TheSnatch

pulire cerchioni

44 posts in this topic

Salve,

mi scuso per l'ennesimo post inutile. Ma spero di no. Vorrei pulire le piste freno,l'acqua raggia va bene? ho dei segni lasciate dai vecchi pattini che ormai erano marmorei.....

c'è pericolo di rovinare il copertone?

Share this post


Link to post
Share on other sites

se lo togli il copertone?

 

comunque no non succede una minchia vai tranquillo

Share this post


Link to post
Share on other sites

puliti, ma le tracce lasciate dai precedenti pattini non sono andate via......

attachicon.gif27-003-02.jpg

attachicon.gifchanteclair_gallo_del_pulito.jpgattachicon.gifbiceps_and_triceps.jpg

 

Prova come suggerisce snivlem. Io ho appena riportato in vita un cerchio (strappato al triste destino del secchione) con lo stesso problemino. Unico accorgimento: lascia agire lo chanteclair per 10/15 min posizionando il cerchio in orizzontale. Prima da una parte e poi dall'altra

Share this post


Link to post
Share on other sites

puoi anche provare con carta vetrata fine, da 800 a salire.

Con acquaragia o nitro o altri solventi, tienili lontani dalla gomma a meno che non sia proprio un secondo.

Se invece devi lasciare agire il prodotto togli il copertoncino

Share this post


Link to post
Share on other sites

A)sidol + vecchi stracci (te ne serviranno parecchi).

B)poi nitrol (ovviamnte il copertoncino va tolto per non rovinarlo)

avanti così alternando A e B finchè non tornan come nuovi.

 

I miei cerchi da impresentabili sono tornati nuovi.

Molta stoffa, sidol e molto olio di gomito.

poi nitrol per togliere.

 

una gran rottura di coglioni.

che ti vada bene calcola 1h a ruota (dandoci dentro) e una superficie di stoffa pari ad un lenzuolo.

già che ci sei pulisci e reingrassa i mozzi e le sferette.

Salvo danni strutturali ti ritroverai 2 ruote come nuove.

 

____________________

 

manco a dirlo: non vanno usate paiette (lane) metalliche o ancora peggio carte vetrate per sti lavori.

Devi fare una lucidatura, non una rettifica.

Edited by salbepol (see edit history)
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

la carta vetrata fine, le pagliette, sono state indicate per pulire la superficie rettificate delle piste frenanti dove, il consumo dei pattini freno insieme allo sporco hanno rigato la superficie ( delle piste frenanti ). In questi microsolchi si è fermata la gomma e lo sporco vecchio, quindi si a solventi, carta vetrata fine e pagliette ;)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

la carta vetrata fine, le pagliette, sono state indicate per pulire la superficie rettificate delle piste frenanti dove, il consumo dei pattini freno insieme allo sporco hanno rigato la superficie ( delle piste frenanti ). In questi microsolchi si è fermata la gomma e lo sporco vecchio, quindi si a solventi, carta vetrata fine e pagliette ;)

i segni di frenata ci sono proprio a causa dei microsolchi presenti sulla pista frenante.

se per pulirli usi la paietta/carta vetrata fai peggio: crei altri microsolchi che col tempo si riempiono come e più di prima.

Se usi il sidol hai un prodotto che non riga l'acciaio , anzi, lo lucida : tende a ridurli o piallarli i solchi + essendo abrasivo penetra nei microsolchi svuotandoli (basta pulire con un movimento rotatorio).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.