Guest urbanbiker

Gna' Faccio...........

112 posts in this topic

Guest urbanbiker

Ho provato anche oggi, dopo la discussione di ieri a mettere gli straps, niente nun gna faccio come se dice a Roma!!!
 

Oltre alla difficoltà in partenza dove, dopo messo il primo (DX o SX) il compito diventa arduo ad infilare il secondo in quanto se infili subito il piede, non hai tempo di infilarlo bene per avere una giusta posizione e quindi la distrazione - per chi come me è solo in strada - aumenta, si hanno altre difficoltà.
 Si arriva ai semafori, che non solo non puoi stare fermo in quanto i motorini sono sempre vicino, non solo devi calocare con anticipo dove infilarti sull'unico buco a destra che ti hanno lasciato, ma poi devi fermarti, togliere il piede e al momento di ripartire rifare la procedura con relativa distrazione......................mi spiegate come fate a stare con i piedi bloccati???????? 

Edited by urbanbiker (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Semplice abitudine. Magari fai esercizio in qualche posto al sicuro da cadute e macchine, ma penso proprio che non ci sia un segreto, è semplicemente abitudine.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda non so, gli straps non li uso mai.. ma uso le gabbiette. li' e' questione di farci l'abitudine, ora riesco a infilare il piede senza guardare mai.. pero' con le gabbiette secondo me e' piu' facile... hanno un piccolo cuneo dietro inclinato rispetto al pedale sul quale appoggi il piede e la punta entra immediatamente.. 

 

con gli straps ho provato qualche volta ma devo dire che mi son trovato peggio... ma ribadisco che e' abitudine..

 

vedrai che appena ti abitui i vantaggi rispetto a girare senza ti ripagheranno dello sforzo per imparare!

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

guarda non so, gli straps non li uso mai.. ma uso le gabbiette. li' e' questione di farci l'abitudine, ora riesco a infilare il piede senza guardare mai.. pero' con le gabbiette secondo me e' piu' facile... hanno un piccolo cuneo dietro inclinato rispetto al pedale sul quale appoggi il piede e la punta entra immediatamente.. 

 

con gli straps ho provato qualche volta ma devo dire che mi son trovato peggio... ma ribadisco che e' abitudine..

 

vedrai che appena ti abitui i vantaggi rispetto a girare senza ti ripagheranno dello sforzo per imparare!

dipende pure dagli straps, ce ne sono alcuni che sono un dito al culo da infilare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

è una gran difficoltà mentale, c'è gente che ci mette un mese ad imparare, il problema non è quando sei fermo o quando sei al semaforo, il problema è quando vai, quando ti taglia la strada la macchina e non hai le gabbiette, toh, mettiamo che tu abbia il freno anteriore, inchiodi, se piove la ruota perde aderenza e ti schianti di faccia, se non piove di cappotti e finisci sotto la macchina, la cosa peggiore che può succederti se non riesci a togliere il piede dal pedale quando ti fermi, è prendere una spallata da fermo, fai pratica, se avessi detto così quando imparavi ad andare in bicicletta a 4 anni probabilmente ora non saresti in grado di pedalare senza rotelle, pensaci!

p.s. il piede lo puoi aggiustare nello strap una volta che l'hai infilato come capita, basta muoverlo un pò, col tempo imparerai anche questo

Share this post


Link to post
Share on other sites

quoto lo-fi...parcheggio, parchetto, aeroporto o GRA, insomma un posto sicuro e provare e riprovare

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

spd tutta la vita...

si ma con scarpe?

Lo dico in virtù del fatto che da me, in ufficio, non sono obbligato a mettere le scarpe di legno e questo mi da una certa libertà.

Con delle semplici rockrider, che hanno la tacchetta "incastonata", vado in giro come fossero normali scarpe da ginnastica. Stando poi seduto tutto il santo giorno, al massimo vado in pausa pranzo a 30mt di distanza, non mi creano alcun problema 

Edited by Dick (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

spd tutta la vita...

si ma con scarpe?

Lo dico in virtù del fatto che da me, in ufficio, non sono obbligato a mettere le scarpe di legno e questo mi da una certa libertà.

Con delle semplici rockrider, che hanno la tacchetta "incastonata, vado in giro come fossero normali scarpe da ginnastica. Stando puoi seduto tutto il santo giorno, al massimo vado in pausa pranzo a 30mt di distanza, non mi creano alcun problema 

 e poi diciamolo che fanno anche le vans per sdp hehehe

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest urbanbiker

Certo che ci provo subito, mica sto a pettiná le bambole io.......:):):):)

Sul GRA non mi danno l'autorizzazione.......

Scherzi a parte, condivido pienamente quello che suggerite ,ma é la sensazione di bloccaggio che mi impedisce. Entro come in un brain lock ciclistico, per cui mi sento legato e con la sensazione che se capita qualcosa non possa scappare.

Ho una certa esperienza in esfiltrazione da luoghi pericolosi, ho fatto il VV.FF da giovane, e quindi se ci sono impedimenti non riesco a concentrami su altre situazioni che non siano quelle di mettere prima in sicurezza me stesso. Quindi anche pedalare mi resta difficoltoso.

Ho messo dei pedali da BMX larghi e con dei dadi che grippano bene sulle scarpe a meno che non siano con suola di cuoi, ma non i dossandole mai non mi pongo il problema. Ma riesco a frenare bene con il peso sui pedali e contemporaneamente non pinzando il freno ma accompagnando la frenata insieme al pedale, riesco a rallentarmi senza grosse difficoltá.

Tutto assai piú complicato con gli strap. Non ho provato gabbiette, ma credo che giá che sono rigide, hanno cioé una struttura su cui inserire il piede al di lá di quanto siano strette, possa essere diverso.

Proveró chiaramente e vi faró sapere.

Resta peró il dato che gli straps nun me ce trovo!!!

@(V) provamo sulla tangenziale???? :):):):):):)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Certo che ci provo subito, mica sto a pettiná le bambole io.......:):):):)

Sul GRA non mi danno l'autorizzazione.......

Scherzi a parte, condivido pienamente quello che suggerite ,ma é la sensazione di bloccaggio che mi impedisce. Entro come in un brain lock ciclistico, per cui mi sento legato e con la sensazione che se capita qualcosa non possa scappare.

Ho una certa esperienza in esfiltrazione da luoghi pericolosi, ho fatto il VV.FF da giovane, e quindi se ci sono impedimenti non riesco a concentrami su altre situazioni che non siano quelle di mettere prima in sicurezza me stesso. Quindi anche pedalare mi resta difficoltoso.

Ho messo dei pedali da BMX larghi e con dei dadi che grippano bene sulle scarpe a meno che non siano con suola di cuoi, ma non i dossandole mai non mi pongo il problema. Ma riesco a frenare bene con il peso sui pedali e contemporaneamente non pinzando il freno ma accompagnando la frenata insieme al pedale, riesco a rallentarmi senza grosse difficoltá.

Tutto assai piú complicato con gli strap. Non ho provato gabbiette, ma credo che giá che sono rigide, hanno cioé una struttura su cui inserire il piede al di lá di quanto siano strette, possa essere diverso.

Proveró chiaramente e vi faró sapere.

Resta peró il dato che gli straps nun me ce trovo!!!

@(V) provamo sulla tangenziale???? :):):):):):)

Il problema secondo me è proprio in quelle brugole chiamate pins, con quelle e gli straps ovvio che il piede fa molta più fatica a uscire!

Prova a levarle e poi dicce....

Vedrai che dopo ti sentirai davvero un  :bomber:

post-6399-0-53587800-1358787391.jpg

Edited by l'ignorante (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.