matteo il rigattiere

Movimenti centrali Informazioni e delucidazioni

9 posts in this topic

buonasera, poiché sono un neofita in questo campo, vorrei chiedere informaizoni  e delucidazioni riguardo ai movimenti centrali, prima di tutto il mio telaio è un vanni di 30 anni fa da corsa

 

vorrei capire se esistono vari formati per quanto riguarda la sezione del movimento centrale, 

 

ho letto italiano... inglese... 

 

perno quadro da quanti mm? per una fixed....

 

per esempio questo? 

 

http://www.ebay.it/itm/Movimento-centrale-perno-quadro-Miche-Primato-Evo-Light-102mm-italiano-/170742938208?pt=Ricambi_per_biciclette&hash=item27c1127a60&_uhb=1#ht_3088wt_1144

 

e questo? 

 

 

http://www.ebay.it/itm/Movimento-Centrale-Miche-Primato-Pista-/271109716294?pt=Ricambi_per_biciclette&var&hash=item3f1f65f946&_uhb=1#ht_1692wt_1156

 

in base a quali esigenze si sceglie? 

 

grazie mille per le informazioni

Share this post


Link to post
Share on other sites

scusatemi, mi intrometto, mi è sorto un dubbio, una curiosità:

Su una scatola che sia italiana o inglese, si possono montare tutti i movimenti (purchè esistano) come howtizer, octalink e powerspline, con le loro calotte che vengono un cm fuori dalla scatola??? (anzichè un classico perno quadro) grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Misura con il calibro la filettatura all'interno della scatola:

-33.8mm circa è inglese

-34.8mm circa è italiano

 

Se è in acciaio penso che sia al 99.9% italiano come tutta la produzione nostrana dell'epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.