAAAAAGGGGGGGGHHHHHHHHHHH!!!!!

 

stommale!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda io ormai non mi ci incazzo neanche più....ne sono passati talmente tanti di qui. Certo che tirare delle inculate così alla gente...boh...

si meritano solo che gli si spezzi uno dei propri telai sotto il culo così da pensarci due volte, prima di far stronzate..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

visto che provengo dalla zona,

posso dire che solo l'ignoranza reatina (di Rieti)

poteva partorire dei mostri del genere.

 

 

no cmq a parte scherzi, devo chiedere a mio padre...non so neanche se sia fattibile l'inox con l'ottone

per una questione di compatibilità/tenuta.

 

...non è che ci sta in mezzo Andrew How????

vi ricordate una volta postammo qualcosa.....

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda io ormai non mi ci incazzo neanche più....ne sono passati talmente tanti di qui. Certo che tirare delle inculate così alla gente...boh...

 

Fai bene a non incazzarti. Anch'io me ne son fatto una ragione e me la son spiegata così: 

 

l'appassionato vero (come la maggior parte di noi) non andrebbe mai ad acquistare da questa gente. 

Al tempo stesso, il target di mercato per questi operatori non è rappresentato dall'appassionato, bensì

dal "(ironic mode on) cliente selettivo attento ai trend e amante delle cose belle (ironic mod off)" facoltoso,

ovviamente. 

Considerato il target, si punta a stimolare quel tipo di clientela. L'aspetto interessante (e disgustoso al tempo 

stesso) risiede nel fatto che un valido operatore del settore, meccanico e telaista, mi ha confermato questa

volontà anche da parte sua "per uscire dalla mischia e dalla battaglia dei prezzi".

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'aspetto interessante (e disgustoso al tempo 

stesso) risiede nel fatto che un valido operatore del settore, meccanico e telaista, mi ha confermato questa

volontà anche da parte sua "per uscire dalla mischia e dalla battaglia dei prezzi".

cioe dice che vuole comminciare a fare bici costosissime per passare ad altre fasce di clienti?

Di per se non sarebbe una operazione cosi pessima, se le bici avessero almeno un valore vicino al prezzo di vendita.

 

A occhio e croce quelli di Ucycles ci fanno un ricarico del 100%..

occhio e croce eh..

Edited by Visconte Cobram (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

L'aspetto interessante (e disgustoso al tempo 

stesso) risiede nel fatto che un valido operatore del settore, meccanico e telaista, mi ha confermato questa

volontà anche da parte sua "per uscire dalla mischia e dalla battaglia dei prezzi".

cioe dice che vuole comminciare a fare bici costosissime per passare ad altre fasce di clienti?

 

No Già le produce. Le famigerate Rizoma. 300 vendute solo nel 2012 e previsione di vendita per 1000 unità

Share this post


Link to post
Share on other sites

Guarda io ormai non mi ci incazzo neanche più....ne sono passati talmente tanti di qui. Certo che tirare delle inculate così alla gente...boh...

 

Fai bene a non incazzarti. Anch'io me ne son fatto una ragione e me la son spiegata così: 

 

l'appassionato vero (come la maggior parte di noi) non andrebbe mai ad acquistare da questa gente. 

Al tempo stesso, il target di mercato per questi operatori non è rappresentato dall'appassionato, bensì

dal "(ironic mode on) cliente selettivo attento ai trend e amante delle cose belle (ironic mod off)" facoltoso,

ovviamente. 

Considerato il target, si punta a stimolare quel tipo di clientela. L'aspetto interessante (e disgustoso al tempo 

stesso) risiede nel fatto che un valido operatore del settore, meccanico e telaista, mi ha confermato questa

volontà anche da parte sua "per uscire dalla mischia e dalla battaglia dei prezzi".

 

Ecco questa sì che è una cosa triste. Per il resto...hai ragione su tutti i fronti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

L'aspetto interessante (e disgustoso al tempo 

stesso) risiede nel fatto che un valido operatore del settore, meccanico e telaista, mi ha confermato questa

volontà anche da parte sua "per uscire dalla mischia e dalla battaglia dei prezzi".

cioe dice che vuole comminciare a fare bici costosissime per passare ad altre fasce di clienti?

 

No Già le produce. Le famigerate Rizoma. 300 vendute solo nel 2012 e previsione di vendita per 1000 unità

Nel mentre che rispondevi avevo aggiunto questo:

 

Di per se non sarebbe una operazione cosi pessima, se le bici avessero almeno un valore vicino al prezzo di vendita.

 

A occhio e croce quelli di Ucycles ci fanno un ricarico del 100%..

occhio e croce eh..

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

L'aspetto interessante (e disgustoso al tempo 

stesso) risiede nel fatto che un valido operatore del settore, meccanico e telaista, mi ha confermato questa

volontà anche da parte sua "per uscire dalla mischia e dalla battaglia dei prezzi".

cioe dice che vuole comminciare a fare bici costosissime per passare ad altre fasce di clienti?

 

No Già le produce. Le famigerate Rizoma. 300 vendute solo nel 2012 e previsione di vendita per 1000 unità

ha vinto.

 

odio dirlo ma ha vinto.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.