tommybarno

Metodo sicurezza brugola sottosella artigianale

15 posts in this topic

Salve gente,

 

in questi giorni stavo pesando ad un metodo artigianale, DIY per cercare di assicurare il dado con la testa a brugola che molte vote è l'unico baluardo che assicura la nostra sella ai sottosella...

 

Prima di iniziare devo dire che non mi fiderei mai di un metodo suggerito da ME..quindi comunque la mia sella viene legata anche con il passaggio di un kriptoflex.

 

Adesso entriamo nel dettaglio:

 

Avevo pensato di riempire il foro cavo della testa della brugola..quello dove viene inserita la chiave con una microscopica pallina di carta o un piombino da pesca piccolo e sommergere il tutto con il super-attack (cianoacrilato). Arrivando fino in cima, così da impedire che vi possa essere inserita la chiave stessa.

 

Il cianoacrilato si scioglie con l'acetone e quindi dovrebbe essere semplice se c'è bisogno di cambiare sella liberare la brugola al momento del cambio.

 

L'idea di base è che il ladro medio se ha con se una brugola non abbia comunque con se anche l'acetone e che anche facendo forza non riesca a inserire la chiave fino in fondo per la presenza del piombino.

 

In questi giorni farò alcune prove. Con brugole libere..perchè non ho idea della tenuta della colla sul metallo e dalla realizzazione. 

 

Intanto per favore se avete commenti o errori da farmi notare o suggerimenti/offese siete i benvenuti. Non sono un chimico..quindi chi ne sa più di me è pregato di farsi avanti.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

temo che il ladro classico porti via l'intera bici e poi faccia tutto a casa, con calma.

 

però in altri ambiti potrebbe avere un suo bel riscontro :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

temo che il ladro classico porti via l'intera bici e poi faccia tutto a casa, con calma.

 

però in altri ambiti potrebbe avere un suo bel riscontro :)

 

Si certo è ovvio...:-)

 

L'idea mi è venuta leggendo qualche post sui furti di sella brooks sul forum.

Alla fine si comprano i peggio krypto da 6 kg e le peggio catene cementate...me compreso.. e poi molte volte la sella viene assicurata solo con la catena da trasmissione.

 

Considerando che il pitlock costa un occhio della testa e non è comunque efficace se ti portano via l'intera bici.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per non farmi rubare i componenti ho spanato tutte le viti.

  • Like 9

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per non farmi rubare i componenti ho spanato tutte le viti.

 

 

Il problema è che adesso se vuoi aggiustare qualcosa o cambiare un pezzo devi ammattire.

L'altra pensata era dare un punto di saldatura...solo che la vicinanza del cannello e il calore rischiano di rovinare la sella.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per non farmi rubare i componenti ho spanato tutte le viti.

 

 

Il problema è che adesso se vuoi aggiustare qualcosa o cambiare un pezzo devi ammattire.

L'altra pensata era dare un punto di saldatura...solo che la vicinanza del cannello e il calore rischiano di rovinare la sella.

 

 

ih ih ih mi è venuta in mente l'immagine di uno che salda la chiave a brugola nella brugola spanata...è un attimo eh :) ah ah

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'idea mi sembra un po farraginosa, ma di base buona... In giro è pieno di ragazzini che non hanno un ca..o da fare e si divertono a rubacchiare anche pezzi di bici. Poi adesso la bici va di moda e una sella può far comodo a molti. Io ci metterei dello stagno nella testa della vite, non serve il cannello e ci vuole molto poco. Per toglierlo se dovesse servire non credo che sarebbe difficilissimo (alla fine è abbastanza morbido).

Share this post


Link to post
Share on other sites

l'idea mi sembra un po farraginosa, ma di base buona... In giro è pieno di ragazzini che non hanno un ca..o da fare e si divertono a rubacchiare anche pezzi di bici. Poi adesso la bici va di moda e una sella può far comodo a molti. Io ci metterei dello stagno nella testa della vite, non serve il cannello e ci vuole molto poco. Per toglierlo se dovesse servire non credo che sarebbe difficilissimo (alla fine è abbastanza morbido).

l'ho gia provato...per toglielo dal mozzo posteriore so partiti i bestemmioni, con il saldatore a resistenza non ce la fai, l'unica sono quelli a fiamma, ma come ho detto, per togliere lo stagno fuso dal mozzo posteriore è stato difficile, e forse ho pure rovinato l'impronta della brugola.....sconsigliato

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece una soluzione molto più semplice tipo quella che ho adottato nella bici in firma (la bidella francese)??? Un pezzo di catena di bici chiuso su se stesso all'interno di una camera d'aria(così non si rovina il telaio) che prenda sella e carro posteriore...non sarà stupendo da vedere ma sicuro funziona...

 

Edited by Jombe (see edit history)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per non farmi rubare i componenti ho spanato tutte le viti.

 

co la pinza zoidberg le risviti facile

Share this post


Link to post
Share on other sites

Io per non farmi rubare i componenti ho spanato tutte le viti.

 

co la pinza zoidberg le risviti facile

 

Non sono stato io che ho spanato le viti....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Invece una soluzione molto più semplice tipo quella che ho adottato nella bici in firma (la bidella francese)??? Un pezzo di catena di bici chiuso su se stesso all'interno di una camera d'aria(così non si rovina il telaio) che prenda sella e carro posteriore...non sarà stupendo da vedere ma sicuro funziona...

 

 

Avevo visto il metodo utilizzato da te. Interessante ed efficace.

Ma ero interessato a qualcosa di diverso.

Per inciso devo ancora provare il metodo che ho scritto....

Grazie per i commenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

 

Io per non farmi rubare i componenti ho spanato tutte le viti.

 

co la pinza zoidberg le risviti facile

 

Non sono stato io che ho spanato le viti....

 

hanno detto lo stesso quando hanno spanato er culo a Naos

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.